Comprare azioni Herbalife borsa NYSE quotazione previsioni grafico

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Comprare azioni Herbalife borsa NYSE quotazione previsioni grafico

Del modo in cui fa networking Herbalife ne abbiamo parlato abbondantemente nel nostro articolo e ora ti vogliamo mostrare se conviene piuttosto che vendere i loro prodotti, diventare azionista e sapere come comprare azioni Herbalife.

Di certo la società è uno dei più grandi corporate in fatto di nutizione e dietetica e i loro prodotti non si mettono in discussione per quanto riguarda la qualità.

In questa guida parleremo di come utilizzare le migliori piattaforme per comprare azioni Herbalife e soprattutto tenere sott’occhio i grafici, le quotazioni e le previsioni per i prossimi anni di una delle azioni più chiacchierate a Wall Street.

Herbalife chi è cosa fa e cosa vende?

Di certo se hai letto la nostra guida su come vende i prodotti e fa MLM Herbalife, saprai che è una delle aziende più potenti al mondo in tema di nutrizione e dietetica.

Ha come abbiamo detto ha uno tra i più grandi network di venditori al mondo che operano non solo nel settore della dieta, ma anche nella bellezza della cura della persona e dell’estetica.

Il settore della cura della bellezza è uno dei settori più in crescita in tutto il mercato finanziario mondiale.

Questa società produce, vende, commercializza e distribuisce tutta una serie di prodotti dimagranti per la perdita del peso, prodotti energetici e anche per lo sport.

Tutti questi settori assieme a quello della bellezza estetica sono da sempre mercati potenziali e trainanti sia per quanto riguarda le vendite che i profitti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il fatturato di Herbalife è in costante crescita sebbene sia la loro modalità di vendita sia una dei più discussi.

Pensa un po’, la società è stata creata in un paradiso fiscale, le isole Cayman nel lontano 1980 e ora vende in tutto il mondo con una rete di venditori invidiabile a qualsiasi MLM, piattaforma di e-commerce o rivenditori al dettaglio.

Da notare che l’entrata in borsa e precisamente alla borsa elettronica del Nasdaq è avvenuta nel 1986 e solo dieci anni dopo, l’azienda ha superato il livello del suo primo miliardo di dollari di fatturato.

La rete di vendita ha superato, stando a dati di pochi anni fa, i 2,8 milioni di distributori in 97 Stati al mondo.

Ovviamente il suo successo è dovuto al suo particolare metodo di vendita che è appunto il MLM che significa Multi Level Marketing con politiche commerciali molto aggressive.

Tutti i prodotti Herbalife non sono venditi nei negozi tradizionali, ma solo attraverso dei distributori diretti che ovviamente guadagnano una percentuale sulle vendite.

Gli Herbalife prodotti li puoi trovare anche su Amazon .

Questo modello di business ha portato l’azienda ad essere presente in quasi tutto il mondo.

Nel 1086 le azioni Herbalife sono state quotate sul Nasdaq per poi essere messe in Listing alla borsa di Wall Street e cioè al NYSE di New York .

Oggi le azioni Herbalife sono una solida alternativa per chi vuole investire nel mercato finanziario americano e mondiale.

Il fatturato ha superato i 5 miliardi di dollari e l’utile, cioè i profitti si sono attestati attorno i 500 milioni di dollari l’anno.

Conta ben oltre 7,5 mila dipendenti nel mondo, numero che include anche tutti i distributori e affiliati che commercializzano e distribuiscono i loro prodotti con il metodo porta a porta MLM.

Le azioni Herbalife sono molto conosciute e popolari, perchè da sempre l’azienda è molto attiva nelle sponsorizzazioni anche grazie al loro fatturato multi miliardario.

Ricordiamo famose sponsorizzazioni con Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, solo per citarne due di rinomate e super conosciute, per poi passare a squadre di calcio e a numerosi altri uomini e donne dello sport che tengono alto e popolare il nome dei loro prodotti.

Ma se volessi diventare azionista Herbalife e comprare azioni Herbalife dove dovresti andare?

Azioni Herbalife dove sono quotate? Herbalife borsa di New York

I titoli e le azioni Herbalife sono ora negoziate alla borsa di Wall Street e cioè al NYSE di New York e sono indicate con il simbolo o ticker HLF.

Le negoziazioni avvengono durante l’orario di apertura della borsa di New York e precisamente dalle 9 alle 16 orario della costa est americana che sono circa 6 ore in meno di quelle dell’Italia.

Quindi le quotazioni aprono circa alle 15 ora italiana.

Se non ti interessa comprare le azioni Herbalife con le banche e pagare alte commissioni e i bolli sul conto titoli, ti consigliamo di continuare e a leggere e scoprire come comprare azioni Herbalife con i derivati e cioè con i contratti per differenza.

Questa compravendita ti ricordiamo che può essere fatta direttamente tramite il tuo PC anche da casa e persino con uno Smartphone con un’app dedicata.

Crollo azioni Herbalife

Dal 2020 la società è nel mirino di molti che la considerano troppo aggressiva nelle vendite e con un network di MLM.

Ci sono stati diversi Crolli delle azioni, ma sempre la società si è ripresa e ad oggi ha un andamento positivo in borsa.

Per approfondire come operare e come comprare azioni americane e azioni italiane leggi le nostre guide cliccando sui link dopo il salto.

Come comprare le azioni Herbalife

Quindi passiamo al sodo e iniziamo a parlare di quelle che sono le alternative per comprare azioni Herbalife.

Per comprare i titoli di questa azienda devi operare con un intermediario di borsa o broker che ti offra le azioni americane quotate alla borsa del New York Stock Exchange NYSE.

Le piattaforme che offrono la loro quotazione non sono moltissime come anche le varie alternative a zero commissioni.

Ora andiamo a vedere quando costa comprare azioni Herbalife con una banca e con il deposito titoli tradizionale.

Come comprare azioni Herbalife con un deposito titoli in banca

Il deposito titoli è un conto bancario che serve come appoggio per comprare e vendere azioni e titoli azionari.

Di certo da sempre è stato un modo per accedere alle borse, ma è davvero conveniente?

Quali sono i limiti e i vantaggi di operare con una banca?

I vantaggi sono che comprando titoli con una banca ne divieni automaticamente azionista nel bene e nel male e devi frequentare le assemblee degli azionisti e devi per forza possedere per un periodo medio lungo.

Comprare azioni Herbalife tramite il deposito titoli ha però anche degli svantaggi, andiamo a vederne alcuni:

  1. Le commissioni per l’acquisto e la vendita sono elevate – pagherai ogni singola transazione e una spesa fissa per il mantenimento annuale del conto.
  2. Non puoi investire con la leva finanziaria e investire al margine – e devi sborsare un ammontare di denaro pari alla quotazione del titolo moltiplicato per il numero di azioni che vuoi comprare.
  3. Non potrai vendere in ribasso e cioè allo scoperto – cioè puntare sul ribasso del prezzo di Herbalife anche senza possedere titoli nel tuo portafoglio.
  4. Le commissioni di gestione e di mantenimento del conto titoli sono alte
  5. Devi pagare l’imposta di bollo del deposito titoli .

Questi punti ovviamente non sono per tutti degli svantaggi, ma per chi vuole speculare a breve periodo ci sono altre alternative per negoziare e comprare azioni Herbalife oggi.

Andiamo a vedere quali sono queste alternative e quali piattaforme di trading offrono delle condizioni migliori.

Come comprare azioni Herbalife e investire con i CFD

Come dicevamo ci sono altre alternative per comprare azioni Herbalife e queste alternative si chiamano CFD o contratti per differenza.

Andiamo a vedere quali sono i vantaggi di operare con i CFD con le azioni Herbalife:

Investire in Herbalife con una piattaforma che offre CFD ti permette infatti di:

  1. Avere commissioni basse – nessun costo per il mantenimento del conto, paghi solo lo spread sul titolo che solitamente sono pochi centesimi per azioni.
  2. Operare con leva finanziaria e cioè comprare le azioni con meno denaro
  3. Poter fare vendita allo scoperto e cioè guadagnare anche quando il titolo perde di valore
  4. Investire in Herbalife con i CFD necessitano solo 100 o 200 euro a seconda della piattaforma CFD.

Andiamo a vedere quali piattaforme offrono il trading in azioni e come operare.

Trade.com per investire in azioni Herbalife

Trade.com è una piattaforma CFD molto pooplare grazie alla vasta scelta di asset con indici, materie prime, criptovalute e titoli azionari.

Puoi operare sia con un PC che con un tablet o smartphone.

Non dimentichiamo che puoi anche operare facendo vendita allo scoperto e negoziare con una leva finanziaria.

Molto importante da sottolineare è che Trade.com permette di aprire un account demo gratuito per imparare a fare trading operando con capitale dimostrativo e senza rischi.

Anche la piattaforma Markets.com permette di investire nel titolo Herbalife.

Puoi infatti con Markets.com fare:

  • Vendita allo scoperto al ribasso
  • Utilizzare la piattaforma MT4
  • Operare con commissioni molto basse
  • Avere il supporto in italiano.

Anche con questo broker puoi operare con un conto demo e senza rischi per valutare se la piattaforma fa al caso tuo o no.

Azioni Herbalife grafico, andamento e previsioni

Qui ti postiamo il grafico in tempo reale delle azioni Herbalife.

Com puoi vedere la volatilità delle azioni è molto interessante.

Per invece vedere le potenziali previsioni degli andamenti di prezzo ti consigliamo di andare a guardare le previsioni con il widget di TradingView qui >>

Conviene investire in azioni Herbalife o no: Forum

Le azioni Herbalife dimostrano di essere una solida opportunità e fanno riferimento ad una società in pieno sviluppo che di certo può essere considerata come una delle più grandi tra quelle quotate alla borsa di NYSE di Wall Street.

Se ti interessa operare facendo negoziazione di titoli di un’azienda che opera nel dimagrimento e nei prodotti energetici e di bellezza, allora queste azioni sono fatte per te.

Negli anni l’azienda si è sempre rivelata come un’ottima opportunità di investimento anche per i trader tradizionali oltre che per quelli speculativi.

Di certo il settore della bellezza e dei prodotti collegati al benessere è ultimamente in rapida crescita e non dobbiamo dimenticare che hanno una rete capillare di venditori molto motivati e ne portano a bordo sempre di nuovi.

Se ti è piaciuta questa guida condividila sui social e lascia un tuo commento nel forum qui sotto.

Comprare le azioni Herbalife

I nostri consigli per fare trading sulle azioni Herbalife

Si sa che il gruppo Herbalife sta facendo tutto il possibile affinché i suoi prodotti e le sue attività godano di un reale sostegno per l’ottenimento di certificazioni da parte degli organismi competenti che gli permetterebbero ovviamente di dissipare i dubbi e i timori dei consumatori circa l’efficacia e la non pericolosità dei prodotti naturali proposti da questa azienda.

Herbalife punta molto anche sulla recente creazione di programmi di fidelizzazione della propria clientela che dovrebbero cominciare a portare i loro frutti nel corso di alcuni anni con delle vendite più cospicue.

Infine, per produrre i propri prodotti Herbalife fa oggi ricorso ad una mano d’opera sempre più qualificata il che rafforza al tempo stesso la sua immagine di marca e la sua produttività a lungo termine.

Come detto in precedenza, Herbalife dovrà ovviamente anche far fronte ad alcune minacce che potrebbero pesare sulla sua crescita futura e andranno seguiti in particolare i seguenti elementi:

Per cominciare, la concorrenza nel settore dei prodotti naturali per la salute e di bellezza diventa sempre più forte, soprattutto a causa dell’ingresso sul mercato delle grandi aziende farmaceutiche.

Si nota inoltre che il costo della ricerca per essere all’avanguardia nell’innovazione è relativamente elevato e che Herbalife deve trovare il modo di mettere a frutto rapidamente tali operazioni.

Infine, Herbalife dovrà certamente fare ancora fronte ad alcune limitazioni messe dai governi e dalle legislazioni in corso e a venire che sono sempre più drastiche nel campo della salute.

A proposito del gruppo Herbalife

Il gruppo Herbalife è specializzato nella produzione e nella commercializzazione di prodotti alimentari per regimi dimagranti e di prodotti naturali tesi all’adozione di un modo di vita sano. L’attività può essere suddivisa in quattro settori principali: la gestione del peso, l’alimentazione mirata, i prodotti energetici e lo sport.

Lanciata nelle Isole Cayman, Herbalife commercializza i propri prodotti in tutto il mondo e da alcuni anni genera un volume d’affari in costante crescita.

Storia del gruppo Herbalife International Ltd.

Herbalife International è stata fondata nel 1980 dallo statunitense Mark Hughes, il quale decise di aprire il portabagagli della sua macchina e vendere il primo prodotto Herbalife per il controllo del peso. Il settore dei prodotti per il dimagrimento, il controllo del peso e la cura della pelle, ha da sempre rappresentato il core business di Herbalife.

Nel 1982 approda nel primo mercato oltre confine: il Canada, raggiungendo quota due milioni di dollari per le vendite.

Nel 1986 Herbalife viene quotata al NASDAQ. Continua l’espansione sui mercati internazionali, la vendita di prodotti raggiunge Regno Unito, Australia e Canada.

Nel 1992 le vendite per mese di attività raggiungono i 21 milioni di dollari, quattro anni dopo, nel 1996 Herbalife festeggia il primo miliardo di dollari di fatturato.

Nel 2003 Herbalife opera in 58 Nazioni e le vendite raggiungono la soglia di 1,2 miliardi di dollari

Nel 2020 il fatturato raggiunge i 4,3 miliardi di dollari. Nel 2020 il gruppo Herbalife può contare su 4.000 dipendenti in tutto il mondo, le sue attività si espandono in 94 Nazioni con una rete di vendita composta da 2,7 milioni di distributori.

La particolarità del sistema di business di Herbalife è che opera secondo il multi-level marketing o network marketing, equiparabile ai meccanismi della vendita diretta. In questo modo ogni distributore dei prodotti Herbalife può guadagnare sia dalla vendita che dalle commissioni di vendita su altri operatori.

A seguito dell’inchiesta da parte della Federal Trade Commission sul modello di vendita applicato da Herbalife, la società di Los Angeles ha riorganizzato la sua rete di vendita limitando le pratiche commerciali troppo aggressive, lanciando un nuovo modello di business chiamato “Gold Standard”.

Analisi della quotazione delle azioni Herbalife

Il corso delle azioni Herbalife è attualmente quotato sul mercato di New York negli Stati Uniti ed integra il calcolo dell’indice NYSE.

Durante gli ultimi dieci anni i grafici borsistici hanno mostrato una netta progressione del prezzo di queste azioni malgrado un leggero aggiustamento al ribasso tra il 2008 e il 2009 e un altro tra maggio e dicembre 2020.

Una particolare vicenda che ha visto coinvolto il titolo Herbalife e che non ha precedenti nella storia delle quotazioni in borsa, riguarda George Ackman, referente dell’hedge fund, che ha scommesso un milione di dollari sul crollo delle azioni di Herbalife.

Il New York Time ha fatto emergere questa storia di recente mettendo in evidenza come Ackman abbia utilizzato le sue forze politiche e economiche per convincere la deputata californiana di orientamento democratico Linda Sanchez, a chiedere direttamente alla Federal Trade Commission l’apertura di un’inchiesta sulla società di Los Angeles.

Non solo, George Ackman avrebbe ingaggiato e pagato di tasca sua oltre 130.000 organizzazioni di diritti civili al fine di raccogliere testimonianze e firme di “presunte” vittime della società Herbalife come prove evidenti che potessero alimentare l’inchiesta della Commissione Federale del Commercio.

Un piano finanziario particolarmente articolato e complesso che ha visto sfidare Ackman e il CEO di Herbalife Michael O. Johnson a duri colpi di battaglie legali. La questione si è chiusa recentemente con una vittoria a metà da parte della società statunitense Herbalife.

Dopo tre anni di indagini infatti la commissione federale ha obbligato Herbalife a risarcire 350 mila distributori con una multa pari a 200 milioni di dollari e ha richiesto che venisse modificata l’organizzazione delle vendite. Di fatto però la Federal Trade Commission ha escluso che il modello di vendita Herbalifefosse da considerare a “schema piramidale” e dunque illegale.

Andamento del titolo Herbalife

Herbalife, nonostante le accuse mosse da parte della Federal Trade Commission al suo sistema di business basato sul network marketing, non ha subito contraccolpi sui conti finanziari.

Nel primo trimestre del 2020 contrariamente alle previsioni degli analisti di Wall Street che avevano annunciato un guadagno massimo di 1,01 dollari per azioni Herbalife, la società statunitense stupì il mercato con un guadagno di 1,29 dollari per azione portando a casa un fatturato trimestrale di 1,1 miliardi di dollari.

Nel 2020 l’utile per azione è passato da 4,30 dollari a 4,60 dollari, superando, anche in questo caso, le aspettative degli analisti.

Nella chiusura di bilancio del 2020 l’utile netto è stato pari a 339.100.000 di dollari con la distribuzione di un dividendo per azione di 3,97 dollari.

L’andamento di crescita del 2020 si è confermato anche per il 2020 che si è chiuso per Herbalife con risultati record, tra i quali i clienti fidelizzati negli Stati Uniti che sono a quota 300.000.

Herbalife nell’anno 2020 ha registrato 5,6 miliardi di punti volume a livello mondiale, registrando un aumento di 5 punti in percentuale rispetto al 2020.

Il fatturato netto per il 2020 è stato di 4,5 miliardi di dollari, con un aumento delle vendite nette in valuta del 6% rispetto all’esercizio precedente.

L’utile netto di Herbalife per il 2020 è stato di 260 milioni di dollari, con un utile per azione di 3,02 dollari.

Con la presentazione del bilancio dell’esercizio 2020, il CEO di Herbalife, Michael O. Johnson, ha annunciato un piano di riacquisto di proprie azioni per 1,5 miliardi di dollari. Una strategia mirata che ha, secondo il management del gruppo, l’obiettivo di migliorare il prezzo per gli azionisti nei prossimi tre anni.

Di recente Herbalife ha annunciato di aver raggiunto un accordo di principio per formare una joint venture con la Cina Tasly Holding Group.

Vantaggi e punti di forza delle azioni Herbalife come attivo di Borsa

Prendere una posizione rialzista sulla quotazione delle azioni Herbalife richiede ovviamente di essere praticamente certi che nel futuro il corso di questo titolo ha tutte le probabilità di evolvere al rialzo e, quindi, che l’azienda attirerà investitori. Per farlo dovete evidentemente conoscere i punti di forza di questo gruppo e i suoi principali atout che vi proponiamo di scoprire qui più in dettaglio.

Per cominciare, il gruppo Herbalife è diventato un marchio noto e stimato in tutto il mondo per essere di qualità. Questa eccellente reputazione presso il grande pubblico è dovuta alla qualità dei suoi prodotti nonché alla loro utilità. Va anche notato che il gruppo propone una vasta gamma di prodotti il cui interesse viene preventivamente valutato da esperti che fanno delle analisi scientifiche avanzate e da studi sulle abitudini di acquisto dei consumatori.

Herbalife può inoltre fare affidamento su una rete di distribuzione strategica che gli permette di vendere in gran quantità e su una strategia di marketing molto ben rodata che dimostra la sua efficacia da molti anni.

Infine, Herbalife è anche un’azienda con degli obiettivi internazionali perché è presente in molti paesi nel mondo. In tal modo si protegge dai rischi connessi a un solo settore geografico.

Svantaggi e punti deboli delle azioni Herbalife come attivo di Borsa

Abbiamo appena visto che il gruppo Herbalife dispone di molti atout che potrebbero permettergli di proseguire la propria crescita nel futuro e di attrarre sempre più investitori ma, prima di prendere una posizione lunga all’acquisto su questo titolo, vi raccomandiamo di moderare la vostra valutazione studiando anche i difetti di questo valore e, quindi, i punti deboli di questa azienda.

Tra i più grandi punti negativi che possono essere messi in evidenza a proposito della società Herbalife va notata in particolare una maggiore diffidenza da parte dei consumatori relativamente agli eventuali effetti secondari dei trattamenti e dei medicinali composti di estratti di piante, soprattutto per quanto riguarda la salute e la perdita di peso. Va da sé che le vendite di Herbalife soffrono di questa diffidenza e bisognerà attendere alcuni anni prima che i consumatori siano veramente a loro agio con questo tipo di prodotti naturali.

Il marchio Herbalife, sebbene goda di un’eccellente immagine in molti paesi, in certe regioni rimane comunque meno conosciuto e quindi meno popolare il che gli impedisce di installarvisi stabilmente. Il gruppo deve quindi fare ancora degli sforzi per potenziare il suo sviluppo a livello internazionale.

Cominciate a trattare le azioni Herbalife

Se state pensando di comprare delle azioni Herbalife per trattare sull’evoluzione della loro quotazione, orientatevi verso le piattaforme di trading online che propongono i CFD sulle azioni. Vi troverete degli strumenti di analisi e delle funzionalità pratiche.

Azioni Herbalife: quotazioni, andamento e previsioni

Un altro settore molto attraente per gli investitori riguarda i prodotti alimentari e gli integratori per il controllo del peso corporeo, dove vi sono diverse realtà internazionali e giri d’affari di tutto rispetto.

In questo articolo ti parlerò di un’azienda della quale avrai sicuramente sentito parlare, la Herbalife, una multinazionale statunitense (forse la più nota) attiva in questo campo.

Analizzeremo l’andamento del titolo in Borsa di Hebalife, lo storico economico e finanziario della società, nonché gli investimenti che l’azienda prevede di effettuare nel prossimo futuro.

Tutte queste informazioni potranno esserci utili per stabilire se conviene acquistare azioni Herbalife.

Attenzione!

Prima di iniziare, se ancora non l’hai scaricato, ricevi il report PDF con i 10 migliori titoli azionari da acquistare in questo momento. Vuoi acquistare azioni che avranno una performance come quella di Amazon, Disney, Booking, Apple e Netflix?

Se la risposta è affermativa, vedi subito i titoli.

Sei pronto ad ottenere una performance di oltre il 7.000%?

Bene, ora che hai scoperto quali sono i 10 titoli più promettenti di questo momento, continuiamo l’articolo sulle azioni Herbalife.

Cos’è Herbalife e cosa fa

La Herbalife International Ltd. è una società che opera a livello globale nella produzione e commercializzazione di alimenti per regimi dimagranti e di prodotti naturali per la cura della persona.

Nello specifico le principali aree di interesse del gruppo Herbalife sono:

gestione del peso.

alimentazione mirata (senza glutine, kosher, ecc.).

prodotti energetici e integratori per lo sport.

cura del corpo (detergenti, creme idratanti, prodotti anti-età, profumi, ecc.).

L’azienda ha sede principale a Los Angeles, mentre la sede fiscale si trova nelle Isole Cayman.

Nel 2020 contava oltre 7mila dipendenti in tutto il mondo.

Herbalife è attiva in circa 10 Paesi, tramite una rete di vendita di quasi 3 mln di distributori indipendenti.

I distributori indipendenti di Herbalife

Apro una parentesi per meglio capire come guadagnano i distributori Herbalife.

Il profitto può essere generato attraverso i prodotti venduti direttamente ai clienti, e dalle commissioni riconosciute dall’azienda con il sistema del network marketing o multi-level marketing.

Il multi-level marketing permette al venditore di guadagnare una percentuale anche sulle vendite realizzate da altri venditori della sua rete, ovvero reclutati da lui stesso.

Herbalife: dalle origini ai giorni nostri

Nel 1980 Mark Reynolds Hughes, con l’obiettivo di migliorare le abitudini alimentari della persone, inizia a vendere i prodotti Herbalife.

Per la distribuzione dei prodotti venne adottato da subito il sistema del multi-level marketing. Con questa soluzione l’azienda riuscì a reclutare migliaia di distributori attivi nella vendita porta-a-porta o con il passa-parola, superando così i consueti canali distributivi della vendita diretta.

1982. Herbalife ha totalizzato vendite per 2 mln di dollari e adottato una politica di espansione in Canada.

1985. La procura generale della California (su denuncia di alcune case farmaceutiche, associazioni di medici e nutrizionisti, ecc.) contesta ad Herbalife la veridicità delle dichiarazioni sull’efficacia dei prodotti distribuiti, nonché l’organizzazione di tipo piramidale della società.

La questione si concluse con un patteggiamento da 850 mila dollari.

1986. L’azienda Herbalife diviene una società a partecipazione pubblica quotata al NASDAQ. Il volume delle vendite annuale raggiunge 1 mld di dollari.

1994. Mark Hughes crea la Herbalife Family Foundation (HFF), un’organizzazione non profit che si pone l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita dei bambini con problemi familiari e di salute, supportando le loro famiglie con prodotti nutritivi. La HFF sarà spesso impegnata nel sostegno di vittime e soccorritori, nei luoghi di disastri naturali.

2000. All’età di 44 anni Mark Hughes muore a causa da una overdose di farmaci assunti per trattare una malattia polmonare.

2002. Herbalife viene acquistata da J.H. Whitney & Company e Golden Gate Capital, per 685 mln di dollari, tornando società a capitale privato.

2003. Michael O. Johnson (già presidente di The Walt Disney Company) diviene amministratore delegato di Herbalife.

2004. Herbalife viene introdotta alla Borsa di New York con un’offerta pubblica iniziale al NYSE di 14,5 mln di azioni, e 14 dollari per azione.

Il volume di vendita annuale risulta 1,3 mld di dollari.

2005. In occasione delle celebrazioni per il 25° anno di attività, Herbalife organizza un evento al quale parteciparono circa 35 mila distributori provenienti da diversi Paesi.

2007. Herbalife diventa sponsor della squadra Los Angeles Galaxy comparendo nelle maglie, le quali diventano un best-seller a livello mondiale.

Herbalife assegna una borsa di studio alla School of Pharmacy (Università del Mississippi), per effettuare studi di prodotti botanici da utilizzare negli integratori alimentari e nei prodotti per la cura della pelle.

2009. Herbalife apre gli stabilimenti produttivi Herbalife Innovation and Manufacturing (HIM) nel sud della California, consentendo un migliore controllo dello sviluppo del prodotto e della distribuzione a livello globale.

2020. Inaugurazione di un impianto per l’estrazione di ingredienti botanici in Cina.

2020. Herbalife registra 5,4 mld di dollari di fatturato.

2020. Il Gruppo acquista un nuovo stabilimento di produzione nella Carolina del Nord. Viene esteso il contratto di sponsorizzazione con il LA Galaxy di ulteriori 10 anni.

2020. Herbalife raggiunge i 5,5 mld di dollari di fatturato.

Herbalife come sponsor

Come abbiamo visto Herbalife spesso ha sponsorizzato diverse attività sportive, nello specifico squadre di atleti, atleti singoli ed eventi. Solo per citarne alcuni.

Team: Federazione Italiana Nuoto, Lega Nazionale Professionisti B, Trentino Volley, CONI, i già citati Los Angeles Galaxy (club), FC Spartak Moscow, Nazionale di Calcio Belga, e altri.

Atleti: Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, e numerosi altri.

Eventi sportivi: 2020 World Football Challenge, Herbalife Triathlon Los Angeles, IndyCar drivers Townsend Bell and E.J. Viso in the 2020 Indy 500, e altri.

Azionariato Herbalife

Vediamo di seguito chi sono i maggiori azionisti di Herbalife, secondo i dati aggiornati al 30 marzo 2020.

23,31%, appartiene a Carl Icahn (imprenditore statunitense).

10,47%, appartiene a Capital Research Global Investors.

7,17%, e di Vanguard Group, Inc.

5,66%, Renaissance Technologies, LLC.

5,05%, Growth Fund Of America Inc.

Dati economici e finanziari Herbalife

Di seguito i dati diffusi dall’azienda e relativi all’anno 2020, comparati rispetto all’anno precedente.

Totale ricavi: 4,9 mld di dollari, +10,5%.

Utile lordo: 2,61 mld di dollari, +12,2%.

Utile netto: 296,6 mln di dollari, +38,66.

Dividendi Herbalife

I dividendi di Herbalife non vengono distribuiti dal 2020, quando per ogni azione vennero versati 0,15 dollari.

Andamento e previsioni delle azioni Herbalife

Come abbiamo detto le azioni Herbalife sono state introdotte in Borsa con un valore pari a 14 dollari. Valore che hanno immediatamente perso e che hanno recuperato solo nell’estate 2020.

In seguito il titolo ha continuato la sua ascesa ed è arrivato addirittura a superare i 61 dollari per azione nel febbraio 2020.

Tuttavia, da questa data inizia anche una fase di successivi ribassi che attestano il valore delle azioni Herbalife tra i 41 e i 44 dollari, senza molte variazioni dal 20 maggio 2020.

Secondo gli analisti il trend nel medio periodo di Herbalife rimane negativo. Mentre, nel breve periodo potrebbe verificarsi una virata rialzista. Il rischio appare particolarmente contenuto, con un andamento del titolo abbastanza stabile.

Punti di forza e punti di debolezza Herbalife

Herbalife nel tempo è riuscita a crearsi una brand reputation di un certo livello in tutto il mondo. Reputazione che si deve innanzitutto alla qualità dei prodotti trattati e alla loro utilità (sempre più persone ripiegano su prodotti già pronti e garantiti).

Inoltre, va tenuto conto della rete di distribuzione di Herbalife che le permette di mettere in atto delle strategie di marketing efficaci.

Come ultimo punto voglio ribadire la capillare presenza internazionale del Gruppo che, nel caso di crisi localizzate, può reagire senza grandi perdite.

Mentre, tra i limiti di Herbalife c’è innanzitutto la diffidenza di buona parte dei consumatori sugli effetti collaterali che i prodotti potrebbero causare.

Controversie Herbalife

2004. La class-action da parte di 8700 distributori, che accusavano l’azienda di “condurre uno schema piramidale”, è stata risolta con versamento pari a 6 mln di dollari, anche se l’azienda non ha mai ammesso colpevolezze.

La Food and Drug Administration, l’organismo di controllo delle sostanze alimentari degli Stati Uniti, vieta gli integratori alimentari contenenti efedrina, un controllore dell’appetito. Alcuni prodotti Herbalife per il controllo del peso contenevano proprio quell’ingrediente, e quindi sono stati ritirati.

2005. Il Ministero della Salute di Israele avvia un’indagine a carico di Herbalife, a seguito della denuncia di 4 persone con problemi al fegato, a loro dire causati dall’uso dei prodotti Herbalife. Ad oggi nessun istituto di analisi è stato in grado di dimostrare la correlazione. Tuttavia Herbalife ritirò il suo prodotto dal commercio.

2007. Alcuni studi trovarono un’associazione tra l’uso di prodotti a base di erbe come Herbalife e l’epatite.

2009. Una donna israeliana chiamò in causa Herbalife accusandola di aver provocato i suoi problemi al fegato.

Inoltre, Herbalife è stata più volte oggetto di critiche per il sistema di vendita adottato. Infatti, i detrattori lo considerano uno “schema piramidale”, tuttavia l’azienda lo ha sempre definito un regolare Multi Level Marketing.

2020. Herbalife è stata indagata con l’accusa di avere messo su un complesso “pyramid scheme” di vendita.

2020. L’azienda ha patteggiato una sanzione di 200 mln di dollari e siglato un accordo di revisione del proprio modello di business e di reclutamento/formazione dei venditori.

Comprare azioni Herbalife

Abbiamo già detto, in altre occasioni, che le azioni sono un investimento con un evidente tasso di rischio, quindi se preferisci andare sul sicuro ti consiglio di investire in obbligazioni.

Tieni conto però che essendo il rischio per le obbligazioni più contenuto, anche i guadagni saranno inferiori rispetto a ciò che potrebbe fruttare un investimento in azioni.

Valuta anche la possibilità di guadagnare con il trading online e trarre profitto dall’andamento fluttuante del titolo.

Dove comprare Azioni Herbalife

La maggior parte delle banche, probabilmente anche la tua, offrono questo tipo di servizio. Anche se, per svolgere operazioni come queste, sono richieste capacità tecniche non sempre riscontrabili presso gli istituti di credito e commissioni abbastanza alte.

Pertanto, mi sento di consigliarti eToro, una piattaforma di trading online tra le più importanti al mondo.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD.

Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Conclusioni

In questo articolo ho raccolto diverse informazioni che riguardano la Herbalife. Tuttavia, come ho avuto modo di ribadire più volte, i dati riportati subiscono un’evoluzione continua, pertanto potrebbero essere già superati nel momento in cui leggi.

Quindi, per rendere un investimento meno rischioso ti consiglio di verificare costantemente le seguenti informazioni.

La soluzione di eventuali vertenze giudiziarie pendenti.

la concorrenza di questo settore specifico.

l’andamento dell’economia in generale, la quale potrebbe influire non poco sul mercato dei prodotti dietetici.

le informazioni rilasciate dall’azienda. In particolare, piani di investimento, nuove partnership, ricavi, ecc..

Come ho detto i suddetti dati sono molto importanti e dovresti controllarli costantemente.

Inoltre, ti consiglio di seguire anche l’andamento del titolo in Borsa e, nello specifico, controllare la volatilità del periodo di riferimento.

Tutte queste informazioni possono essere utili per valutare un investimento in azioni Herbalife.

I 10 migliori titoli azionari da acquistare in questo momento

Se vuoi sapere quali sono i titoli che avranno una crescita come quella delle azioni Amazon, Netflix, Booking, Apple e Disney, vedi subito i 10 migliori titoli azionari da acquistare in questo momento.

Sei pronto ad ottenere una performance di oltre il 7.000%?

Ti potrebbero interessare anche i seguenti titoli azionari:
Amazon
PayPal
Mastercard

Lascia un commento Annulla risposta

Benvenuto!

Sono Emanuele Perini, fondatore del blog emanueleperini.com: il blog italiano dedicato al digital marketing e agli investimenti. Scopri di più.

Ultime dal blog:

Il miglior NoteBook del 2020: fascia economica, media e alta

E’ arrivato il momento di sostituire il tuo vecchio portatile, ma sei indeciso su quale modello puntare? Bene, se ritieni che l’offerta presente .

eToro è affidabile? Opinioni e Recensioni

Informativa: eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD. Il 62% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro .

Migliori azioni italiane: Scopri subito quali sono

In un contesto economico incerto, come quello che stiamo vivendo in questi mesi, dobbiamo valutare quali possono essere gli investimenti più redditizi .

Azioni Novavax: Quotazione, Andamento e Previsioni

Quotazione Azioni Novavax da TradingView Comprare azioni Novavax conviene? La Novavax Inc. è un’azienda statunitense attiva nel settore .

I 10 migliori titoli azionari da acquistare adesso

Scopri i titoli che batteranno il mercato. Ottieni un profitto annuo del 31%.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: