Il trading in opzioni binarie, nei giorni di poca liquidità

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il trading in opzioni binarie, nei giorni di poca liquidità

Come ogni primo venerdì del mese (anche se il secondo giorno del mese è piuttosto atipico) avremo oggi la pubblicazione dello statement da parte del Labour Department of Statistics, il quale mostrerà i nuovi posti di lavoro creati negli Stati Uniti ed il tasso di disoccupazione, oltre che una serie di dati correlati anch’essi di estrema importanza. Le previsioni per quello che concerne i payrolls sono per un incremento di 210mila posti di lavoro, maggiore dunque della release precedente che si era attestato a 192mila unità, con il tasso di disoccupazione stimato ancora in calo al 6,6% dal 6,7% del mese passato. Come sempre appare piuttosto sterile lanciarsi in previsioni di dati di questo tipo, che a poco servirebbero in ottica operativa.

Più utile invece, alla luce anche di quanto emerso dal FOMC, quali potranno essere le eventuali reazione a fronte degli scenari più verosimili per questo pomeriggio, spiega Davide Marone di DailyFx. La Fed non ha fatto che confermare quanto era giù più che noto e diventa difficile leggere i dati di oggi in relazione alle ripercussioni sul fronte di politica monetaria; il prossimo meeting del FOMC è lontano nel tempo, a metà giugno.

La forza intrinseca dell’euro, o debolezza di dollaro americano se la si vuole leggere in questo modo, resta indubbia e la reazione dello scorso mercoledì dopo i dati sull’inflazione Eurozona lo hanno dimostrato. Prima vendite che hanno confermato la grande valenza dell’area di supporto 1,3775/90 e poi i copiosi acquisti fino quasi ad area 1,39. Da qui sono partite delle buone correzioni che ora si propongono il verosimile obiettivo di testare l’importante area di supporto a 1,3850 prima di nuovi possibili risalite con sguardo al primo step di 1,3865 e al secondo a 1,3890. Cedimenti sotto 1,3850 potrebbero invece aprire la strada a 1,3830 e 1,3815, prezzi rientranti nell’hidden gap della risalita velocissima di mercoledì

Opzioni binarie, poca liquidità sui mercati del forex

Con il ritorno della liquidità sui mercati abbiamo assistito a quello che ieri davamo come scenario probabilisticamente più realizzabile, ovvero nuovi massimi di breve periodo sulle borse americane, che sono stati raggiunti in scia dei massimi relativi colpiti dalle europee, che questa mattina potrebbero tentare delle estensioni, prima di pensare ad eventuali prese di profitto.

Dal punto di vista di correlazioni esistenti tra mercato valutario e di borsa non abbiamo assistito a nessun movimento particolare del dollaro americano durante la giornata di ieri, spiega Matteo Paganini di DailyFx. Non si sono infatti formati movimenti ribassisti sul biglietto verde a finanziare gli acquisti di attività legate al rischio (supportate dall’impegno di liquidità in gran parte presente nei portafogli di investimento, ancora orientati come spiegato ieri su orizzonti temporali di breve periodo) e quindi possiamo non attenderci ricoperture importanti tramite acquisti di dollaro nel momento in cui dovessimo assistere a prese di profitto sui listini, situazione che potrebbe ritardarsi nel tempo.

Attenzione alla pubblicazione delle minute della Bank of England alle ore 10.30, che seguono la decisione sui tassi e QE di due settimane fa, dopo che il tasso di disoccupazione anglosassone è sceso sotto la soglia curata dall’istituto centrale al fine di poter apportare modifiche alla propria politica monetaria. Verranno pubblicati anche i dati sui PMI manifatturiero e dei servizi dell’area euro alle ore 10.00 e questa sera raccomandiamo molta attenzione a chi lavora sul dollaro neozelandese e sul dollaro australiano in quanto è possibile che la banca centrale della Nuova Zelanda vada a rialzare ulteriormente il costo del denaro, portando i tassi di riferimento al 3.00%.

Trading online opzioni binarie durante il weekend

Le opzioni binarie sono uno dei sistemi di investimento finanziari più proficui e sono sempre di più oggi il numero di soggetti che investono in questo settore. Un aspetto molto interessante offerto dalle opzioni binarie, e molto spesso sottovalutato, è la possibilità di fare trading on line nel corso del week end.

Sono infatti molteplici i broker on line che offrono la possibilità di investire in opzioni nei fine settimana alla stregua degli altri giorni. È evidente che quando vi è operatività negli USA, in Australia si dorme e viceversa, tanto per fare un esempio. Di conseguenza se una parte del mondo è ferma, l’altra parte può dedicarsi al trading binario on line.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I mercati aperti il Sabato e la Domenica sono dunque molteplici al giorno d’oggi e per i trader è molto facile operare nel trading on line anche nel corso del week end. È utile esaminare i mercati globali nel loro insieme e valutare le differenze in ognuno, per comprendere quali sono le migliori occasioni di guadagno sul mercato di opzioni binarie, anche in merito ai meri tempi operativi di investimento.

Proprio con riguardo a quest’ultimo aspetto occorre sottolineare che sono numerosi i trader che reputano molto interessante poter fare trading binario nel corso del week end, in quanto i margini di profitto, in tale limitato lasso temporale, sono molto più elevati.

Ad esempio, su alcune piattaforme, alcuni studi hanno portato ad evidenziare che la percentuale di guadagno, in caso di risultato operativo del trading, è arrivata a toccare quote di molto superiori rispetto a quelle registrate nei giorni feriali. Da segnalare inoltre che diversi trader che operano nei fine settimana prediligono alcune particolari tipologie di opzioni (Touch / No Touch, Top/Down) e delle scadenze più lunghe, in modo da poterle negoziare anche nel corso dei week end, quando i mercati in altri parti del mondo sono chiusi.

Operare con le opzioni binarie nel corso dei fine settimana consente inoltre di apprendere in anticipo se il mercato in fase di apertura è previsto al rialzo oppure al ribasso, con l’ulteriore vantaggio di verificare per primi quali sono le notizie che influenzeranno i mercati. Da quanto anticipato si evince comunque che il trading on line di opzioni binarie nel corso dei week end è un’attività piuttosto delicata da compiere, durante la quale nessun risultato economico viene reso pubblico, con i principali dati che solitamente vengono rilasciati nel periodo compreso da lunedì al venerdì. È possibile invece disporre di utili notizie geopolitiche che possono influenzare, positivamente o negativamente, i principali mercati al momento della loro riapertura.

Da tutto ciò si evince che le percentuali di guadagno nel week end possono essere di gran lunga superiori rispetto a quelle che si registrano nel corso della settimana ma allo stesso modo si mette in risalto che i rischi economici sono altrettanto elevati. Sono numerosi oggi i trader che riescono a conseguire dei guadagni davvero molto interessanti nel corso del week end ma è necessario disporre di una approfondita conoscenza dei mercati, oltre a essere piuttosto regolari nel corso della propria attività di trading operativo.

I trader più esperti che investono con regolarità nel corso del week end consigliano una serie di fattori da esaminare con attenzione, come ad esempio individuare gli eventi di una certa importanza che possono avere luogo durante il fine settimana, annotare le riunioni di un certo rilievo programmate per il week end e procedere a un’analisi tecnica diretta a individuare i movimenti più marcati dei trend.

Fra i mercati aperti nel corso del week end andiamo a segnalare il DFM Index ovvero il mercato finanziario di Dubai, una delle principali piazze degli Emirati Arabi Uniti, ed il Kuwait Borsa, la principale piazza dello Stato del Kuwait. A questi si aggiungono il Tel-Aviv 25 Index, ovvero la principale borsa israeliana, e l’Indice Tadawul che rappresenta la Borsa valori della Arabia Saudita.

Generalmente i trader più esperti che lavorano principalmente nel corso del week end, consigliano, tra i diversi asset su cui investire, di puntare in maggior modo sulle coppie di valute, in quanto rappresentano l’opzione migliore da adottare in un lasso di tempo in cui i mercati si caratterizzano per attraversare una fase di bassa liquidità. Lavorare nei fine settimana può dunque risultare molto proficuo per chi si dedica al trading on line di opzioni binarie.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: