ITRADER truffa Recensioni opinioni negative alternative

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

ITRADER Recensioni Opinioni Negative: Alternative e Forum [2020]

In questa guida cercheremo di analizzare quello che abbiamo trovato nei vari forum, dopo che molti lettori ci hanno scritto per lamentarsi di alcuni broker truffa.

Andiamo a vedere se ci si può fidare di questo broker e cosa si dice nei vari forum se veramente la piattaforma ITRADER truffa, analizzando tutte le ITRADER recensioni e opinioni negative e positive.

Tutte le recensioni e opinioni sono state raccolte da forum verificati per permettere a tutti di avere un’idea più chiara dell’affidabilità del broker.

Non tutti i broker, lo ricordiamo, sono una truffa e quello che vogliamo capire meglio in questa nostra investigazione è se le attese della clientela in termini di offerta e di attese siano esaudite.

Alla fine della guida troverai decine di commenti su ITRADER recensioni negative e positive.

Molti broker dicono di essere regolamentati ed avere la licenza, ma alle volte questo non è sufficiente per essere definiti come broker onesti e trasparenti.

La fiducia nell’operatività deve essere conquistata sul campo dei mercati con una piattaforma che deve essere precisa e affidabile.

Le società non sono fatte solo di software o di programmi, ma anche di persone e quando queste persone sono negative, allora tutta la società ci rimette.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Se hai subito un torto con questo broker o vuoi lasciare una opinione scrivi il tuo parere nel forum a fondo pagina.

Grazie a nome di tutti i lettori che hanno collaborato a stendere queste recensioni e a quello che anche anonimamente inseriranno le loro opinioni e recensioni nel forum.

ATTENZIONE: noi di binaryoptioneurope.com non stiamo affermando che ITRADER sia una truffa! Solo la magistratura o gli organi di controllo del mercato possono dichiarare che una società si stia comportando contro le regole.

Abbiamo solo raccolto tutte le recensioni negative e positive che sono state scritte e pubblicate dal 2020 a fino al 2020.

Ricorda che le recensioni negative ci sono sempre anche in piattaforme onestissime e performanti.

Mediamente sono più le persone che scrivono opinioni negative di quelle positive.

Ecco di cosa parleremo in questa guida completa.

ITRADER chi è e come funziona

Probabilmente hai già sentito parlare di ITRADER.

ITRADER piattaforma CFD è un marchio di Hoch Capital Ltd, società nata nel 2020 nel settore del Forex FX al dettaglio.

È un broker affidabile oppure no?

Offre servizi abbastanza discutibili o sono ben recensiti de godono di una buona reputazione?

Noi la pensiamo così: bisogna leggere più recensioni possibili e farsi una propria opinione in merito.

Interessato a saperne di più?

Continua a leggere e scoprire se davvero ci sono pareri ITRADER truffa e quali sono le opinioni e recensioni del forum italiano.

Ecco una tabella riassuntiva:

Licenza e regolamentazione

Leva massima 1:500* (*clienti pro)
CySEC
Minimo deposito 250 USD o Euro
Bonus Non disponibile
Da 0.7 pips* (*conto premium)

ITRADER truffa? Recensioni italiane

La cosa più importante di un broker Forex CFD è la fiducia che deve essere senza macchia.

Quando si parla di ITRADER nei vari blog italiani, tutti scrivono che è un broker fidato, ma sarà sufficiente?

Il marchio ITRADER è gestito da Hoch Capital LTD, una società di investimento di Cipro (CIF) regolata dall’ente di regolamentazione CySEC.

Alcune società regolamentate potrebbero rivelarsi una truffa, pertanto sii consapevole che la regolamentazione non è sempre sufficiente per offrire servizi di alta qualità ed essere considerata rispettabile.

Per le persone che si chiedono “ITRADER truffa?“, possiamo certamente dire che abbiamo personalmente fatto delle ricerche presso gli enti di regolamentazione e quello che si dice nei forum dei clienti è che sia un broker rispettabile.

A nostro parere ci sono ancora oggi delle condizioni di trading che potrebbero di certo essere migliorate, ma non per questo essere considerate una truffa.

Per fare un esempio semplice e diretto, il deposito minimo richiesto è molto alto, considerando che ci sono broker che offrono depositi inferiori e che partono dai 10 € ai 100 € e fino ai 200 €.

Il deposito minimo di ITRADER è invece di 250 €.

Ma anche questo aspetto non deve essere preso come un lato negativo.

Attualmente il broker non accetta nuovi clienti dall’Italia, per questo motivo ti consigliamo di provare la piattaforma Investous gratis con un conto demo, vai al sito ufficiale senza truffa >> >>

Infatti dopo la nuova regolamentazione ESMA e l’abbassamento della leva finanziaria, che ha abbassato anche il rischio di vedere spazzato via un conto piccolo, molti broker si sono visti costretti ad alzare il deposito minimo.

Questo le piattaforme lo hanno fatto proprio per difendere gli interessi dei clienti!

Quindi di certo non di può dire che ITRADER truffa, anzi il contrario.

Ma non dovrebbe essere un obbligo depositare subito molto, anche perchè la paura che un broker non sia fatto per noi c’è sempre.

Per questo ti consigliamo sempre prima di provare un conto demo che anche ITRADER offre sempre gratis.

ITRADER CONSOB

Hoch Capital Ltd è una società di investimento cipriota regolata dalla Securities and Exchange Commission di Cipro con il numero di licenza 198/13.

Hoch Capital Ltd è disciplinata dalla legge L. 87 (I) / 2020 sulla fornitura di servizi di investimento, l’esercizio delle attività di investimento, l’operatività dei mercati regolamentati e altre questioni correlate e opera in conformità con la direttiva 2020/65 / UE / UE sui mercati degli strumenti finanziari (MiFID II).

L’obiettivo della MiFID II è quello di creare un mercato finanziario integrato in cui gli investitori siano effettivamente protetti e l’efficienza e l’integrità del mercato generale siano salvaguardate.

Hoch Capital è inoltre registrata presso la CONSOB italiana qui il link.

Come vedi una piattaforma registrata CONSOB non può essere nemmeno chiamata ITRADER truffa.

Dopo il salto sarai rimandato al download di un PDF.

Ricerca tra il testo e tutta la lista degli intermediari Hoch Capital ltd.

Attualmente la CONSOB pare abbia richiesto una investigazione sul broker e la piattaforma non può accettare nuove iscrizioni dall’Italia!

La CONSOB ha chiesto alla società Hoch Capital LTD di sospendere l’attività a seguito di numerose lamentele.

Per non incorrere in tali problemi è sempre meglio fare affidamento a piattaforme come:

ITRADER truffa? Analizziamo gli asset e le telefonate dei consulenti

Se non sei sicuro che un’azienda sia affidabile, quello che devi subito fare è dare un’occhiata alla sua offerta e alle condizioni di trading.

Questo è il campo in cui ITRADER mostra la sua vera identità trasparente.

Oltre a offrire i soliti CFD su coppie di valute, questo broker cerca di offrire CFD su vari asset disponibili su molti mercati.

Di certo è un aspetto positivo per quanto riguarda la possibilità di diversificare il portafoglio di asset.

Alcuni clienti ci hanno segnalato che rispetto ai broker popolari, le commissioni sono mediamente concorrenziali e le quotazioni, pare che siano in linea con gli altri broker.

Puoi anche negoziare alcuni CFD aventi sottostanti degli indici esotici che non sono disponibili con gli altri broker come Tel Aviv 35, Tadawul o Hong Kong 50.

I nuovi broker forex devono fare i conti con la forte concorrenza che c’è sul mercato del trading online e le perplessità del settore meteorologico per superare i primi anni.

Molti non riescono a superare il terzo anno di vita.

L’eccezione a questa regola è il marchio ITRADER gestito da Hoch Capital fondato nel 2020 a Cipro.

Con questo broker troverai molto più del tradizionale trading forex, dato che offre molti CFD aventi sottostanti azioni, indici, criptovalute e materie prime.

La registrazione è semplice e gli spread e la leva variano in base alla categorizzazione del cliente e al tipo di asset.

Gli spread e la leva variano in base alla classe di conto e al tipo di bene, a tutti verrà fornito un account manager dedicato per aiutarti a capire cosa offre la piattaforma ITRADER.

È anche disponibile un account islamico.

Il deposito minimo è di 250 USD, EUR o GBP, forse alto, ma secondo noi adeguato alla situazione del mercato.

Le principali carte di credito, e-wallet o bonifici bancari possono essere utilizzati a scopo di deposito e i fondi sono sicuri graze alla segregazione e la protezione dal Piano di risarcimento per gli investitori ciprioti valida fino a 20.000 euro.

Ti preghiamo di notare che ITRADER è gestito dal broker Hoch Capital Ltd regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con licenza n. 198/13, con indirizzo – Griva Digeni e Kolonakiou, 125 Grosvenor Tower, Ground Floor 3107 Limassol, Cipro.

Offre la famosa piattaforma MetaTrader4, oltre a WebTrader e applicazioni mobili che non richiedono download complicati.

Se ti è possibile accedere a Internet, allora ti è possibile fare trading con ITRADER.

Nel 2020 questa società offre oltre 200 asset, tra cui CFD su Forex, CFD su Criptovalute, CFD su azioni, CFD su indici e CFD su materie prime.

Gli spread per la coppia di valute “EUR / USD” molto popolari iniziano dia 2,2 pips per i membri Silver e scendono a 0,7 pips per l’iscrizione al Platinum.

Gli addetti all’assistenza clienti sono reattivi e puoi avvalerti di una moltitudine di eBook, video su richiesta, corsi di formazione, esercitazioni e articoli informativi.

In ITRADER, il motto è “Trade Your Way”.

ITRADER multa da CySEC?

La Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ha pubblicato molti mesi fa di aver multato Hoch Capital Ltd nel 2020, la società che gestisce ITRADER con € 30.000 per violazione della legge sui servizi di investimento e sulle attività e dei mercati regolamentati.

La società non lo nasconde, è normale che possa accadere.

La colpa è ahimè stata di una società che aveva fatto degli errori nel fare delle pagine web e scritto delle inesattezze quando ha tradotto le pagine nelle varie lingue.

Secondo la dichiarazione della CySEC, le violazioni erano relative alla “non conformità con la sezione 36 (1) (a) e il paragrafo 6, sottoparagrafo (2) della Direttiva DI 144-2007-02 del 2020 della Securities and Exchange Commission per la competenza professionale delle imprese di investimento e le persone fisiche impiegate da loro.

“I suddetti articoli della legge cipriota regolano spesso le informazioni fornite sui siti web delle imprese. In casi simili, CySEC ha multato alcuni broker con lo stesso importo (€ 30.000) per aver fornito informazioni non corrette sul proprio materiale di marketing tramite il proprio sito Web o i call center ai quali aveva affidato in outsourcing il servizio clienti.

Hoch Capital è regolata da CySEC e ha, per ottemperare, quindi ai suoi regolamenti, al fine di mantenere la sua licenza commerciale CIF.

Questa licenza consente al broker di offrire i propri servizi in tutta Europa.

Questo aspetto non è però da considerarsi una ITRADER recensione negativa.

Anzi dobbiamo ringraziare che ITRADER sia regolamentato dalla CySEC e che a nostro avviso l’ente di regolamentazione sia sempre attento a quello che fanno i broker che sono iscritti sotto il suo controllo.

Ricordiamo che una multa per un importo così basso è paragonabile ad una multa che qualsiasi automobilista può aver ricevuto per divieto di sosta.

Certo l’errore c’è stato e per questo ha dovuto pagare.

Ma ricordiamo che in eventi molto più gravi la CySEC ha revocato la licenza immediatamente proprio a seguito di denunce da parte dei clienti.

Anche in questo caso ITRADER e la società che lo gestisce la Hoch Capital Ltd è in perfetta salute e opera correttamente sui mercati come risulta dalla mancanza di evidenti ITRADER denunce presso gli enti di regolamentazione.

Aprire un conto di trading ITRADER conviene o no?

Sottoscrivere un conto di trading con ITRADER conviene o no?

Aprire un conto di trading con ITRADER al momento conviene!

E per farlo non ci devi nemmeno impiegare troppo tempo.

Continua a leggere e ti spiegheremo filo per segno come aprire un conto che può anche essere dimostrativo e gratis.

Per aprire un account di trading devi effettuare la registrazione.

La registrazione con il broker ITRADER è davvero molto semplice e diretta.

Tutto quello che devi fare è collegarti alla pagina ufficiale del broker e cliccare su Apri conto.

Da qui poi inserire i dati richiesti per identificarti come proprietario del conto trading.

Non ci vuole molto tempo.

Come da regolamentazione CySEC e ESMA quello che è fondamentale è attendete la verifica dei documenti se decidi di operare con un conto reale.

Verificare il conto è veramente importante perchè essendo un broker regolamentato, puoi aderire al fondo di protezione dei consumatori in caso di fallimento del broker regolamentato CySEC.

Quindi il nostro consiglio è di iscriverti e di inviare i documenti per avere la certezza di essere sempre al sicuro e tutelato dagli enti di regolamentazione.

ITRADER alternative e conti di trading

Con questa intermediazione, è possibile accedere a tre tipi di conti di trading.

Ognuno di loro viene fornito con diversi spread.

ITRADER non addebita commissioni nel senso che non ci sono spese o costi fissi.

Ovviamente per i comuni mortali lo spread è sempre l’unico costo da tenere sempre sotto controllo e consigliamo di concordare con il consulente che ti sarà assegnato di ricevere lo spread più basso possibile senza dover depositare grosse cifre.

Se hai un commento o un parere sull’argomento, ti preghiamo di aggiungerlo in fondo alla guida alla voce Forum.

Quindi questo significa che per ottenere buone condizioni di trading dovrai, come spesso accade, contrattare con un referente dell’azienda.

Questo fatto non è penalizzante, anzi, diremmo che rappresenta un’occasione molto ghiotta.

Se operi con dei broker automatici che non hanno assistenza telefonica, spesso ti tocca prendere quello che ti viene offerto e non puoi contrattare nulla.

D’altra parte avere qualcuno dall’altra parte del telefono, ti permette di raggiungere delle condizioni di trading migliori.

Se cerchi delle ITRADER alternative allora devi leggere la guida qui sotto.

ITRADER: le piattaforme

ITRADER ti consente di accedere alla tecnologia più diffusa e più apprezzata al mondo – MetaTrader4

ITRADER non è stato uno dei primi brand (marchi) che ha lanciato MT4 nella sua versione web, dato che è un brand abbastanza recente.

Inoltre, ITRADER è una piattaforma che ti consente di negoziare i CFD anche sul tuo Mac.

La piattaforma MT4, cioè Metatrader è la piattaforma più popolare tra tutti i broker e piattaforme di trading.

Ti consigliamo di usarla e ricorda che ITRADER ti consente di scambiare CFD anche sul tuo Mac.

Pare anche che ci sia un servizio aggiuntivo a disposizione dei trader che utilizzano il sistema operativo Windows Microsoft.

Con ITRADER puoi accedere al software di trading – Guardian Angel..

Questo strumento può essere eseguito solo su Windows e notifica al cliente trader i probabili movimenti del mercato, la direzionalità e la loro volatilità.

Abbiamo controllato questo software e molti utenti lo definiscono come un buon servizio.

Ti preghiamo di fare attenzione ed eventualmente chiedere di testare questo servizio in demo prima di iniziare con il denaro reale in modo tale che prendi subito confidenza con questo programma.

ITRADER cancellazione: come cancellarsi

Mentre raccoglievamo tutte le recensione di ITRADER, abbiamo scoperto che le condizioni di trading e la tecnologia non sono indicate per tutti i trader in modo indifferenziato.

Inoltre, le risorse educative disponibili sul sito ITRADER.com sembrano includere articoli e libri disponibili gratuitamente.

Ti consigliamo di chiedere direttamente al tuo consulente gli ultimi libri aggiornati che non danno a tutti, ma solo a chi lo chiede.

Molti iscritti alla piattaforma di ITRADER.com hanno cercato nei forum e fatto domande per avere dei chiarimenti su come eliminare l’account ITRADER.

Quello che hanno richiesto è di sapere come fare l’ITRADER cancellazione, cioè sapere senza giri di parole come fare per accedere alla procedura di chiusura account.

Questa fase è semplice e se continui a leggere ti spiegheremo come fare.

Ti ricordo che dal 2020 è entrata in vigore la legge sulla protezione dei dati personali chiamata GDPR ed è quindi contro la legge non rispettare la privacy dei clienti e ostacolarli nella chiusura del conto trading.

L’unica maniera pare per eliminare il conto è contattare il servizio assistenza andando alla voce “Supporto Remoto”.

Questa “difficoltà” nel chiudere il conto è trasversalmente un problema di molti broker e piattaforme che devono rendere conto ai loro investitori di quanti clienti attivi ci siano.

Ovviamente più client sono attivi e più i loro investitori sono contenti.

ITRADER contatti

Il sito web del broker ITRADER è disponibile in 6 lingue: inglese, olandese, spagnolo, russo, italiano e tedesco.

Molti dicono che una delle differenze più evidenti tra ITRADER e altri broker è che ITRADER non offre un accesso libero al modulo di reclamo.

Se il cliente desidera presentare reclamo, il cliente può trovarlo su www.itrader.com nella parte inferiore della pagina nella sezione Documentazione della procedura di reclamo.

Una volta che il cliente fa click su di esso, il cliente verrà reindirizzato alla parte sul sito Web in cui viene spiegata l’intera procedura e lì c’è il link al modulo online.

Ma fai attenzione: essendo ITRADER una piattaforma che opera sotto ad un broker regolamentato, nel caso in cui tu fossi trattato ingiustamente, ti basterebbe mandare una email all’ente di regolamentazione per fare pressione.

Questa garanzia vera e propria non può avvenire se operi con un broker non regolamentato e per questo motivo consigliamo sempre di operare con piattaforme che hanno licenza in Europa.

Altri poi dicono nei forum che non c’è alcuna opzione di chat dal vivo con iTRADER e che preferiscono il contatto via email o via ticket sulla piattaforma.

Anche questa affermazione non è vera: la chat è sempre disponibile!

ITRADER può essere raggiunto anche tramite telefono, fax, e-mail, via chat dal vivo, post e via ticket.

Se avessi comunque qualsiasi reclamo da fare ti suggeriamo di contattare la società che gestisce il broker:

1. Chiama il supporto al telefono

Se, dopo aver consultato un addetto del team di assistenza della Società, non sei in grado di avere una risposta ed una spiegazione soddisfacente alla tua richiesta, ti invitiamo a contattare il team dirigenziale per una dettagliata analisi del problema e inviare una email a: [email protected]

Puoi anche inviare un reclamo formale al dipartimento responsabile per la conformità della società.

Per inviare il tuo reclamo, deve includere i dettagli ed ogni documento di supporto dela problematica usando il modulo online che trovi nel sito web.

2. oppure invia una lettera alla società Hoch Capital LTD all’indirizzo Griva Digeni & Kolonakiou, 125 Grosvenor Tower, Ground Floor 3107 Limassol, Cyprus.

Ti devono rispondere entro 5 giorni lavorativi per legge.

ITRADER prelievi

Il broker tecnologicamente ha una piattaforma che punta molto sulla sicurezza e su di un controllo degli accessi molto avanzato.

In effetti, puoi utilizzare Visa o MasterCard, bonifico bancario o e-wallet per depositare.

Per prelevare i tuoi soldi da ITRADER devi sempre inviare il tuo documento d’identità, la prova della residenza e l’immagine di entrambi i lati della carta di credito via email.

Te lo consigliamo di farlo subito.

Quando apri il conto invia i documenti e non ci pensi più.

Per prelevare i tuoi soldi da ITRADER devi essere completamente verificato.

Nel caso in cui non avessi fornito alla società tutti i documenti richiesti al momento della richiesta del prelievo, dovrai mandarti per forza!

È la regolamentazione che lo richiede.

Ulteriori informazioni sul processo di prelievo sono disponibili nel sito web nella sezione sulla politica della società in tema di prelievo.

Ricorda che se hai inviato foto della tua carta di credito devi assicurarti che il tuo nome, data di scadenza e firma siano ben visibili.

Devi coprire i numeri sulla carta di credito in modo che siano visibili solo le ultime 4 cifre.

Se non lo fai, può facilmente essere intercettata e utilizzata per delle frodi e truffe online.

ITRADER Forum 2020: recensioni e opinioni negative e positive

Se stai leggendo questa recensione, di certo ti sarai chiesto: “ITRADER è affidabile?” O “è ITRADER truffa?”.

Finora ITRADER non ha mai avuto la licenza sospesa o ritirata!

Certamente ci sono sia recensioni negative che positive.

Se avessi qualsiasi commento o opinioni negative o positive ti preghiamo di inserirle nel forum sottostante.

Vale la pena notare che ITRADER ha una valida offerta formativa promossa da MTE-Media, un fornitore di terze parti di contenuti di formazione per broker, che include video e documenti in stile ebook.

ITRADER offre una maggiore leva sul suo Conto Platino rispetto a un conto in argento o oro (la leva più alta è disponibile per i clienti professionali solo in base ai requisiti ESMA).

ITRADER ha lanciato CFD su criptovalute nel 2020, tuttavia, come una manciata di altri broker, ha interrotto la propria offerta a causa della volatilità del mercato e delle sfide relative all’adeguata gestione del rischio nonché alla liquidità frammentata.

Un aspetto negativo ad oggi è che ITRADER non rende disponibile il trading di criptovalute sulla web trader, ma solo nella piattaforma Metatrader 4 e non si sa quando lo rimetterà nella lista degli asset a disposizione della clientela.

Quindi per provare le cripto devi per forza scaricare la MT4. Ricordalo è importante.

Se sei alla ricerca di un broker MetaTrader regolato in tutta l’UE troverai che ITRADER mette a disposizione un’offerta interessante su tutta la linea.

L’aspetto interessante è l’offerta educativa del broker.

L’aggiunta di una gamma più ampia di prodotti negoziabili aiuterebbe il broker ad aumentare la propria offerta come fornitore multi-asset emergente, poiché offre già 200 asset disponibili per il trading.

iTrader Truffa? Recensioni e Opinioni [aggiornamenti 2020]

Laureato in Giurisprudenza con Master in Finanza, segue da sempre i principali mercati finanziari mondiali. Appassionato di trading online, scrive di finanza da più di 10 anni.

COMUNICAZIONE CONSOB – BROKER BLOCCATO, avevamo ragione su itrader .

Oggi parliamo di iTrader, uno dei broker che si propone con maggiore insistenza in Europa e in Italia oggi e che, come vedremo tra pochissimo, è collegato anche a pratiche non corrette, così come segnalato dai nostri lettori più volte.

Come sanno bene coloro i quali ci leggono di frequente, siamo il primo sito in Italia in questo ambito, il primo sito internet per segnalazioni di truffe e pratiche scorrette nel trading – per proteggere i risparmi degli italiani e soprattutto la fiducia nel trading online.

Sì, perché non tutti gli operatori del mercato agiscono in modo scorretto e non tutti sono nati per cercare di spillare più denaro possibile senza offrire alcun tipo di servizio.

Vedremo insieme cosa c’è da sapere su iTrader, con una recensione completa e le opinioni sia di chi ha utilizzato il servizio, sia di chi opera con i principali broker a livello mondiale per professione.

C’è da fidarsi di iTrader? Oppure è una truffa? Quali sono i comportamenti meno limpidi di questo specifico broker? Cosa ha da offrire a chi investe? Lo vedremo insieme in una recensione completa, che non lascerà, come d’altronde sempre succede su MigliorBrokerForex.net, davvero nulla al caso.

Di cosa parleremo nel corso della guida di oggi su iTrader?

Prima di passare allo specifico di questa guida, ovvero agli aspetti più tecnici, quelli che per intenderci interessano di più i nostri lettori, è necessario fornire un breve riassunto di quanto andremo ad affrontare nel corso della nostra guida di oggi:

  1. Che cos’è iTrader: è un broker autorizzato? Che tipo di servizi offre? In che senso è diverso da broker come eToro – qui per il sito ufficiale in anteprima, che conosciamo bene e che offrono condizioni ideali per il trading?
  2. Le segnalazioni su iTrader: non nascondiamo di aver ricevuto decine di segnalazioni su questo broker, che lo rendono, almeno agli occhi di chi ci ha già investito, meno limpido dei broker che siamo soliti analizzare sulle pagine di questo sito.
  3. Le altre pratiche poco trasparenti: ci sono in realtà altre questioni che riguardano iTrader e che non possono piacere a chi è alla ricerca di un broker limpido e trasparente, ovvero di un vero partner per le proprie operazioni di trading online;
  4. iTrader è una truffa? Risponderemo anche a quella che è la domanda che più di frequente ci avete posto su questo broker. iTrader è una truffa? Oppure può essere considerato un broker affidabile, onesto e trasparente?

Saranno molti gli argomenti che dovremo necessariamente toccare nella nostra guida di oggi, una guida che ti permetterà di rispondere a tutti i tuoi interrogativi su iTrader.

Che cos’è iTrader?

iTrader è un broker CFD che permette di andare a investire su un gran numero di mercati e di asset. Almeno di facciata, potrebbe sembrare un broker in tutto e per tutto simile a broker che abbiamo già analizzato a fondo su queste pagine.

Come Investous – qui per saperne di più sul sito ufficiale, broker CFD che offre grosso modo gli stessi mercati che vengono proposti da iTrader.

Parleremo delle differenze tra questo specifico broker e quelli che invece siamo soliti consigliare sulle nostre pagine tra i nostri paragrafi.

Sì, iTrader è dotato di licenza

Partiamo dal primo punto. iTrader è dotato di licenza CySEC, ovvero una licenza che è valida su tutto il territorio europeo e che almeno sulla carta dovrebbe garantirci la perfetta aderenza agli standard europei da parte di questo broker.

La licenza è valida, e questo non può che essere un punto a favore di questo broker, che si presenta – passateci la metafora – con l’abito giusto.

iTrader offre protezione dal saldo negativo, leva massima come stabilito da ESMA e più in generale tutto quanto viene imposto per legge ai broker europei a tutela di chi investe.

Fin qui dunque, tutto in regola. iTrader è lontano anche a livello societario da truffe che abbiamo avuto modo di analizzare sulle nostre pagine, che operano o dalle isole Marshall o addirittura con società fantasma.

iTrader offre diversi mercati

iTrader offre, tramite i suoi CFD, accesso a diversi tipi di mercati:

  1. Forex: il mercato valutario è presente su questo broker, quantomeno con le coppie principali. Non sarà il tempo del trader in valuta, ma comunque è presente una discreta selezione di titoli;
  2. Azioni: altro mercato che iTrader offre ai propri investitori. Certo, siamo lontani dall’enorme offerta di azioni offerte dalla piattaforma di Investous, ma c’è comunque qualcosina da inserire in portafoglio;
  3. Materie Prime: per investire quantomeno nelle prinicipali commodities di carattere energetico. Sono presenti petrolio, gas naturale e anche le principali commodities alimentari;
  4. Criptovalute: la selezione è forse una delle più complete a livello mondiale. Viene offerta praticamente qualunque criptovaluta con un minimo di capitalizzazione. Problema principale però è lo spread mobile, ovvero il fatto che non è dato sapere quanto andremo a spendere, se non nel momento esatto dell’investimento.

Anche a livello di asset iTrader sembrerebbe essere un broker assolutamente normale. Certo, abbiamo visto assortimenti sicuramente migliori, ma i problemi sono sicuramente da qualche altra parte.

Il primo problema di iTrader: i promotori via telefono

Il primo problema di iTrader è dovuto ad una pratica che non smetteremo mai di condannare, una pratica che riteniamo assolutamente scorretta e che non smetteremo mai di denunciare.

Parliamo delle insistenti telefonate con le quali i promotori di questo broker propongono investimenti e insistono sulle possibilità di guadagno che si avrebbero semplicemente andando ad investire di più.

Il canovaccio che abbiamo registrato, anche grazie alle segnalazioni dei nostri lettori, è il seguente:

  1. Si apre un conto demo su iTrader, inserendo il proprio numero telefonico;
  2. Cominciano le telefonate: telefonate che ovviamente invitano a investire capitale reale. Già fermandoci soltanto qui saremmo davanti ad una pratica che riteniamo scorretta. Purtroppo le storie che ci arrivano dai nostri lettori sono ben peggiori;
  3. Si vince, poi si perde, poi ci vengono chiesti altri soldi: il pattern che i clienti si trovano ad affrontare sembrerebbe essere anche qui molto simile. In primo luogo si vince qualcosa, magari anche una somma importante per qualcuno. Poi si perde tutto. E poi cominciano ad arrivare le altre telefonate, per investire di più e recuperare.

Si tratta di un canovaccio truffaldino, nel senso che non è e non deve essere questo il modo tramite il quale i broker dovrebbero interessare i loro clienti all’investimento.

iTrader è sicuramente una società registrata, che ha diritto ad operare in Europa, ma la spregiudicatezza del comportamento di (alcuni?) promotori è sicuramente censurabile.

Nessuno dei broker che troverai su queste pagine si sognerebbe mai di mettere in atto pratiche di questo genere. A scanso di ogni equivoco lo ripetiamo ancora una volta. Questo non è il comportamento che dovrebbe tenere un broker affidabile.

IQ Option – qui per il sito ufficiale in anteprima non si comporta così, così come evitano questo tipo di comportamenti tutti i broker delle nostre guide.

È una questione di rispetto, tutela per chi risparmia e investe e più in generale di pratiche corrette da tenere.

Il secondo problema di iTrader.com: è collegato a diverse truffe online

Come sa bene chi ci legge da tempo, su questo sito abbiamo segnalato decine di truffe a tema Bitcoin, di quelle che investano Internet con le loro pubblicità ingannevoli.

Sedicenti sistemi di guadagno automatico che ti permetterebbero di diventare milionario nel giro di pochi giorni.

Quello che abbiamo rilevato è che diverse di queste truffe rimandano in realtà poi all’iscrizione su iTrader. Sottolineiamo da subito che non riteniamo che sia iTrader a gestire direttamente queste truffe, ma che sicuramente chiuda un occhio su chi porta iscritti alla sua piattaforma.

Anche questa è una pratica sicuramente poco limpida, che se non dimostra la connivenza di iTrader, dimostra sicuramente la scarsa attenzione verso la gestione degli affiliati ( cosa che invece non avviene assolutamente con Investous ).

I broker più seri d’Europa, quelli che poi offrono le migliori condizioni per chi vuole investire, sono molto attenti a chi porta dietro corrispettivo, nuovi clienti sulla piattaforma.

Non sono rari i casi di controlli approfonditissimi e comunque di blocco delle affiliazioni per chi non segue anche la più banale delle regole.

Analizzando le offerte truffaldine più popolari degli ultimi tempi online, sono tutte collegate a iTrader, unico broker certificato e autorizzato ad operare in Europa che offrirà una sponda a questi soggetti.

iTrader non è (ancora) una truffa, anche se…

iTrader è ancora in possesso della propria licenza e non ci risulta che, almeno per il momento, ci siano procedure da parte di CySEC nei suoi confronti.

Non crediamo che questo sia il modo giusto di procedere da parte delle autorità, perché almeno alcuni comportamenti andrebbero censurati, come le telefonate sempre più insistenti e la connivenza – fosse anche soltanto per scarsi controlli – con piattaforme 100% truffaldine.

Non possiamo sicuramente affermare, dato che manca il parere delle autorità, che iTrader sia una truffa, ma abbiamo tutta la libertà di dire che non si tratta di un broker che consiglieremmo ai nostri lettori.

Anche e soprattutto in virtù delle pratiche di cui sopra.

Un broker serio e affidabile non dovrebbe neanche per sbaglio accostarsi a questo tipo di pratiche. Mai. E possiamo metterci la mano sul fuoco che eToro – qui per approfondire sul sito ufficiale – non si sia mai prestato a fare da sponda a sistemi del genere.

Ho già versato con iTrader: che faccio?

Hai già versato denaro con iTrader? Ritira immediatamente il denaro e minaccia di adire le vie legali nel caso in cui ponessero degli ostacoli. Si tratta di un broker autorizzato ad operare in Europa e dunque si può facilmente denunciare nel caso di pratiche scorrette.

Il nostro consiglio è quello di interrompere immediatamente le operazioni con questo broker – perché non offre quello che noi riteniamo il minimo a livello di servizi e soprattutto di correttezza.

Ci sono alternative ben migliori a questo broker – che soprattutto non abbiamo mai visto segnalati per pratiche di questo genere.

Smetti di investire su iTrader, anche se hai perso

Ti hanno telefonato? Ti hanno detto di aggiungere altro denaro per recuperare quanto hai perso? Non farlo.

Purtroppo il denaro che hai già investito puoi darlo per perso e non c’è assolutamente alcun tipo di sistema o di pratica che potrebbe farti recuperare.

Non è vero che investendo di più potresti andare a guadagnare quello che hai perso immettendo denaro fresco sul conto.

Si tratta di una volgarissima strategia per farti versare più denaro, denaro che purtroppo finirà per essere perso di nuovo.

Aiutaci a condividere questa guida

Non abbiamo nulla di personale su iTrader, ma riteniamo che tutte le persone possibili dovrebbero essere avvisate sulle pratiche che riteniamo scorrette di questo broker.

Se poi si dovesse scegliere di operare comunque con questo broker – nessun problema. Quello che ci interessa è che tutti siano a conoscenza delle telefonate, della connivenza con alcune truffe e degli altri problemi che riguardano questo broker.

Condividi questo articolo sui social e permetti a tutti di conoscere la verità.

Testimonianze negative su iTrader ( aggiornate )

Di seguito troverai le segnalazioni autentiche che abbiamo raccolto tra i nostri lettori, segnalazioni da parte di chi purtroppo ha iniziato ad investire con iTrader.

Nota importante: nelle ultime settimane sono arrivate in redazione decine e decine di segnalazioni negative su iTrader, motivo per il quale dopo un’attenta analisi sui loro comportamenti, abbiamo deciso di pubblicare questo report.

Di seguito inseriamo alcune delle ultime testimonianze :

Silvia proprio oggi ci ha scritto quanto segue:

Sono distrutta
Mi sono lasciata plagiare.
ITRADER… avevo visto le recensioni, mi sono iscritta per gioco, ho versato €250,00 per provare
Ma la signora Eva (?) al telefono prima mi ha accolto con simpatia e poi mi ha fatto un vero stalking.
Mi ha indotto a versare prima 5.000€, mi ha fatto fare investimenti facendomi guadagnare qualcosa, più mi ha fatto investire tutto.
Stavo perdendo e mi ha indotto a versare altri 4000€
Le azioni sono così giù che non ho più speranza di recuperarli.
Mi sento veramente imbrogliata.
Ho modo di difendermi?

Mauro ci ha scritto questo:

buongiorno: sto vivendo una brutta avventura col broker ITRADER, per cui ho aperto due reclami , avvisato CONSOB e CySEC. Attualmente ho una trattativa aperta per il rimborso del mio denaro perso causa loro praticamente in una notte. Gentilmente se possibile vorrei sapere da Voi cose ne pensate di questo Broker e se la trattativa va a buon fine continuare o fare trading (tutto sommato io ci credo ancora) con qualcun altro grazie Mauro

Salve,ho operato con ITRADER tramite una presunta esperta che si è poi rivelato un personaggio esterno al gruppo, ma comunque da loro autorizzato, la quale mi ha dimostrato all’inizio di poter guadagnare bene per poi dopo un investimento importante farmi perdere tutto il capitale con consigli di investimento errati. Il suo scopo era farmi versare continuamente soldi e quando ha capito che non lo avrei fatto mi ha fatto perdere il capitale precedentemente versato.

All’interno della nostra community ce ne sono anche molti altri… vuoi leggerli ? Vai alla segnalazione truffe nel trading online.

Migliorbrokerforex.net è famoso per la sua lotta contro i brokers truffa o che commettono irregolarità e scorrettezze.

Opinioni finali e conclusioni: perché iTrader non dovrebbe essere il tuo broker

Chiudiamo andando a ricordare quello che abbiamo già segnalato nel corso della nostra guida di oggi.

Non riteniamo che iTrader sia un buon broker e non per motivi di carattere tecnico.

O meglio, la discussione sotto il profilo tecnico deve necessariamente lasciare il passo alle considerazioni – basate sui fatti – sulla correttezza di questo broker.

La correttezza e la trasparenza devono essere la base sulla quale sviluppare ogni tipo di rapporto con un broker. In questo caso, almeno a nostro modestissimo avviso, sono entrambe mancanti.

Non si può partire con queste basi – telefonare a chi ha già perso somme importanti è una pratica che non può essere giustificata. Mai.

iTrader recensione: un broker attento alla reputazione ma dalle condizioni poco trasparenti

Nome: ​iTrader
Fondato: 2020
Sede: Cipro
Licenza: CySEC

Prodotti: CFD su forex, indici, materie prime, criptovalute e azioni
Indicato per: principianti, intermedi
Esecuzione: non dichiarata
Deposito minimo: €250

Rating Confrontobroker.it:

Rating utenti:

il tuo capitale è a rischio

iTRADER recensione in sintesi

iTrader è un buon broker per operare sui CFD, con la possibilità di avere un account di tipo islamico, video analisi giornaliere e account manager dedicati. Tuttavia, esprimiamo qualche riserva data la loro politica: “apri un conto e ti verranno date le info che chiedi da un account manager senior”, in quanto crediamo che un broker trasparente debba essere in grado di fornire condizioni chiare da subito e a priori.

  • ​Recensione
  • ​Info & Assistenza
  • ​Condizioni, Deposito e Prelievo
  • ​Piattaforma

iTrader Recensione

iTrader.com è un broker forex e CFD gestito da Hoch Capital LTD, regolamentato ed autorizzato CySEC, per fare trading online in CFD su forex, indici, materie prime, criptovalute e principali mercati azionari, per un totale di circa un centinaio di asset disponibili.

iTrader.com opera in linea con le nuove direttive ESMA, con una leva finanziaria fino a 1:30 per clienti retail e 1:400/500 (dipende dal tipo di account), per clienti professionali.

In questa recensione analizziamo l’offerta del broker iTrader.com, per capire se è veramente sicuro e affidabile, se vale la pena sceglierlo e quali sono le alternative.

Piattaforme di trading

La piattaforma di trading offerta da iTrader è la MetaTrader4, disponibile in versione desktop, da scaricare ed installare sul proprio computer, e webtrader, da usare direttamente online.

La MT4 la piattaforma standard conosciuta a livello mondiale e presente su quasi tutti broker forex e CFD online, i cui vantaggi principali sono la grande versatilità nella personalizzazione e nella facilità di adattamento ai diversi stili di trading e livelli di esperienza.

Qui sotto una schermata di esempio della piattaforma webtrader MT4 di iTrader com.

La webtrader MT4 è utilizzabile direttamente online ed è particolarmente indicata in caso non si voglia o non si possa installarla sul proprio computer. È molto intuitiva e facile da utilizzare, pur non avendo tutte le funzionalitá presenti sulla versione desktop.

Tramite la piattaforma MetaTrader 4 è inoltre possibile operare sia in modo manuale che automatico, utilizzando robot ed Expert Advisor e vedere il calendario economico in tempo reale (aggiungendo l’estensione dedicata), senza contare le molteplici applicazioni aggiuntive che aiutano a creare un’esperienza di trading più completa.

Rispetto alla media dei broker online, che offrono mediamente due piattaforme, l’offerta di iTrader risulta limitata, tuttavia, la MetaTrader4 è, e resta probabilmente, una delle migliori piattaforme di trading tra le più consigliate sia per trader navigati che per chi inizia.

Deposito minimo, conti e condizioni

iTrader prevede un deposito minimo di 250€ ed offre quattro tipi di account con spread variabili.

I depositi minimi per i conti superiori non vengono specificati, ma sono comunicati solo dopo l’apertura di un conto di trading base, aspetto che sinceramente non abbiamo trovato particolarmente trasparente.

Di seguito i diversi tipi di conto disponibili con le caratteristiche principali.

  • Silver: il conto di trading base per chi effettua un’iscrizione senza alcun tipo di contatto con i loro account manager, ha leva finanziaria di 1:30, spread piuttosto elevati a partire da 2.2 pip per la coppia EUR/USD e funzionalità ristrette.
  • Gold: condizioni leggermente migliorate rispetto al conto Silver e spread da 1.3 pip su EUR/USD, leva finanziaria fino ad 1:400, un account manager e video/webinars.
  • Platinum: offre le condizioni migliori previste dal broker, con uno spread basso su EUR/USD da 0.7 pip (ma ancora elevato se messo a confronto con broker come IC Markets, XTB o Pepperstone), leva fino a 1:500, un VPS gratuito e avvisi su notizie aggiungendo tutti i privilegi degli altri account.
  • Islamic: il conto islamico offre condizioni di trading particolari senza Swap notturni, in rispetto all’islamismo, che non ammette i tassi d’interesse. Il conto Islamico è ottenibile solo dopo aver allegato il documento della Moschea di riferimento (e anche qui, condizioni e spread si possono sapere solo dopo apertura account)

Versamenti, prelievi e commissioni

iTrader offre la possibilità di effettuare depositi e prelievi senza costi aggiuntivi tramite carte di credito, Visa e Mastercard e bonifici bancari.

Per prelevare i fondi, come previsto dalle normative Europee, è necessario verificare la propria identità inviando al broker una copia del proprio documento di identità e una prova di residenza (es. bolletta luce, acqua o gas).

A differenza di altri broker le modalità di versamento e prelievo sono limitate, tuttavia iTrader.com garantisce comunque le classiche e più utilizzate (carta di credito e bonifico).

Formazione e conto demo

La formazione offerta da iTrader è sufficientemente ampia, con diverse categorie di aiuti per qualsiasi livello, dal neofita al professionista, anche se tuttavia non offre molto di più di quanto si possa già trovare online praticamente ovunque.

La formazione comprende ebook, video on demand, corsi live, tecniche di trading, etc., tutti gratuiti e accessibili senza bisogno di registrazione.

È inoltre prevista la possibilità di provare la piattaforma tramite un account demo, dove poter fare pratica e affinare eventuali strategie di trading.

iTrader non prevede tuttavia seminari o webinar in diretta. Per chi cerca quindi un broker più strutturato sull’aspetto educativo e con corsi di formazione più completi, XTB o XM.COM sono due scelte migliori.

Servizio clienti e supporto

Durante la nostra recensione su iTrader, abbiamo testato diverse volte il servizio di supporto via chat, che ci ha mostrato condizioni alterne.

In primis (prima di effettuare la registrazione) c’è stata grandissima velocità di risposta, ma in ulteriori tentativi dopo la registrazione siamo rimasti in attesa per molti minuti senza ricevere assistenza.

Sempre durante la recensione abbiamo avuto occasione di avere contatto con uno dei loro account manager ed il suo relativo manager, ma con dispiacere non hanno saputo/voluto rispondere a domande del tipo:

  • Che depositi minimi e che requisiti hanno gli account più vantaggiosi?
  • Quale modalità di esecuzione di ordini applicate?
  • Siete market maker?

Per quanto abbiamo potuto testare, il servizio di assistenza di iTrader lascia qualche punto di domanda e ci porta ad esprimere un’opinione non proprio positiva.

La poca trasparenza è nostro avviso un parametro di valutazione determinante e più in generale, crediamo che tutte le condizioni debbano essere esplicitate da subito in modo chiaro, al fine di poter valutare la reale competitività dell’offerta.

Regolamentazione, affidabilità e sicurezza

La società Hoch Capital Ltd è regolata a Cipro con licenza CySEC 198/13, ed autorizzata ad operare in tutti gli stati EU, eccetto Belgio e Cipro.

Sul sito ufficiale del broker è possibile vedere tutte le autorizzazioni da parte degli enti di controllo.

Garantisce la sicurezza dei fondi secondo le regole comunitarie e aderisce a tutte le normative Mifid (il loro test di apertura lo conferma), è in linea con la normativa ESMA e fornisce a tutti i clienti protezione sui conti fino ad un saldo di 20.000€, con la possibilità di ottenere un conto di trading professionale solo dopo la verifica dei requisiti.

Eseguendo un controllo in rete e secondo le recensioni lasciate online da investitori indipendenti, i pareri su iTrader mostrano opinioni discordanti.

Tra i commenti negativi, abbiamo tuttavia valutato positivamente le numerose risposte del broker su Trustpilot , segno che, in ogni caso, il broker prova a rispondere comunque a tutti i tipi di critiche.

iTrader opinioni

iTrader è un broker piuttosto giovane, ma può essere considerato una buona soluzione vista l’attenzione che pone alla propria reputazione rispondendo pubblicamente anche alle critiche negative, segno di attenzione e presenza da parte della società.

Può essere una scelta indicata per chi cerca un account Islamico senza swap sul forex, ed un account manager con cui consultarsi per individuare nuove opportunità di trading.

Tuttavia, le scarse informazioni sul sito e la loro politica del non dare informazioni chiare fino all’apertura di un account reale, lascia qualche riserva sul fatto se valga veramente la pena scegliere iTrader, vista la grande e competitiva concorrenza disponibile nel campo del trading online.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: