Le banche non aderiscono al piano Tltro della Bce

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Le banche non aderiscono al piano Tltro della Bce

È solo la prima tranche della Bce, ma si può già affermare che è andata peggio del previsto, visto che i mercati si aspettavano 150 miliardi di euro richiesti in media.

La Bce ha elargito 82,6 miliardi di euro, addirittura meno delle previsioni più basse tra quelle che erano girate nei giorni scorsi. Una somma che “assesta un duro colpo alle ambizioni di Draghi di sostenere la malandata economia dell’eurozona – scrive il Ft nell’edizione online – espandendo il bilancio della banca centrale”.

La Bce ha accordato prestiti per quattro anni a tassi dello 0,15% per le banche europee per una somma totale di esattamente 82 miliardi, 601 milioni e 570 mila euro. È solo la prima tranche, ma si può già affermare che è andata peggio del previsto, visto che i mercati si aspettavano 150 miliardi di euro richiesti in media.

Sono stati 255 istituti a far richiesta di denaro. Si pensava che solo le banche italiane ne avrebbero richiesti 30, stando alle prime indiscrezioni. I soldi ottenuti dagli istituti di credito sono subordinati ad essere utilizzati per concedere prestiti alle imprese. L’asta Bce, che è stata un mezzo fallimento, ha seguito il modello dei prestiti TLTRO.

Bpm e Ubi non hanno partecipato. Intesa Sanpaolo ha preso parte alla prima asta per i finanziamenti per un importo di 4 miliardi di euro, nel campo di un importo massimo richiedibile di circa 12,5 miliardi. Il restante si prevede che verrà richiesto nella seconda operazione, in calendario per l`11 dicembre 2020.

Unicredit ha avuto 7,75 miliardi di euro all’asta Tltro della Bce. Lo ha comunicato un portavoce dell’istituto, specificando che il finanziamento è completamente destinato all’Italia. Unicredit, ha aggiunto il portavoce, prenderà parte anche alla seconda asta di dicembre, per un ammontare che non farà superare nell’insieme un totale di 12 miliardi di euro.

Inizialmente, Unicredit aveva previsto un importo totale nelle due aste intorno ai 14 miliardi. I finanziamenti che Unicredit prenderà nella seconda asta saranno destinati principalmente a Germania e Austria.

Tag: bce

Opzioni binarie, cosa cambia dopo le ultime mosse della Bce

Gli effetti delle nuove mosse di Draghi sul trading.

di Luigi Boggi – 18 Marzo 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Le banche non aderiscono al piano Tltro della Bce

È solo la prima tranche della Bce, ma si può già affermare che è andata peggio del previsto, visto che i mercati si aspettavano 150 miliardi di euro richiesti in media.

di Luigi Boggi – 19 Settembre 2020

Le divergenti politiche monetarie delle Banche Centrali

In quali Paesi gli istituti centrali hanno attuato programmi di sostegno all’economia e quali invece non hanno attuato adeguati aiuti per il sostegno alla crescita

di Luigi Boggi – 4 Settembre 2020

Investire in opzioni binarie seguendo la politica monetaria della Bce

Confermato il corridoio dei tassi con il tasso di deposito a -0,10%, quello di rifinanziamento principale a 0,15% e quello di rifinanziamento marginale a 0,40%. Draghi ha rispettato le attese:…

di Luigi Boggi – 20 Agosto 2020

Per Draghi, Bce ora è importante fare le riforme non solo “flessibilità”

«Pensare alla flessibilità come all’unico modo che i paesi hanno per rilanciare la crescita è abbastanza limitativo». Draghi, ieri ha dato l’ulteriore avvertimento contro l’idea di allentare il Patto di…

di Luigi Boggi – 17 Luglio 2020

Quali sono le previsioni sulla politica monetaria della Bce

Per quanto fosse stuzzicante ritenere che dati sul lavoro Usa e Bce insieme potessero creare un mix esplosivo di volatilità e surriscaldare i mercati, la razionalità ci portava comunque a…

di Luigi Boggi – 6 Luglio 2020

I principali punti da monitorare nel mercato forex delle opzioni binarie

EurUsd: l’euro, dopo aver tenuto bene le resistenze in mattinata ed aver raggiunto le aree di minimo è andato a ripartire dimostrando che l’area che passa tra 1.35 ¾ e…

di Luigi Boggi – 4 Giugno 2020

Come sfruttare i movimenti del forex, con le opzioni binarie

Il sentiment crescente tra gli operatori di mercato è legato a verosimili manovre che la BCE comunicherà nel meeting di Giugno, come anche lasciato intendere una settimana fa da Mario…

di Luigi Boggi – 15 Maggio 2020

BCE: la ripresa è vicina

La BCE vede la ripresa dietro l’angolo e nell’ultimo bollettino pubblicato da Francoforte spiega perché essere ottimisti sulla riduzione dei rischi di una nuova crisi del Vecchio Continente.

di Luigi Boggi – 11 Agosto 2020

Borse: la spinta di BCE e FED

Le banche centrali, con il loro modo di definire la politica, possono influenzare parecchio i mercati. E’ successo ad esempio che le borse europee fossero tanto ansiose di conoscere quel…

di Luigi Boggi – 31 Luglio 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Chi siamo

La Banca centrale europea è la banca centrale dell’area dell’euro

La Banca centrale europea (BCE) è la banca centrale dei 19 Stati membri dell’Unione europea che hanno adottato l’euro. Il nostro obiettivo principale è mantenere la stabilità dei prezzi nell’area dell’euro e preservare così il potere di acquisto della moneta unica.

Che tipo di organizzazione è la BCE?

La BCE è un’istituzione ufficiale dell’UE che si colloca al centro dell’Eurosistema e anche del Meccanismo di vigilanza unico, per quanto riguarda la vigilanza sulle banche. Consulta le informazioni su come siamo organizzati e sui membri del Consiglio direttivo, il principale organo decisionale.

La missione della BCE

La nostra missione è servire i cittadini europei salvaguardando il valore dell’euro e mantenendo la stabilità dei prezzi. Sono qui disponibili maggiori informazioni sulla missione della BCE, dell’Eurosistema e del Meccanismo di vigilanza unico.

Quali sono i nostri compiti?

Definiamo e attuiamo la politica monetaria per l’area dell’euro e svolgiamo una serie di altre funzioni, fra le quali la vigilanza bancaria.

Responsabilità di rendere conto ai cittadini europei

Lavoriamo per i cittadini europei e siamo formalmente responsabili di rendere loro conto attraverso il Parlamento europeo. I trattati dell’Unione europea precisano i diversi canali tramite i quali assolvere tale responsabilità, ad esempio pubblicando il Rapporto annuale.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: