Globalix opinioni recensioni truffa Trading Bitcoin

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Globalix truffa? Opinioni e recensioni [aggiornata 2020]

Globalix è una truffa oppure funziona? In questi ultimi giorni abbiamo ricevuto un numero elevato di richieste di informazioni su questo broker per fare trading online su criptovalute e altri titoli finanziari.

E’ normale che sia così: dal 2020, Mercati24.com è diventato il punto di riferimento per tutti gli italiani che vogliono cominciare a fare trading online senza errori e senza problemi.

Quando abbiamo iniziato a ricevere tutte queste richieste su Globalix ci siamo subito insospettiti: molti potenziali clienti di questo broker ci chiedevano se davvero è possibile guadagnare in modo automatico e facile con Globalix.

In teoria sì, il trading automatico è possibile. Un esempio? La piattaforma di investimento online eToro consente di investire in modo automatico sui mercati finanziari, grazie ad un software che copia automaticamente i migliori investitori del mondo.

Con eToro tutti possono ottenere gli stessi risultati dei migliori investitori del mondo (copiandoli automaticamente). Ne parleremo approfonditamente più avanti, puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Globalix è dunque veramente in grado di generare denaro facile per tutti i suoi iscritti? Ecco che cosa abbiamo scoperto.

Globalix truffa?

Per prima cosa, è bene precisare un concetto fondamentale: i soldi non sono mai facili. Nemmeno con eToro (che funziona davvero) possiamo parlare di soldi facili, ci sono strategie da seguire per ottenere i migliori risultati.

Il broker Globalix, invece, promette chiaramente guadagni facili e sicuri grazie al trading automatico di criptovalute (o di altri asset) e questo già non ci convince. Abbiamo comunque deciso di fare un’analisi approfondita, analizzando soprattutto le opinioni e le recensioni di coloro che hanno provato effettivamente a fare investimenti con Globalix.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La lettura delle opinioni di coloro che hanno investito denaro reale con il broker ci ha lasciati sconcertati: purtroppo nessuno è riuscito a guadagnare un solo euro. Ancora peggio, nessuno è riuscito a recuperare il capitale inizialmente investito.

Effettivamente, l’opinione di coloro che hanno provato Globalix è che si tratta di una vera e propria truffa di trading online. Anche le recensioni pubblicate sui principali siti di finanza sono concordi: si tratta di una truffa.

Opportunità (reali) di trading automatico

Globalix cattura le sue vittime (veri e propri polli da spennare) con la promessa di facili guadagni con il trading automatico di criptovalute e altri titoli.

Dobbiamo dire che questa promessa non è del tutto campata in aria: è vero che Globalix non funziona assolutamente e fa solo perdere soldi, ma ci sono altre piattaforme che invece funzionano, come eToro.

E’ importante puntualizzare, come prima cosa, che eToro non promette soldi facili come fa Globalix, anzi avvisa addirittura i suoi iscritti che l’investimento finanziario può comportare dei rischi.

E’ bene ricordare, infatti, che qualunque investimento comporta dei rischi (nessuno escluso). I truffatori si riconoscono facilmente perché affermano che non esiste rischio.

Ma come funziona eToro? eToro è una piattaforma che consente di investire online in criptovalute, azioni, materie prime e valute. Grazie ad eToro è possibile quindi ottenere profitti sfruttando la variazione di prezzo di titoli finanziari.

Sembra complesso? Nessun problema. Proprio per coloro che si avvicinano per la prima volta ai mercati finanziari, eToro offre la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo.

Grazie al software brevettato di eToro è possibile selezionare in modo accurato gli investitori che hanno ottenuto in passato i migliori risultati. Basta selezionare questi investitori e il software si occuperà di copiare, automaticamente e senza costi, le loro operazioni.

Il vantaggio per il principiante è duplice: ottiene gli stessi risultati dei più grandi esperti e, se vuole, può anche imparare osservando in diretta quello che fanno.

I soldi facili non esistono

Prima di andare avanti con la nostra recensione approfondita di Globalix è importantissimo mettere in chiaro, se ancora ce ne fosse bisogno, che i soldi facili non esistono.

Chiunque promette soldi facili mente sapendo di mentire ed è bene stare alla larga. Abbiamo anche messo in evidenza che eToro avvisa i suoi iscritti dei potenziali rischi degli investimenti finanziari.

In effetti, per ottenere i risultati migliori con eToro ci vuole un minimo di impegno e di tempo. Ad esempio, anche se il software di ricerca funziona molto bene, ci vuole tempo ed attenzione per selezionare i migliori investitori da copiare. E i loro risultati vanno monitorati giorno dopo giorno, per avere sempre la sicurezza che stanno operando correttamente.

Insomma, operare con eToro non significa certo guadagnare in modo facile: i soldi non sono mai facili.

Globalix, invece, afferma che è possibile ottenere denaro facile e senza nessuno sforzo grazie al suo trading automatico. Evidentemente è una truffa e, infatti, tutti coloro che hanno utilizzato il sistema hanno perso tutto, fino all’ultimo centesimo.

Globalix CONSOB

Il Italia è la CONSOB che si occupa di vigilare sul denaro dei risparmiatori per evitare truffe e raggiri. Ebbene, CONSOB a Dicembre 2020 ha bloccato l’accesso dall’Italia al sito di Globalix. Questo significa che le autorità italiane hanno affermato ufficialmente che Globalix è una truffa e opera in modo scorretto.

Se decidi di fare trading online, opera sempre esclusivamente con broker autorizzati e regolamentati, gli unici che garantiscono la massima sicurezza (zero truffe garantite).

Globalix trading online

Ma come funziona effettivamente il trading online con Globalix? Il (falso) broker investe moltissimo in pubblicità, convincendo i più ingenui a investire.

I primi investimenti, in effetti, sembrano andare veramente molto bene con guadagni elevatissimi. Il sistema, all’inizio, sembra funzionare.

La povera vittima viene contattata al telefono da un sedicente esperto che lo convince a mettere sempre più soldi: è una marcia trionfale, i profitti di trading online sembrano aumentare giorno dopo giorno.

Fino a quando la vittima decide che è arrivato il momento di godersi i profitti e richiede il prelievo. Non l’avesse mai fatto. Il sedicente esperto che prima lo chiamava anche 3 volte al giorno sparisce. Non risponde più al telefono né alle mail.

Il capitale, poi, inizia a bruciarsi velocemente: le operazioni che prima si chiudevano sempre in attiva, iniziano ad avere risultati disastrosi. In poche ore un capitale di decine di migliaia di euro arriva a 0.

Il martirio della vittima non è finito: in alcuni casi ci risulta che chi ha già perso tutto viene ricontattato telefonicamente e gli viene richiesto un ulteriore deposito sotto forma di tasse bancarie per poter recuperare almeno in parte la somma investita.

E’ una truffa nella truffa ma non sono pochi quelli che cadono anche in questa trappola. La verità è che Globalix non è un vero broker per il trading online: tutto è simulato, le operazioni di trading non sono reali e servono solo a ingannare le vittime!

Recuperare soldi persi con Globalix

E’ possibile recuperare i soldi persi con Globalix? Purtroppo no. Molte delle vittime della truffa hanno sporto denuncia ma Globalix sposta i suoi profitti in paradisi fiscali in cui gli inquirenti non hanno accesso.

In pratica, una volta fatto l’investimento è impossibile tornare indietro. Invitiamo a fare veramente molta attenzione anche a coloro che millantano la possibilità di recuperare questi soldi.

Molto spesso si tratta di un’altra truffa nella truffa: questi fantomatici avvocati (o società di recupero) promettono il recupero delle somme perse ma prima vogliono un pagamento (usando vari pretesti). Il nostro consiglio è quello di verificare prima se si tratta di veri avvocati (iscritti all’ordine) e di non pagare per nessuna ragione in anticipo (nemmeno se si tratta di avvocati veri).

Se davvero queste persone sono in grado di recuperare il denaro perso con Globalix, allora si può sempre pattuire un pagamento a posteriori…ovviamente una proposta del genere non verrà mai accettata, chissà perché…

La verità è che è impossibile recuperare i soldi persi con le truffe di trading: l’unica difesa da queste truffe e la prevenzione!

Attenzione alle truffe

Mercati24.com è da sempre punto di riferimento per tutti coloro che in Italia vogliono fare trading online e non vogliono commettere errori. Nel corso degli anni, purtroppo, siamo stati costretti a segnalare un numero enorme di truffe, tra cui:

Tutte queste truffe hanno un tratto in comune: promettono soldi facili ma in realtà fanno solo perdere soldi!

Conclusioni

Globalix promette soldi facili con il trading di criptovalute ma in realtà fa perdere tutto il capitale investito. In effetti, i soldi facili non esistono e coloro che li promettono sono dei truffatori (sempre).

Chi decide di fare trading e vuole sfruttare le opportunità del trading automatico, può utilizzare i servizi della piattaforma eToro che funziona veramente e consente di copiare quello che fanno i migliori investitori del mondo.

Attenzione però: nemmeno con eToro si possono guadagnare soldi facili, ci vuole sempre impegno e tempo per ottenere buoni risultati. eToro ha comunque il vantaggio di non prevedere il pagamento di commissioni. Altre piattaforme comunque serie e oneste come Widiba Trading e IwBank prevedono comunque il pagamento di commissioni che sono poco convenienti per chi ha un piccolo capitale da investire.

Il numero di vittime di Globalix, malgrado l’intervento ufficiale della CONSOB, è in crescita. Per questo motivo ti chiediamo di condividere questo articolo su Facebook o su qualunque altro social network, sito o blog a cui hai accesso: con un gesto che a te non costa nulla puoi salvare qualcuno dalla rovina completa!

Globalix Truffa? Opinioni e Recensioni

Nel mondo del trading online, purtroppo, le truffe spuntano come funghi: fino a quando troveranno persone da raggirare, i gruppi e le compagnie fraudolente difficilmente cesseranno di partorire i propri aborti.

Premunirsi dalle truffe non è né complesso né semplice: non ti è affatto richiesta l’abilità di individuarle, ma solo di prestare attenzione ad alcuni semplici dettagli molto importanti, che abbiamo precedentemente esposto nella nostra guidatrading online opinioni“.

Del resto, puoi avere certezza assoluta che il broker di cui sei venuto a conoscenza e verso il quale nutri più che leciti dubbi sia una truffa o meno tenendoti costantemente informato sui nostri articoli: se un broker fa mosse strane o suscita particolari sospetti puoi star tranquillo che prima o poi lo verremo a sapere!

Molte volte, e chi già ci segue lo sa, grazie alle vostre segnalazioni siamo stati in grado di smascherare una truffa anche prima che fosse emessa una sentenza ufficiale della CONSOB: rispetto all’autorità che si occupa di regolamentare il settore finanziario in Italia, infatti, noi possiamo muoverci con molta più libertà e non siamo legati esclusivamente alle denunce.

Se hai dubbi, dicceli, poi noi faremo i nostri controlli e pubblicheremo il verdetto!

Detto questo, eccoti l’analisi su Globalix Ltd., ma prima di cominciare ricordati che se vuoi iniziare subito a fare trading senza preoccupazioni puoi iscriverti a Investous e ottenere un conto gratuito.

Globalix: qual è la sua offerta?

Fin dalla prima analisi del sito sono emerse alcune cose che ci hanno insospettito non poco: per prima cosa, Globalix.com affermava di essere di proprietà della Trust Company Complex, con sede nelle Isole Marshall.

Ogni qual volta un broker ammette di avere sede in un paradiso fiscale, come le Isole Marshall, le Piccole Antille, etc., vi è il 99.9% di probabilità che si tratti di una truffa: trattandosi di conti off-shore, infatti, questi risultano essere fuori della giurisdizione delle principali autorità sia legali sia finanziarie: in altri termini, le piattaforme possono operare come vogliono, al riparo da ogni ripercussione per le proprie azioni.

Nessuna compagnia seria sceglierebbe tali località come propria sede legale proprio per il sospetto che si associa alla scelta di un conto off-shore: vi sono mille altri posti che permettono grandi vantaggi fiscali ma che sono raggiungibili dalle autorità, come ad esempio Cipro, nel cui territorio opera la CySEC, uno dei principali enti regolamentatori del settore.

L’offerta di Globalix, inoltre, era piena zeppa di clausole: il trading sul forex market, la loro specialità, presentava un pip (ovvero una commissione su operazione) doppio rispetto alla media, oltre a varie penalizzazioni per inattività.

Sempre in caratteri minuscoli si affermava che account inattivi per oltre 45 giorni avrebbero ricevuto una multa di 100 dollari, mentre chi si affidava agli strumenti di auto trading e non completava 20 operazioni con il suddetto software, sarebbe anch’egli stato penalizzato con una multa simile.

Si tratta di sanzioni a dir poco esagerate!

Globalix è una truffa?

La risposta è: assolutamente sì!

Il numero di denunce che sono iniziate a piovere negli ultimi tempi hanno portato la CONSOB ad aggiungerlo alla black-list di broker fraudolenti e ad oscurarne il sito in Italia: si tratta di una sorte che tocca a tutti i broker non certificati che ricevono un certo numero di segnalazioni.

Si sarebbe potuto fare prima? Purtroppo la procedura standard di operatività della CONSOB non permette di accelerare le tempistiche, ma vi erano tutti i segnali per considerarla una piattaforma altamente inaffidabile e non iniziare a fare trading con loro.

In primis non vi è alcuna copertura satellitare che permetta di verificare la locazione e gli uffici della sedicente Trust Company Complex (motivo per cui la CONSOB ha registrato la frode con il nome Globalix Ltd), anche perché l’atollo sul quale viene geolocalizzata la sede centrale della compagnia, di fatti, manca completamente di terraferma al centro e, dalle foto aeree del 2020 non vi sono edifici al centro dell’atollo.

Non ci dilunghiamo eccessivamente sulla gigantesca rete di micro-compagnie che si connettono ai tre diversi indirizzi della Trust Company Complex, ma vi comunichiamo solamente che non per nulla si tratta di una rete che da tempo l’ICIJ da tempo sta analizzando, studiando le compagnie off-shore e la ricostruzione delle loro connessioni, quasi tutte al centro di importanti scandali.

Trading online LEGALE E SICURO: i 3 migliori broker

Se sei interessato a fare trading online in maniera sicura, al riparo da truffe e altre operazioni fraudolente, il primo consiglio che ti diamo è di rivolgerti a broker certificati: solo la certificazione ti può garantire allo stesso tempo la buona fede della piattaforma e una copertura finanziaria nel caso di truffe o bancarotta del broker.

Senza una certificazione, affidarsi ad un broker è come cercare di fare una traversata oceanica con solo un salvagente!

Detto questo, la certificazione non è l’unica cosa: devi anche valutare l’offerta del broker per scoprire se è discreta, vantaggiosa o la migliore. Per questo ti abbiamo semplificato la vita e ti proponiamo le tre migliori soluzioni che, a nostro avviso, puoi trovare sul mercato:

1 – IQ Option: prima alternativa

Si tratta della piattaforma più semplice e intuitiva disponibile sul mercato, con uno dei migliori servizi di Account Demo di sempre.

IQ Option è un ottimo modo per iniziare a fare trading, capace di metterti in grado fin dal principio di comprendere le principali dinamiche e muoverti liberamente tra i mercati finanziari.

2 – Investous: seconda alternativa

Investous, sponsor ufficiale della Juventus F.C., è il broker che ti offre l’esperienza di formazione più completa al mondo: la sua guida al trading online è la Bibbia per ogni trader e i segnali gratuiti che ti offre provengono da una delle agenzie di analisi finanziaria più famose del mondo, la Faunus Analytics.

Se vuoi diventare un trader professionista esiste solo un broker che ti permette di farlo: Investous!

3 – eToro: terza alternativa

eToro è il broker leader mondiale nel Social Trading; questo da solo dovrebbe essere una più che valida motivazione per affidarti alla piattaforma: se non hai tempo da impiegare in percorsi di formazione e ciò che cerci è solo un modo per investire il tuo capitale, con eToro puoi farlo copiando le operazioni dei professionisti e ricavare profitti proporzionali all’entità dell’investimento. Comodo, no?

Globalix Conclusioni

Meglio non fidarsi di un broker anche quando si ha solo il minimo sentore che possa essere una truffa. Iscriviti a uno degli intermediari consigliati poc’anzi e investi il tuo capitale in sicurezza.

Se hai segnalazioni di altre truffe non esitare a contattarci:

Bitcoin Trader 2020 funziona o truffa? Recensioni e opinioni

Bitcoin Trader funziona o è una truffa? Moltissimi italiani stanno visitando il sito di Bitcoin Trader e si chiedono se veramente possono diventare ricchi senza fare nulla, solo grazie a questo miracoloso software che garantisce, almeno a parole, la possibilità di fare trading di Bitcoin con un livello di accuratezza veramente elevato.

Sembra che con Bitcoin Trader tutto sia facile: basta fare un piccolo deposito iniziale e grazie a questo software miracoloso si diventa ricchi in poco tempo. Sarebbe troppo bello per essere vero: infatti è tutto falso. In questo articolo spieghiamo perché Bitcoin Trader non funziona e come si fa a investire seriamente su Bitcoin.

Parleremo anche delle piattaforme sicure come eToro che consentono di comprare Bitcoin senza rischi di fregature.

Bitcoin Trader funziona?

Purtroppo Bitcoin Trader non funziona. Abbiamo ricevuto numerose richieste di informazioni e ovviamente abbiamo iniziato a fare le nostra analisi. Dopo tutto Mercati24.com è considerato come uno dei siti di informazione finanziaria più affidabili in Italia.

Sappiamo bene che i soldi facili non esistono: quando qualche sistema promette di far guadagnare soldi facili pensiamo sempre al peggio. In ogni caso non ci siamo fatti condizionare dai nostri pregiudizi e abbiamo fatto un’analisi completa su Bitcoin Trader: abbiamo preso in considerazione le opinioni e le recensioni pubblicate a proposito di Bitcoin Trader.

Leggendo le opinioni e le recensioni abbiamo potuto confermare i nostri peggiori sospetti: Bitcoin Trader non funziona. In pratica, non si riesce a guadagnare nulla ed è anche impossibile rientrare in possesso del capitale inizialmente investito.

Sconsigliamo di utilizzare Bitcoin Trader perché fa perdere tutto!

Come fare trading (seriamente) sul Bitcoin

Bitcoin Trader promette profitti elevati con il Bitcoin ma in realtà abbiamo visto che non funziona. Fare trading sul Bitcoin potrebbe generare profitti molto elevati ma per raggiungere questo obiettivo sono necessari diversi requisiti.

Il requisito fondamentale per guadagnare con il Bitcoin è una piattaforma di trading autorizzato e regolamentata: solo una piattaforma regolamentata, infatti, è sicura e affidabile al 100%.

Una piattaforma regolamentata, infatti, deve richiedere un’autorizzazione preventiva per operare e deve rispettare le severe normative europee che tutelano il denaro degli investitori. Le autorità di vigilanza finanziaria (CONSOB in Italia) verificano che queste piattaforme rispettino le normative e proteggano il capitale dei clienti.

Bitcoin Trader, ovviamente, non è autorizzata e i risultati si vedono, visto che tutte le recensioni e opinioni sono concordi sul fatto che si perde tutto.

Avere a disposizione una piattaforma seria, sicura e che funziona veramente non basta. Come si fa a guadagnare veramente con il Bitcoin? Il prezzo del Bitcoin cambia continuamente: ci sono momenti in cui sale e momenti in cui scende. Non basta comprare Bitcoin: in questo caso si guadagna se il prezzo sale ma si perde se il prezzo scende.

Le migliori piattaforme di trading per Bitcoin
consentono di fare due operazioni: comprare Bitcoin per speculare al rialzo oppure vendere allo scoperto Bitcoin per speculare al ribasso.

Grazie a queste piattaforme è possibile guadagnare sempre, qualunque cosa faccia il Bitcoin, a patto di prevedere se il prezzo del Bitcoin salirà o scenderà. Come si vede, il trading di Bitcoin non è un modo per fare soldi facili e non bastano pochi minuti al giorno come promette Bitcoin Trader.

Possiamo definire il trading di Bitcoin come un investimento speculativo che genera profitti dall’andamento del Bitcoin, indipendentemente dalla direzione del mercato. Chi fa trading viene chiamato trader.

Fare trading di Bitcoin con eToro

Per fare un esempio pratico, consideriamo eToro. Esistono molte piattaforme per criptovalute sicure e affidabili, eToro si distingue perché è veramente semplice da utilizzare, anche per i principianti.

La caratteristica più importante di eToro è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i trader migliori della piattaforma. In pratica, è possibile cercare con un motore di ricerca interno chi sono i trader che nel passato hanno guadagnato di più ed è possibile copiarli, con un semplice click.

Con eToro, in pratica, un principiante può replicare tutte le operazioni che fa un vero esperto di Bitcoin
, ottenendo quindi gli stessi risultati. Ma questo non basta! Osservando quello che fa un vero esperto, è facile imparare come fare trading di Bitcoin con successo.

Puoi iscriverti gratis a eToro cliccando qui. Puoi utilizzare la piattaforma eToro in modalità demo, quindi con denaro virtuale, per verificare che funziona veramente prima di iniziare a fare trading con denaro reale.

Attenzione: non bisogna pensare che eToro sia un modo per fare soldi facili, anzi, Per ottenere risultati con eToro è necessario impegno e lavoro. Solo Bitcoin Trader promette guadagni facili con un impegno di pochissimi minuti al giorno.

eToro richiede un impegno iniziale per la selezione dei trader da copiare. Non basta copiare un solo trader (anche se è il migliore della piattaforma) perché tutti possono sbagliare, anche il migliore. Conviene invece copiare un buon gruppo di trader, tutti bravi, in modo che anche se uno sbaglia i profitti degli altri coprono le eventuali perdite.

E’ necessario effettuare una attenta verifica giornaliera dei risultati ottenuti in modo da smettere di copiare i trader che stanno guadagnando poco e, magari, inserire nuovi trader.

Insomma, eToro richiede sicuramente più di qualche minuto al giorno, a differenza di Bitcoin Trader. Infatti eToro funziona mentre Bitcoin Trader no…

Bitcoin Trader recensioni

Per scrivere questa recensione di Bitcoin Trader abbiamo utilizzato anche le tante recensioni pubblicate su siti finanziari affidabili che parlano di Bitcoin Trader. La grande maggioranza di recensioni che abbiamo trovato sono assolutamente negative e sconsigliano chiaramente di utilizzare Bitcoin Trader.

Le uniche recensioni positive che abbiamo trovato su Bitcoin Trader sono state pubblicate su siti stranieri e sono ovviamente recensioni false, pubblicate a pagamento. E’ facile rendersi conto che si tratta di siti completamente sconosciuti, spesso sono anche in inglese o in tedesco con una versione malamente tradotta in italiano.

Questi siti, con le loro recensioni positive di Bitcoin Trader, lasciano chiaramente il tempo che trovano.

Bitcoin Trader opinioni

Per la nostra analisi abbiamo utilizzato anche le opinioni, i pareri e i commenti di coloro che hanno effettivamente utilizzato Bitcoin Trader. L’opinione più diffusa è che sia una truffa perché tutti coloro che hanno investito con Bitcoin Trader hanno perso tutto il capitale. Nessuno è mai riuscito a recuperare anche un solo centesimo.

Le opinioni pubblicate su vari forum e siti web segnalano che molti hanno presentato anche una regolare denuncia per truffa all’autorità giudiziaria. La possibilità di recuperare il denaro perso è comunque zero: gli organizzatori di Bitcoin Trader, infatti, trasferiscono subito il denaro che ricevono su conti offshore, con sedi in paradisi fiscali dove la Giustizia italiana non può arrivare.

La lettura delle opinioni su Bitcoin Trader è stata molto dura dal punto di vista emotivo
: molte delle persone che sono cadute nella trappola, infatti, sono in gravi difficoltà economiche e hanno voluto credere alla promessa di un facile guadagno.

Addirittura alcuni hanno chiesto un prestito per entrare in Bitcoin Trader e risolvere i loro problemi. Adesso si trovano in condizioni ancora peggiori!

Bitcoin Trader cos’è e come funziona

Che cos’è Bitcoin Trader? In teoria è una specie di software in grado di fare trading automatico di Bitcoin e garantire un profitto minimo di 1.300 euro al giorno. Questo in teoria. Nella pratica le cose sono molto diverse. Bitcoin Trader in effetti non ha nulla a che fare con Bitcoin e non è nemmeno un software.

E’ un sistema che sta arricchendo (molto) coloro che lo hanno organizzato
: il sito web ufficiale promette profitti elevati e sicuri (1.300 euro al giorno) ma nella pratica nessuno ha mai guadagnato nulla.

Il visitatore che arriva sul sito ufficiale di Bitcoin Trader trova un video, costruito sapientemente, che raccoglie spezzoni di dichiarazioni di personaggi famosi sul Bitcoin. Lo stesso sito promette guadagni molto elevati a tutti coloro che effettuano un piccolo deposito.

La realtà è molto diversa: appena l’organizzazione dietro Bitcoin Trader riceve il denaro lo trasferisce immediatamente in qualche paradiso fiscale dove sarà al sicuro da qualunque indagine.

Che ha investito il denaro vede, in pochi minuti, azzerarsi il suo conto. Ma la truffa non è finita. Il poveretto riceve una telefonata in cui gli viene spiegato che si è verificato un problema tecnico che ha causato la perdita ma è molto facile recuperare: basta effettuare un nuovo investimento.

Questa gente è veramente molto abile e, in molti casi, riesce a convincere a ripetere l’investimento. In ogni caso il risultato non cambia: l’intero capitale investito si brucia in pochi minuti. Purtroppo ci sono persone che cadono nella trappola ripetutamente fino a rovinarsi.

Bitcoin Trader truffa

Proprio per questo motivo, molti dei clienti che hanno provato Bitcoin Trader pensano che sia una vera e propria truffa. L’opinione più diffusa su Bitcoin Trader è che sia una truffa e, effettivamente, sono state presentate numerose denunce per truffa alla Magistratura.

In questo momento sono in corso varie indagini e, probabilmente, presto ci sarà un processo e una sentenza. Fino all’emissione della sentanza, in ogni caso, preferiamo non scrivere che Bitcoin Trader è una truffa. In ogni caso sconsigliamo di investire dei soldi con Bitcoin Trader. E’ meglio anche non inserire i propri dati personali: se lasci a queste persone il tuo numero, ti chiameranno decine di volte al giorno per provare a convincerti a investire nel loro sistema miracoloso!

Meglio evitare dunque questa piattaforma, come anche alcune piattaforma criptovalute come BitForex.

Bitcoin code

Bitcoin Trader non è il primo sistema truffaldino che prova ad utilizzare il Bitcoin per convincere i più ingenui a guadagnare dei soldi automaticamente e, soprattutto, facilmente. Uno dei più famosi di questi falsi robot criptovalute è Bitcoin Code, di cui abbiamo parlato tempo fa.

Anche questo sistema ha utilizzato il grande successo del Bitcoin per farsi una pubblicità ingannevole: le persone sanno che con il Bitcoin è facile guadagnare e quindi cadono nella trappola. Il problema è che per guadagnare veramente con Bitcoin bisogna fare le cose sul serio, utilizzare piattaforme sicure e soprattutto impegnarsi. Tutti i metodi che promettono guadagni facili e sicuri (come nel caso di Bitcoin Code o Bitcoin Trader) si concludono sempre nello stesso modo: con la perdita dell’intero capitale investito e un’immensa delusione.

Bitcoin Trader conclusioni

Concludiamo la nostra analisi approfondita di Bitcoin Trader ricordando, ancora una volta, che i soldi facili non esistono. Chiunque promette guadagni facili e sicuri (1.300 euro minimi al giorno) mente sapere di mentire: non è un caso che con software come Bitcoin Trader e simili (come Bitcoin Code) si perde sempre, senza eccezioni.

Chi decide di fare trading sul Bitcoin ha la possibilità di ottenere profitti elevati ma bisogna tener conto che senza impegno, determinazione e tempo non si può ottenere assolutamente nulla. Anche chi usa una piattaforma seria e affidabile come eToro deve impegnarsi per ottenere risultati.

I soldi facili che promette Bitcoin Trader non esistono, anzi non possono proprio esistere!

Bitcoin Trader è una truffa?

Purtroppo Sì, è una truffa che fa perdere soldi. Per chi è interessato a investire in Bitcoin, suggeriamo di utilizzare un sistema affidabile e sicuro come quello descritto nel dettaglio nell’articolo (adatto anche ai principianti).

No, il Bitcoin non è una truffa ed è possibile guadagnare, partendo da zero, utilizzando il sistema descritto nell’articolo. Bisogna evitare le truffe come Bitcoin Trader.

No, Bitcoin Trader non funziona e fa perdere soldi. Chi è interessato ad ottenere profitti con il Bitcoin può seguire il sistema dettagliato che spieghiamo nell’articolo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: