I segreti delle opzioni binarie money management

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I segreti delle opzioni binarie: money management

Il money management è una strategia del trading delle opzioni binarie molto rilevante e dovrebbe essere una linea guida per tutti i commercianti delle opzioni binarie; usare questa strategia porterà non solo ad un aumento dei profitti del vostro trading, ma vi permetterà anche di controllare le perdite.

I commercianti che scelgono di commerciare con questa strategia di gestione del denaro tendono ad aumentare il loro profitto in un periodo di tempo più lungo. Sappiamo tutti quanto sia eccitante realizzare un profitto, ma tutti noi dovremmo ricordare che tutto è a lungo termine ed è per questo che è molto facile perdere.

Il trading realizzato con questa strategia richiede freni e disciplina. Il principio di questa strategia del trading binario è quello di permettere a voi stessi di investire fino ad una certa percentuale del vostro conto in corso in una singola attività, il che significa che andrete a creare profitto o perdite in relazione ad una certa percentuale di conto, lasciando la possibilità al resto del denaro di essere investito in attività diverse. La maggior parte dei commercianti che utilizzano questa strategia tende a consumare il 10% del proprio asset binario, quindi se un trader ha per esempio 500 dollari sul suo conto sarà in grado di investirne 50 traendone lo stesso importo. Questa strategia, infatti, riduce il rischio diversificando il vostro portafoglio di investimento nelle opzioni binarie.

Diversity

La strategia del money management delle opzioni binarie non è solo quella di dividere il vostro investimento in percentuali, ma anche di diversificare il vostro portafoglio di investimenti.

Investendo in diverse attività ci saranno cambiamenti inattesi, meno esposti a tendenze di taluni settori; è molto importante per diversificare le risorse, così facendo farà anche arricchire la vostra conoscenza sulle diverse opzioni di investimento. Come accennato prima la maggior parte degli operatori che utilizzano questa strategia di investimento utilizza il 10% del proprio portafoglio in ciascuna attività; ciò è naturalmente una scelta degli investitori per decidere il volume con il quale si vuole investire in ogni opzioni binariaacquistata, il tutto sotto i termini e le condizioni stabilite dal suo broker. La maggior parte dei broker delle opzioni binarie richiede un investimento minimo. Andate sui siti specializzati nel settore per capire le modalità di investimento di ogni piattaforma di brokeraggio.

Per concludere

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La gestione della strategia del money management delle opzioni binarie prevede che il trader abbia un controllo migliore del suo denaro, riducendo le proprie perdite e creando maggiori opportunità di profitto. Il trading delle opzioni binarie utilizza una strategia che permette al trader di controllare le sue perdite e le sue vincite ed è una risorsa importante che permette al trader di beneficiare del suo profitto piuttosto che dover aggiungere fondi al suo conto per il futuro trading binario.

Per questo bisogna diversificare le vostre attività e controllare il vostro account, dividendo le diverse attività,affinché andiate sulla strada giusta del commercio delle opzioni binarie.

Come guadagnare con il trading di opzioni binarie

Guadagnare con il trading sulle opzioni binarie è possibile. A patto di disporre delle giuste strategie.

Guest Post di OB60

Dimentica i guadagni facili! Dimentica tutti gli spot pubblicitari che dicono: “ Per guadagnare con le opzioni binarie basta un click “. Non è così! Non è vero che è semplice guadagnare con le opzioni binarie ma non è neanche vero che non si può guadagnare con esse.

Per investire in opzioni binarie basta una scelta, un semplice “Alto/Basso” un semplice “Su/Giù” , un semplice “Buy/Put” … è vero, ma non è affatto semplice fare la scelta giusta . Ricorda che così come è possibile con la scelta giusta ottenere un profitto che va dal 65% al 85% in media, è anche vero che con la scelta sbagliata si perde il 100% dell’investimento.

Il trading in opzioni binarie

È matematico che affidare al caso questo tipo di investimenti non è affatto conveniente in quanto seppure a lungo andare come dice la statistica il numero di vincite su una scelta binaria eguaglia il numero di perdite, è evidente come i profitti saranno notevolmente inferiori alle perdite visto e considerato che i payout in caso di successo sono inferiori a quelli in caso di insuccesso.

Money Management: lo strumento indispensabile

Il caso non esiste

Ho accettato di pubblicare questo post per mettere in luce, ancora una volta, l’importanza di una strategia della gestione dei tuoi risparmi. Così come dedichi il giusto tempo per scegliere la tua auto nuova, per segliere la migliore agenzia di viaggi per le tue vacanze, altrettanto devi fare con i tuoi investimenti.

E non credere sia difficile o richieda troppo tempo. Nell’ebook l’investimento perfetto troverai tutto quello che ti occorre per investire con successo (non in opzioni binarie. Ma questo è un altro discorso).

Segreti Bancari per te

Sei in difficoltà con le tue scelte finanziarie? Permettimi di aiutarti. Prova gratuitamente i Servizi di Segreti Bancari pensati per le tue esigenze e per il tempo a tua disposizione:

Ho tempo, voglio imparare ad investire

Sei una persona intraprendente che vuole imparare ad investire da sola? Prova gratuitamente “A Scuola di Investimenti” i corsi di Segreti Bancari per imparare ad investire in autonomia.

Non ho tempo, dimmi dove investire

Scopri l’Investment Club, il servizio informativo adatto agli investitori con poco tempo e con disponibilità di almeno 100.000 €

Carissimo Giacomo,
nel posto si affianca il trading delle opzioni binarie al forex. Io non so praticamente nulla di opzioni ma so che per fare un buon trading è necessaria la liquidità del mercato, intesa come elevati volumi di capitali scambiati. Mi risulta che il forex sia il mercato più liquido al mondo, quanto alle opzioni binarie credo sia il mercato tra i meno liquidi (ma attendo un tuo chiarimento). Potendo scegliere io escluderei a priori le opzioni binarie. Eventualmente valuterei anche il trading in futures di commodieties che mi sembra più liquido (anche se non su tutti i beni).
Io personalmente, potendo scegliere, escluderei a priori le opzioni binarie. Ad ogni modo senza adeguata formazione meglio lasciar perdere.

@ Claudio
Sono perfettamente in sintonia con te. Se uno vuole fare trading è molto meglio il forex che è un mercato più ampio. Le opzioni binarie non sono ancora liquide e sono uno strumento finanziario che solo ora, lentamente e faticosamente, sta ritrovano una sua ‘dimensione’. Ad ogni modo il messaggio chiaro è sempre lo stesso: non fidarsi di chi propone facili guadagni e formarsi adeguatamente prima di muoversi sul mercato con soldi veri.
Un abbraccione!!

Mi spiace contraddirvi ma la liquidità qui non c’entra proprio. Con le opzioni binarie non si compra e non si vende nulla, è completamente differente l’approccio. Non si tratta di un altro mercato, ma si tratta di prevedere le direzioni del mercato. Capisco benissimo i traders professionisti che si sono formati con il Forex trading e non vogliono interessarsi al trading di opzioni binarie, nè sono qui per convincerli a cambiare idea, ma sono qui per spiegare a chi ha voglia di apprendere, che come nel Forex tradizionale, anche nelle opzioni binarie occorre investire solo con strategie. Tutto qui.

ciao a tutti,
volevo sapere se avete approfondito il discorso delle binarie
o se avete strategie da consigliare

Purtroppo nel mondo delle opzioni binarie ne sono successe di tutti i colori.
Oggi grazie alla regolamentazione dei Broker anche da parte della Consob le cose vanno molto meglio e le truffe sono diminuite moltissimo, anzi vi sono dei broker autorevoli.
L’importante è essere informati su come aggirare i trabocchetti contrattuali imposti dai broker, purtroppo la gente spesso utilizza un servizio, magari accettando bonus e regalie varie, senza leggere neppure le condizioni contrattuali.

Money Management: Cos’è e Come funziona

Cos’è il Money Management

Money Management: si tratta del processo di gestione del denaro che include investimenti, valutazione del budget, banking e tasse. Più in generale nella definizione di money management rientra il concetto di: insieme di norme volte ad una gestione efficace ed intelligente del patrimonio a disposizione.

Il money management nasce come disciplina di gestione del denaro applicabile a qualsiasi ambito della vita di un individuo dove si richieda un uso intelligente ed oculato del denaro, ma poi è ovvio che queste norme abbiano trovato il più grande campo di applicazione negli investimenti finanziari, i quali per essere di successo, richiedono una sapiente gestione del denaro e del capitale in generale.

Per questa ragione si parla ormai di “investment management” per tutte quelle attività che prevedono un investimento del denaro al fine di raggiungere obiettivi di profitto di breve, medio e lungo termine, facendo trading di borsa sia online sia offline. Qui vogliamo concentrarci principalmente nello scopo di fornire delle indicazioni valide ed universali che riguardano il money management per rendere più efficace e soddisfacente la tua azione di investimento e migliorarla sotto tutti i punti di vista.

Money Management: i segreti del successo

Tutti gli investitori devono partire sempre da un presupposto basilare: il proprio capitale è limitato. Già questo principio da solo impone una riflessione e deve spingere a pianificare per bene l’impiego del denaro a disposizione. Mentre quindi il tuo “gruzzoletto” per fare investimenti è limitato, cercare di fare trading online con i vari strumenti finanziari si rivela essere anche una attività complessa dove il tuo capitale è costantemente a rischio.

Il rischio è una componente fondamentale di ogni attività di trading e con esso devono fare i conti costantemente tutte le categorie di traders, partendo dai principianti per finire ai più esperti. Quello che più conta però è che c’è la possibilità di gestire il rischio e razionalizzarlo, anche se non è possibile sbarazzarsi definitivamente di esso. In fin dei conti abbiamo un cervello e bisogna usarlo è questa la chiave per mettere in salvo i propri risparmi!

Fare money management correttamente implica proprio adottare criteri scientifici ed ottimali per utilizzare il denaro che hai a disposizione al fine di farlo fruttare al meglio in base ai dati che raccogli ed alle situazioni che ci si trova ad affrontare di volta in volta. Lo scopo ultimo del money management sarà quindi quello di portare il trader a massimizzare il profitto da una parte, mentre dall’altra si tiene a bada il rischio, soppesandolo e gestendolo con tutti i mezzi a propria disposizione.

Money Management e Trading Online

Se intendi davvero massimizzare i profitti nel trading online, effettuato ad esempio con le opzioni binarie, ci sono 3 indicazioni fondamentali che possono scaturire dagli insegnamenti di questa disciplina, i quali vogliamo poi analizzare uno alla volta:

  • Quanto devi depositare sul tuo conto di trading?
  • Quanto devi investire in un trade?
  • Quando devi prelevare i profitti che hai ottenuto?

Il primo deposito

Ogni trader per iniziare veramente il suo percorso è chiamato a fare un primo deposito presso il suo conto aperto su un broker. Tutto il denaro che verrà versato sarà tuo ed a completa disposizione per essere investito come preferisci. Già questo è un momento delicato perché la maggior parte degli aspiranti traders teme il momento in cui farà questo primo deposito perché pensa che il denaro possa scomparire o forse che il broker possa rubarlo. Queste però sono concezioni medievali che sarebbe ora di abbandonare nel terzo millennio non credi? I trasferimenti sono sicuri e quello di cui dovresti preoccuparti davvero è come gestire il denaro che hai depositato per farlo crescere al meglio.

I broker offrono sempre ai nuovi clienti dei bonus sul primo deposito. Siccome là fuori nel web, c’è ormai una forte concorrenza per tutti coloro che vogliono offrire servizi di investimento e brokeraggio, i broker hanno ideato la formula del bonus per rendere più accattivante e piacente la loro offerta di trading. Il bonus impatta direttamente il tuo deposito iniziale ed è proporzionale ad esso.

Questo significa che in genere ad esempio se depositi 10€ ottieni 1€ di bonus se invece depositi 100€ puoi ottenere anche 30€ o più denaro ancora. Il bonus è utilissimo ed interessante perché ti consente di ampliare il tuo capitale e quindi i potenziali profitti, ma ricorda di non scegliere mai il tuo broker solo in base al fatto che può offrirti un bonus molto vantaggioso, ci sono parametri molto più seri ed importanti da osservare.

Denaro da impiegare in ogni trade

Il Position Sizing

Per trade si intende la singola azione di investimento. Ma quanto denaro impiegare per ogni singola operazione di trading? Questa è la domanda chiave alla quale devi cercare di dare una risposta in base al denaro che di cui disponi per poi attenerti sempre alla stessa regola.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: