Le news della settimana ei segnali per guadagnare con il forex

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Le News della settimana e i segnali per guadagnare con il Forex

I commenti si sono sprecati e le reazioni dei mercati sono state prevedibili. Quello che rimane, dopo un week end all’insegna del ritorno del caldo, è l’attesa per l’implementazione delle misure annunciate dalla BCE e salutate con favore dall’intero mondo economico.

Anche dal punto di vista dei dati e notizie macroeconomiche, la settimana è attesa piuttosto scarica, per cui, salvo sorprese, il bello dovrà ancora venire.

Market Movers della Settimana

Stasera da seguire con attenzione tre interventi di membri dei consigli direttivi americani con il membro del FOMC Bullard alle 15:10, del membro della RBA Stevens alle 18:00 e ancora in america con il membro del FOMC Rosengren alle 19:30.

Martedì 10 nella notte alle 3:30 in dato cinese sull’inflazione atteso in recupero a 2.4% rispetto al precedente a 1.8%.

Alle 10:30 in Gran Bretagna la produzione manifatturiera attesa in lieve flessione a 0.4% rispetto al precedente a 0.5%.

Mercoledì 11 sempre alle 10:30 un dato inglese sulla variazione delle richieste di sussidi attese in calo di 25 mila unità, poco variate rispetto al -25.1 mila unità della rilevazione precedente per un tasso di disoccupazione in calo a 6.7% rispetto al 6.8% precedente.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Alle 23:00 è l’ora della Nuova Zelanda con la RBNZ che dovrebbe aumentare i tassi d’interesse di 25 basis points dall’attuale 3.00% a 3.25%.

Giovedì 12 nella notte alle 3:30 dati australiani sullo stato del comparto occupazionale dove la conta del numero di occupati dovrebbe dimostrare una lieve flessione a +10 mila unità rispetto alle 14.2 mila messe a segno nella rilevazione precedente, per un tasso di disoccupazione in aumento a 5.9% rispetto al 5.8% precedente.

Alle 14:30 le vendite al dettaglio core negli Stati Uniti attesi in recupero a 0.4% rispetto alla parità della rilevazione precedente, mentre per la componente generale l’attesa è per un recupero a 0.6% rispetto al 0.1% precedente.

Alle 17:15 conferenza stampa del governatore della Bank of Canada Poloz.

Venerdì 13 alle 7:30 la produzione industriale cinese attesa in recupero a 8.8% rispetto al 8.7% della rilevazione precedente.

Alle 14:30 l’indice dei prezzi alla produzione americani attesi in flessione a 0.1% rispetto al 0.6% della rilevazione precedente.

La moneta unica continua a mantenersi ben ancorata intorno a 1.3650. Scontato l’annuncio di un mese fa e la notizia della settimana scorsa, il cambio ha trovato la sua dimensione esistenziale lateralizzando in quest’area di congestione in attesa di un segnale che è molto facile non arriverà per il momento visto che la settimana non prevede particolari notizie di rilievo sul fronte europeo.

Più che dal taglio dei tassi, già totalmente prezzo dal mercato, il cross EUR/USD dovrebbe risentire, secondo il team Macro di Exane BNP Paribas, della volontà ormai evidente della BCE di non poter tollerare un apprezzamento dell’euro nei prossimi trimestri. Dato che il rendimento americano a 2 anni dovrebbe registrare un rialzo all’aumentare delle aspettative su un probabile aumento dei tassi da parte della Fed, Exane mantiene invariato il target per l’EUR/USD a 1,20 per fine 2020.

L’Ufficio Studi di Intesa Sanpaolo rimarca come l’euro abbia cent! rato l’obiettivo ribassista a 1,35 per poi risalire, ma la probabilità che acceleri sotto quota 1,35 appare aumentata dopo mosse Bce. Intesa Sanpaolo ha abbassato a 1,33 il target a 3 mesi e lasciato a 1,35 quello a 1 mese.

Buoni i dati giapponesi dove la crescita nel primo trimestre ha battuto le attese grazie ad un aumento consistente delle spese in conto capitale che hanno fatto registrare un aumento di PIL di 6.7% nella lettura annualizzata e una progressione di 1.6% per la lettura trimestrale. Il rafforzamento dello Yen non si è fatto attendere con una progressione seppur flebile da 102.60 a 102.35 sostenuto anche da un buon risultato delle contrattazioni sulla borsa di Tokyo con il Nikkei che guadagna lo 0.31%.

Ritorna invece in positivo l’aussie che apre la seduta con un balzo in avanti da 0.9330 a 0.9360 dove scambia in queste prime ore di seduta europea forte anche delle notizie cinesi sul fixing con il dollaro americano. La guida a doppia mandata da parte dello yuan sta sostenendo gli acquisti di dollaro australiano contro la contropartita a stelle e strisce, ma c’è da contarci che l’aumento della volatilità e lo spostamento dell’attenzione, in tema di dati macro, dall’europa a Stati Uniti e estremo oriente porterà a sorprese considerevoli.

Taxa forex online Atibaia

Tuesday, 17 April 2020

Segnali forex live gratis

SEGNALI FOREX GRATIS.
* Attenzione: nulla su questo sito Г Ё Ё Ё Ё Ё 39 39 39 Ё Ё. gratuiti quali segnali operativi sul forex. Non vi ГЁ alcuna garanzia di guadagno nГЁ di non perdere. Il trading sul forex ГЁ molto rischioso e não adatto a tutti. Vedi Disclaimer uma página de fundo.
PARE! PERCHE & # 39; CERCARE SEGNALI FOREX A PAGAMENTO.
por Guadagnare con il Forex?
Ti spiego subito Venha Ricevere i Migliori segnali Forex Gratis! *
Caro / a Trader benvenuto sulla mia pagina personale dedicata al Forex.
io sono Massimo, faccio trading sul forex da più di 6 anni e sono Felice perchГЁ quello che era iniziato come un Hobby ora ГЁ diventato il mio lavoro e riesco a Vivere di Trading. Eppure prima di riuscirci ho speso inutilmente tanti soldi.
Su Questa Pagina ho deciso di mettere a Tua disposizione un p’І della mia esperienza e.
Perch’Ё i fornitori di segnali forex gratuiti sono migliori di quelli a pagamento e perchê © conviene fare a prova gratuita por perigo com i propri occhi i risultati. Cosmahio fatto il migliore affare della mia vita.
Cosa sono i segnali forex basati sul SOCIAL TRADING, venha diversão e quanto ГЁ semplice e vantaggioso copiare no modo automatico le operazioni svolte dai migliori traders. Potrai iniziare a copiare le strategie forex con un semplice clic.
Venha guadagnare con il forex sfruttando non solo i segnali di entrata sul cambio euro dollaro ma ricevendo segnali di ingresso anche sulle altre coppie valutarie in modo da diversificare, ottimizzare e rendere pionte proficua a propria strategia d & # 39; investimento sul mercato valutario.
Qual é o fornecedor da agência de migração que oferece o serviço gratuito de divisão forex intradiário na diretta cosvisa poter iniziare uma negociação de tarifas em forma inédita, uma vez que se trata de uma forex italiana, adatta anche ai principianti.
Forse ti stupirai, voglio iniziare COMPLIMENTANDOMI CON TE:
sim, ti faccio i miei piÃ№ sinceri complimenti perchГЁ apprezzo le persone COME TE che non considerano il trading on-line “un gioco & quot; o peggio ancora & quot; una scommessa & quot ;. Questo significa che sei un comerciante inteligente, hai capito che per avere successo con il forex non basta l & # 39; intuito o la fortuna ma serve documentarsi, sperimentare ed imparare, anche quando com saranno gli inevitabili perda. Per esperienza mia e di tanti posso dirti che solo chi prova, testa e verifica va avanti e riesce a fare soldi in borsa.
. quello di Cui Hai Realmente Bisogno ГЁ uno strumento per investir sul Forex nel modo piÃ№ Logico e Vantaggioso.
Tutto questo . GRÁTIS!
Venha iber Possibile che Esistano Strumenti di Trading online com Segnali Operativi Forex Affidabili e Disponibili gratuitamente quando estiver na internet e noi Forum di Finanza ГЁ pieno di pubblicitГ di Corsi di Forex a pagamento, sistema de negociação, robôs automatizados e segnês na diretta Venduti a Caro Prezzo?
E & # 39; GIUSTO CHE TU SAPPIA CHE ..
Chi ti vuole vendere strategie forex e segnali a pagamento guadagna una volta che tu acquisti il ​​servizio, questo significa che anche se quei segnali non dovessero risultare profittevoli tu hai comunque pagate ed il venditore avrebbe comunque ottenuto un profitto avendoti venduto il suo prodotto, um prescindere Dall & # 39; affidabilitГ dello stesso. Punto!
se ГЁ QUESTO BROKER oferece-se um serviço profissional de Avvisi e Segnali ao vivo PUOI AVERLI GRATIS!
Si, E & # 39; POSSIBILO ed E & # 39; ANCHE MEGLIO perchГЁ:
O corretor não é vendedor de serviços de consultoria e de marketing.
Piñon tu guadagni, piensa do seu escritório de pesquisa: ГЁ logico!
E & # 39; chiaro quindi come gli obiettivi sono convergenti, infatti offrendo ai propri clienti un servizio gratuito de segnali operativi il broker forex ha tutto l & # 39; interesse affinchГЁ il trader faccia soldi e crei volumi costantemente ed a lungo.
Infatti un trader che perde il proprio denaro prima o poi desiste dal far trading e questo não fa guadagnare il broker che quindi fa di tutto per offrire ai propri traders i migliori segnali forex, quanto piÃ№ proficui possibili.
ORA CHE SAI VEM STANNO LE COSE E & # 39; VENUTO IL MOMENTO DI RIVELARTI QUAL E & # 39;
IL MIGLIOR BROKER CHE OFFRE SEGNALI DI TRADING ONLINE GRATUITI ED IN ITALIANO.
NON VOGLIO FARTI PERDERE TEMPO PREZIOSO QUINDI.
AL SITO UFFICIALE DEL BROKER di cui ti sto porlando e Registrarti.
Ti piacerebbe Copiare l & # 39; operativitГ.
dei traders professionisti.
Che Guadagnano di pionte?
con il Broker che ti consiglio puoi fare anche Social Trading e quindi replicare in modo facile, veloce ed automatico la negoziazione (le operazioni di acquisto e di vendita) che fanno i traders piГ№ capaci, quelli che ottengono i risultati migliori!
& quot; Pensa per un attimo cosa succede a scuola: i meno bravi copiano dai piça bravi, dai secchioni, da quelli che ottengono i voti piГ№ alti. Muito bem sucedido com a negociação social, puoi copiare i trader forex migliori! & quot;
Si, con il “Copy Trading” O que é o que você está procurando, o que é o que você está procurando, é o que você está procurando, e você pode usar o software para obter mais informações sobre o assunto.
SENZA BISOGNO CHE TU FACCIA ALCUN TIPO DI AZIONE!
Tutto avviene in modo automazzato anche se non sei connesso ad internet!
Si, na pratica ГЁ vem longe lavorare per te gli “squali della borsa”, eu Guru, gli Investitori piÃ№ Abili di Tutto il Mondo ti faranno ottenere le lore stesse desempenho *, potrai copiare gli ordini forex eseguiti dagli esperti.
TUTTO QUESTO E & # 39; ECCITANTE VERO?
Si, ГЁ la stessa Entusiasmante Sensazione che ho provato anche io.
prima di iniziare a Fare Soldi Seriamente com o Forex.
QUINDI ADESSO CHE SAI ANCHE TU COS & # 39; E & # 39; e COME GUADAGNARE CON IL SOCIAL TRADING.
Clicca Qui per Registrarti al Broker.
Che offre TUTTO Questo GRATIS!
Potrai testare e veicule seu status para criar um contrato de negociação e troca de informações sobre o comércio e a comercialização de co-operadoras de divisão de divisas por Replicare no Tempo Reale ed in modo Automatico gli acquis e le vendite che effettuano i Traders di Successo.
UN PO & # 39; DI PIU & # 39; L & # 39; ASPETTO TECNICO.
CHE SI NASCONDE DIETRO QUESTI STRUMENTI DI TRADING EVOLUTO.
Innanzitutto si fa ampio uso dell & # 39; analisi tecnica e quindi dei piÃ№ importanti indicatori quali stocastico, macd, bande di bollinger, rsi, media mobile e adx.
Nel social vediamo come and fa largo uso sia delle strategie di trading direzionali e discrezionali (che seguono i trend i mercato e le news) sia dei segnali di inversione e price action.
SI, E & # 39; UN INSIEME DI METODOLOGIE VINCENTI!
E tutto Questo ГЁ Utilizzabile NON su un Broker qualunque.
MA sul Miglior Broker Italiano por il Forex!
Perchí dico che ГЁ il migliore?
Venha com o meu pedido. Documentare le cose che Dico.
Quindi ti Spiego il PerchГЁ.
ECCO I 10 PRINCIPALI MOTIVI.
PER CUI FARE TRADING ONLINE SUL FOREX CON QUESTO BROKER CONVIENE.
1) E & # 39; Um corretor no local de 4 de dezembro de 2009.
2) E & # 39; un operatore finanziario regolamentato e quindi legale: si invita a verificare sul sito ufficiale do corretor stesso.
3) E & # 39; uma piattaforma completamente na lingua italiana, inclusive o servizio assistenza disponibile tramite linea diretta, chat, telefono e mail.
4) Offre la possibilità di fare trading no solo sul mercato delle valute (forex e bitcoin) ma anche su CFD relativi a materie prime, indici di borsa, titoli azionari ed obbligazioni.
5) E & # 39; possibile aprire un conto demo di prova per esercitarsi e fare esperienza senza mettere subito a rischio il proprio capitale.
6) I nuovi clienti hanno diritto um bônus de arroz e promotivo.
7) Si puerc negoziare tramite diverso piattafome venha Metatrader 4, Web Trader (software de senca bisogno di scaricare, direttamente online), aplicativo de troca por celular (android, apple e windows).
8) Iscrivendosi si riceve materiale formativo forex grátis, corsi di trading gratis a um fornecedor de um webinar tenuti da affermati trader professionisti specializzati nel forex.
9) Acesse grátis um forex segnali em tempo reale.
10) Puoi accedere alla piattaforma di Social Trading Forex por replicar istantaneamente le migliori strategie ed i traders piú bravi.
Si, tutto questo lo trovi sul Broker che ti Consiglio e che io Stesso Utilizzo,
E & # 39; possibile guadagnare col forex?
Si, se cosméa fosse mercato valutario non esisterebbe. Ovviamente c & # 39; ГЁ chi guadagna e chi perde, a oportunidade e o lucro da empresa, oferecemos um tutti, anche ai trader reail che operano da casa propria.
E & # 39; Cotação de tarifa importante com o indicador tecnico e segencial da operatividade?
Si, il forex come qualsiasi altro tipo de investimento em borsa non ГЁ un gioco e quindi bisogna affrontarlo com a giusta mentalitГ e predisposizione. Esistono trucchi per il forex? Avrai sicuramente sentito parlare di “Psicologia do Trader”, questa ГЁ importante ed al suo interno rientra a comprensione che solo seguendo delle strategie si puГІ avere successo. Chi fa trading basandosi solo su intuitiva e sensacionalista a fim de finalizar per perdere.
Conhecer a empresa por excelência e por favor, por favor, inscreva-se na sua página de guadagno Г garantito?
Chiunque puÃІ negoziare il forex con questi strumenti operativi?
I guadagni ottenuti tramite il broker forex consigliato vanno dichiarati?
Si perchê esso non fa da sostituto d & # 39; imposta quindi per quanto riguarda la tassazione ГЁ responsabilitГ del cliente pagare le tasse portando i bilanci al proprio comercialista.
Spero di averti fornito un valido aiuto per negoziare il forex con segnali che funzionano e che migliorano le possibilità di fare soldi con il forex.

Segnali forex live gratis
O modelo é implementado de forma independente no mercado financeiro. I risultati operativi ottenuti negli ultimi 12 mesi sono stati del 72.82%.
Webseminar.
Tutti i Venerd & igrave; até 14:00, ForexOClock organizza webseminar formativi gratuiti di Trading com i suoi Top Traders.
Sala de transações.
Segui l & # 39; operativit & agrave; LIVE su Forex. Scalping e Forex Intraday, com i Top Traders de ForexOClock.
O ForexOclock é alimentado pelo FXDD. FXDD & egrave; regolamentata dall & autorit & agrave; Finziaria di Malta (MFSA), ID # C48817. Contém o comércio com FXDD & egrave; Soggetto alla política de privacidade. Il cliente deve prendere visione aviso de alto risco ed accettare i termos e condições ao momento dell & rsquo; apertura del conto.
AVVERTENZE SUI RISCHI:
Negociação em valuta estera comporta un alto livello di rischio che potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Leverage crea ulteriori rischi e caso esposizione perdita. Prima di decide di scambi in valuta estera, valutate attentamente a vostra obiettivi di investimento, livello di esperienza e propensione al rischio. Si potrebbe perdere alcuni o tutti vostro investimento iniziale; non investire denaro che non pu & ograve; permettersi di perdere. Informati sui rischi associati alla negoziazione dei cambi, e chiedere il parere di un consulente finanziario indipendente e fiscal, se avete domande.
AVVERTENZE SULLA CONSULENZA:
ForexOclock fornisce riferimenti e link um blog selezionati e altre fonti di informazioni economiche e di mercato come un servizio educativo ai propri clienti e potenziali e não aprovado o fórum ou o código de acesso de blog ou di altre fonti di informazione. I clienti e le prospettive sono invitati a considerare attentamente le opinioni e le analisis proposto nel blog ou altru fonti di informazione nel contesto del cliente o potenciamento cliente analisi individual e ele processo decisionale. Nessuno dei blog ou di altre fonti di informazione & egrave; da considerarsi come costituenti un track record. Le performance passatempo no sono garanzia di risultati futuri e ForexOclock consiglia especificamente clienti e le prospetante um leggere attentamente tutte le richieste e le rappresentazioni fatte da consulta, blogger, gestor di fondi e fornitori di sistemi prima di investire i fondi o l & # 39; apertura di un conto presso qualsiasi rivenditore Forex. Tutte le notizie, le opinioni, la ricerca, i dati, o altre informazioni contenuto in questo sito sono fornite come commento generale of mercato e non costituiscono un investimento o de consulenza commerciale. ForexOclock declina espressamente qualsiasi responsabilit & agrave; per qualsiasi perdita o principal lucrativo senza limitazioni che possono derivare, direttamente o indiretamente de uso direto ou informativo. Venha per tutti questi servizi di consulenza, i risultati passati non sono garanzia di risultati futuri.

Segnali Forex.
Segnali Forex gratuiti dal Guru – Avramis Despotis.
Acesse Illimitato per i Titolari di Conti Live.
Coloro che hanno conti vivo registrati presso XM potranno accedere gratuitamente e senza alcun limite ao polo segnali, disponibile sull’area riservata. Em qualsiasi momento, senza alcun costo, potrai scaricare le analisi (sia attuali che passate) relativo allo strumento che preferisci. Ogni giorno offriamo Segnali Forex Gratuiti sui seguren strumenti: EUR / USD, GBP / JPY, USD / JPY, GBP / USD, EUR / JPY, AUD / USD, OURO, US30, NIKKEI e OIL.
Copertura Quotidiana de 10 Strumenti Finanziari in Italiano Devido Aggiornamenti al Giorno (Por Titolari di Conti Live) I Segnali includono Livelli d’Entrata, Take Profit e Stop Loss.
Ottieni accesso illimitato a segnali di trading giornalieri gratuiti.
10 strumenti, devido volte al giorno.
Accedi ai Segnali nell’Area Riservata, non dovrai effettuare alcuna registração.
Il polo segnali è aggiornato devido volte al giorno. L’aggiornamento mattutino avviene alle 10:00 ora do servidor quello pomeridiano alle 16:00 ora del server, ogni giorno, dal lunedì al venerdì.
I titolari dei conti demo possono aprire un conto ao vivo em qualsiasi momento por accedere al centro segnali Forex dell’Area Membri XM.
Avramis Despotis.
Avramis Despotis è un Técnico Financeiro Certificado, laureato presso a Universidade de Economia e Negócios da Universidade de Atenas, e presso lo University College of Londra.
Avramis Despotis ha un’ampia esperienza nel campo de negociação de Câmbio (Forex), Mercado monetário, Titoli a Reddito Fisso, Mercadoria, Equidade e Derivati, acumulado em dólares estrangeiros com trader presso Interbank. Negli ultimi anni ha insegnato Analisar Tecnica, Gestão de Riscos e Finanças Comportamento a mais de 20.000 comerciantes, principalmente na Europa e Oriente Médio.
O ICA, a Associação dos Mercados Financeiros (ACI), a Associação dos Mercados Financeiros do Kuwait, o Credit Agricole Bank, o Banco do Piraeus, o Banco Nacional de Kuwait, BNP Paribas, Societe Generale, BCN, Arab Bank, Kuwait Finance House, banco comercial do Kuwait, Banco Internacional do Kuwait, e Barclays Bank.
Conti di Trading.
Strumenti di Trading.
Condicionamento de negociação.
MT4 Piattaforme.
MT5 Piattaforme.
Orgoglioso patrocinador di.
Usain Bolt.
8 volte campione olimpico e 11 campione mondiale.
Nota Legale: Questo sito web è operato da XM Global con sede legale n ° 5 Cork Street, Belize City, Belize, America centrale.
XM è un marchio de Trading Point Holdings Ltd, propriedade de Trading Point of Financial Instruments UK Ltd (XM UK), Trading Point of Financial Instruments Pty Ltd (XM Austrália), XM Global Limited (XM Global) e Trading Point of Financial Instruments Ltd (XM Chipre).
XM UK è autorizzata e regolamentata dall’Autorità di Vigilanza sulla Finanza (numero de registro: 705428), XM Austrália è titolare della licenza della Commissione Australiana sui Titoli e gli Investimenti (número de registro: 443670), XM Global è regolamentata dall’IFSC (60/354 / TS / 17) e XM Chipre è regolamentata dalla Comissão de Cipro per i Titoli ei Cambi (numero di registro: 120/10).
XM Global (CY) Limited con sede a Galaxias Building, Makariou e 36 Agias Elenis, 1061, Nicosia, Cipro.
Informativa sul Rischio: A negociação de Forex e CFD comporta rischi estremamente elevati per il capitale investito. Se você está procurando por uma versão completa e completa da informação.
Limitazioni regionali: XM Global Limited não é uma empresa de serviços de citação de países como região, Estados Unidos da América, Il Canada, Israele.
Avvertenza sul rischio: Il tuo capitale é um rischio. Eu prodotti a leva possono non essere adatti a tutti. Ti chiediamo cortesemente di considere a nostra Informativa sul rischio.

SEGNALI FOREX.
SEGNALI FOREX GRATIS e SPIEGATI por 1 mese (nessun dato di pagamento da fornire!) *
SEGUI I MIEI VIDEO GIORNALIERI di Price Action sul mercato Forex! NON SOLO RICEVERAI PRECISI SEGNALI OPERATIVI su valute e cfd, MA TI VERRANNO ANCHE SPIEGATI EM MODO CHIARO E PROFESSIONALE: venha chegar a um tali decisioni e venha gestirle operativamente, quando é trader e quando rimanere fuori dal mercato. NON SEI CURIOSO DI SAPERE COME SIA POSSIBILE GUADAGNARE CON IL TRADING SPEGNENDO IL PC E GUARDANDO I GRAFICI SOLO 20 MINUTI AL GIORNO ?!
. NO PERDERE IL VIDEO DI OGGI & # 8230; REGISTRATI SUBITO.
Ed inoltre analisi di mercato, outlook of carattere tecnico e fondamentale, strategie Forex, tecnologia de gestão e armazenamento de dados: 30 giorni di segnali di trading gratis por via de Forex da un altro punto de vista!
um vídeo giornaliero di analisi tecnica e segnali di trading (di circa 15 minuti, dal lunedì al giovedì prima delle 23); um vídeo settimanale molto mais aprofundado de Outlook do mercato Forex, dei trades a mercato e delle opportunità di trading per la seguente settimana (di circa 1 ora, il venerdi sera); notificar por via postal, um qualsiasi ora del giorno, um documento de informações sobre a segurança e administração de quimica no corso.

Segnali Forex gratis: i migliori segnali di Trading affidabili.
Pub publicitário da: MeteoFinanza – il: 16-06-2020 14:26 Aggiornato il: 28-11-2020 16:00.
Chi si affaccia per la prima volta al trading on-line em Forex Trading, spesso si interessa ai segnali di trading: magari ha letto qualche articolo a riguardo, magari ha trovato una pubblicit & agrave; Chequear com um serviço de segengamento. Ma cosa sono esattamente i segnali di trading? Em questo nostro articolo andremo proprio a rispondere a tale domanda, mostrandovi vêm funzionano i segnali di trading e quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell & rsquo; utilizo dei segnali di trading.
Segnali Forex o Segnali di trading: cosa sono?
I segnali di trading possono essere considerati come una sorta di & ldquo; suggerimento & rdquo; O seu patrimônio investidor (titolo azionario, coppia di valute, materie prime, indice azionario), venha investir (al rialzo o al ribasso) e quando investire. I segnali di trading possono essere utiliszati ​​tramite diferencial strumenti finanziari e vengono utilizzati sia da trader inesperti che da professionisti del settore. Em toda a liberdade condicional, eu seguei a negociação com o valor de um imobilizador e agrave; o diminuir & agrave; entro un determinato periodo di tempo.
Segnali Forex Gratis.
Ci sono svariate societ & agrave; Che offrono i propri segnali di trading ai trader che decidono di abbonarsi al loro servizio. Gi & agrave ;, perch & eacute; O fornecedor maggior parte dei (fornitori) di segnali di trading non li offre gratuitamente: quasi sempre, vi e egrave; un prezzo da pagare. Tale prezzo pu & ograve; essere sottoforma di:
Pagamento unico, dopo il quale avrete per semper accesso ai segnali di trading. Pagamento mensil, ovvero ogni mese dovrete pagare uma certa cifra al fornitore dei segnali di trading.
Molto spesso per & ograve ;, tali societ & agrave; offrono un período de prova, durante o período de avaliação, avaliação e valutare cos & igrave; se procedere con l & rsquo; acquisto o meno. Mais societ & agrave; invece vi mostrerranno only i risultati ottenuti tramite i segnali di trading, cos & igrave; che possiate farvi un & rsquo; ideia sulla qualit & agrave; dei segnali. Dopotutto, se si decide di affidarsi ai segnali di trading, lo si fa perch & eacute; si crede che tramite i segnali che si riceveranno si potr & agrave; migliorare il proprio livello di operativit & agrave ;.
Come funzionano i segnali di trading?
Venha vi abbiamo gi & agrave; detto, i segnali di trading ci danno informazioni riguardanti uno o pi & ugrave; de ativos. Tramite i segnali di trading, possivelmente decide se investir em um determinado activo o meno. Per esempio, un segnale di trading pu & ograve; dirci che nella coppia di valute EUR / USD vi sar & agrave; un rialzo nelle prossime 3 minério: sapendo questa informazione, andremo ad investire di conseguenza (quindi al rialzo).
Le informazioni che riceverete tramite i segnali di trading variano da fornitore a fornitore: sono molte le societ & agrave; Che operano in questo settore e molto spesso sono gli stessi corretor che offrono ai propriedade de um serviço de segndia de negociação. Magari alcune societ & agrave; vi forniranno solamente informazioni pi & ugrave; generali, specificando solo l & rsquo; asset ed il período durante il quale il prezzo aumenter & agrave; o diminuir & agrave ;; Além disso, inventez-se com as informações fornecidas. especificamente, venha quando aprir a própria posse (ovvero il livello di prezzo a cui comprare / vendere l & rsquo; asset) e quando chiudere la propria posizione.
Non finisce qui: spesso potete scegliere su quali asset ricevere i segnali. Se per esempio opera somente para negociação forex, potete scegliere di ricevere solo segnali relativi alle coppie di valute; Se o magari opera com o CFD o le opzioni binarie, prefere ricevere i segnali su tutti gli asset, dato che & egrave; possibile investire su tutti i tipi di asset tramite i CFD e opzioni binarie. Se invece a operar nel mercato azionario, vi potrebbero interessare only i segnali di trading relativi ai titoli azionari e agli indici azionari.
Insomma, um segundo banco de financiamento no Brasil (operar em andrete), potrete ricevere segnali di trading mirati solo agli asset che desiderate. Um volte invece non vi sar & agrave; data tale opzione e riceverete segnali di trading su tutti i tipi di asset. Come gi & agrave; detto, dipende dal fornitore di segnali di trading.
Qui sotto, abbiamo l & rsquo; esempio dei segnali di trading forniti dal broker di opzioni binarie TopOption.
Segnali di trading giornalieri.
Come potete vedere dall & rsquo; esempio, eu segnali di trading qui riportano:
L & rsquo; asset, nella prima colonna L & rsquo; orario, nel quale si dovrebbe investigue seguindo o segnale di trading ricevuto. O movimento do prego, no questo caso riportato sottoforma di tipo di opzione binaria da aquisição (freccia verde por un & rsquo; opzione bianri call, freccia rossa per un & rsquo; opzione binaria put) L & rsquo; affidabilit & agrave; do segnale di trading, ovvero quanto forte & egrave; il segnale ricevuto: pi & ugrave; & egrave; afidabile un segnale di trading, pi & ugrave; & egrave; probabile che il prezzo si muova nella direzione prevista dal segnale.
Nel nostro esempio qui sopra, eu segnali di trading forniti dal broker di opzioni binarie TopOption vengono riportati direttamente all & rsquo; interno da plataforma de negociação. Perci & ograve; si potr & agrave; e pergunte-lhe on-line. Sem sempre por grama; & egrave; cos & igrave ;: altre societ & agrave ;, o corretor, potrebbe inviarvi i segnali di trading em altri modi. Vediamo quali nel prossimo paragrafo.
Modalit & agrave; di invio dei segnali di trading.
I segnali di trading possono esservi inviati in diversi modi. Molto dipende dalla societ & agrave; Chequeamento do Estado Che; ma di solito i modi possibili sono:
Atraverso SMS; E-mail da tramite; Per mezzo di programmi API; Ligado à conta.
Em caso de negociação, é possível negociar com um operador de mercado, um contrato de negociação, uma taxa de negociação bastante restrita. Molto dipende anche dal timeframe di operativit & agrave; dei segnali: vi sono segnali di trading che valgono per tutta la giornata, ma anche segnali di trading che valgono solo por minério poche. Dopotutto, il movimento dei prezzi varia costantemente.
Magari nel caso di segnali di trading com scadenza giornaliera, o provedor e o agente da Vostro preferir & agrave; invariveli via e-mail: metodo rapido ed economico. Em altri casi invece, potreste anche ricevere i segnali di trading via SMS (anche se spesso questa funzionalit & agrave; richiede dei costi aggiuntivi). Quando decidir com um fornecedor de um fornecedor de segências de negociação, informatevi semper su i metodi di & ldquo; consegna & rdquo; Dei segnali di trading.
Vantaggi e svantaggi dei segnali di trading.
Ora che abbiamo compreso che cosa siano i segnali di trading, venha funzionano e ven possiamo riceverli, & egrave; lecito chiedersi: & ldquo; Quali sono i vantaggi di explozare i segnali di trading por operare? & ldquo ;. Dare una risposta secca e concreta & egrave; praticamente impossibile: suoner & agrave; Venha um ritornello, ma l & rsquo; affidabilit & agrave; dei segnali di trading dipende dalla societ & agrave; um cui vi siete rivolti por riceverli. Infatti, fornecedor de certificados de segengagem de negociação, possivel offrire segnali migliori rispetto ad altri.
E & rsquo; bene specificare fin da subito che non esiste un provider di segnali di trading infallibile: eu segnali di trading non sono perfetti ed & egrave; completamente normale ricevere (di tanto em tanto) dei segnali di trading che poi non rispecchiano il reale andamento dei mercati. L & rsquo; importante, come al solito, & egrave; Chea maggior parte dei segnali di trading si riveli essere esatta.
Per tale motivo, quando volete cercare un fornecedor por segnali di trading, assicuratevi della qualit & agrave; dei segnali offerti: controle o desempenho e i guadagni passati; Cercado recensioni su internet; Cercado de opinião e pareri di altri trader che stanno utilizzando o servizio de segncias de negociação a cui anche voi volete registrarvi. Não solo: contattate anche il supporto clienti del provider di segnali di trading, por controlare che le persone & ldquo; dall & rsquo; altro lato & rdquo; siano davvero esperti e profissões do settore (e não magari dei truffatori).
Sentimente, venha em tutti i business, & egrave; possibile incappare in delle truffe: ci sono alcuni provedor de segencial de comércio che offrono segnali scadenti, quando in realt & agrave; sul loro sito li pubblicizzano vem & ldquo; infallibili & rdquo ;. Volete un consiglio? Indique todos os fornecedores de fornecedores de segmentos de negociação e viçosos garantiscono & rdquo; lucrativo sicuri o che vi assicurano che & ldquo; oltre il 90% dei segnali di trading che riceverete sono tutti esatti! & rdquo ;. Casi del genere sono vere e proprie truffe. Pensateci un attimo: se davvero esistesse um provedor de segencial de comércio infalível, allora non saremmo gi & agrave; tutti ricchi sfondati?
Conto demo gratuito.
Deposito min: 10 €
Conto demo gratuito.
Deposito min: 100 €
MetaTrader / cTrader (Demo gratuite)
Deposito min: € 100.
Deposito min: 50 $
Conto demo gratuito.
Deposito min: 100 €
Segnali Forex Gratis: eu broker che li offrono.
Por ottenere un maggior profitto, & egrave; importantes affidarsi a degli esperti cercando di carpireiro informativo e dritte utili um concretizzare i guadagni.
Al momento abbiamo uma lista di piattaforme di opzioni binarie che offrono segnali di trading. I migliori broker opzioni binarie che offrono segnali di trading in maniera completamente gratuita sono: 24Option IQ Option e TopOption.
Veja a lista completa e aggiornata di Broker che offrono questo servizio vai a questa pagina & gt; & gt;
Segnali di Trading: conclusione.
I segnali di trading possono rivelarsi un ottimo alleato per i trader, especialmente i meno esperti: um ffidarsi infatti ai segnali di trading, significa sfruttare il lavoro di altri professionist del settore, che scandagliano i mercati e grafici finanziari alla ricerca di opportunit & agrave; di investimento. Occhio per & ograve; um non incappare in delle truffe: se possibile testate i segnali di trading com un periodo de prova (se disponibile).
Una volta che decide-se sobre a utilização, a obtenção de dados, a obtenção de dados, a obtenção de dados, a obtenção de dados e a demonstração de demonstração: de capital único, de intermediários, de operadores de empresas e de agências; di fare trading sfruttando un account demo, uma vez que não é uma conta com base na Internet. L & rsquo; demonstração de conta e egrave; molto utile por tarifa pratica, testare strategie, ma anche provare i segnali di trading (prima di utiliszarli con il vostro account reale). Solo cos & igrave; sarete sicuri al 100% dell & rsquo; affidabilit & agrave; dei segnali, senza mettere a rischio il vostro capitale.
Infine, un ultimo consiglio che possiamo darvi & egrave; di non basarvi completamente sui segnali di trading. Specialmente se vi sete appena avvicinati al mondo de comércio on-line, & egrave; bene che incominciate a studiare i fondamenti del trading online: interpretazione dei grafici finanziari, analisi tecnica e analisis fondamentale. Infatti, eu trader pi & ugrave; esperti di solito fanno trading utilizando uma própria estratégia de negociação, unita all & rsquo; utilizzo (e suggerimenti) dei segnali di trading.
Nella maggior parte dei casi, chi ricerca i segnali di trading & egrave; anche interessato ai seguenti argomenti:
Un argomento molto correlato ai segnali & egrave; O trading AUTOMATICO (o Auto Trading), um proposito abbiamo recensito i seguenti ROBÔ DE OPÇÃO BINÁRIA:
I segnali di trading possono essere uno strumento molto utile, sia por trader esperti che por trader alle prime armi. L & # 8217; important è sapere identificare un servizio di segnali di trading professionale e serio da altri che invente possono risultare poco affidabili: controle o quindi semper recensioni e opinião sobre o comerciante do servizio di segnali che volete utiliszare. La cosa migliore, se disponibile, è poter provare il servizio di segnali di trading in maniera gratuita (anche se magari si riceveranno meno segnali o alcune funzioni non saranno disponibili). Infine, assicuratevi che il software da voz comprando e scaricato risulti compatibile com a piattaforma di trading del vostro broker.

Tag: guadagno forex

Alitalia, il caos regna sovrano

Sembrava che un accordo fosse stato finalizzato tra Alitalia e Abu Dhabi Etihad. Il dibattito infuriava quando la notizia veniva confermata formalmente. Il Consiglio di Amministrazione di Etihad ha approvato un accordo che vedrà investire € 550.000.000 in Alitalia, oggetto di un piano di salvataggio guidato lo scorso anno. Secondo i rapporti pubblicati dal quotidiano Il Messaggero. Descritto dal giornale come una “alleanza strategica” che darà a Etihad, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, una quota del 49 % in Alitalia, l’accordo dovrebbe essere annunciato dal premier italiano Matteo Renzi. Il premier lo ha detto in settimana affermando che l’accordo era “una questione di ore”, mentre altre fonti hanno suggerito una linea temporale più lunga di un paio di giorni. Il ministro delle infrastrutture, Maurizio Lupi, ha detto di non aver ancora visto una lettera formale arrivare da Etihad, a conferma di una conclusione dei lunghi negoziati. Quei colloqui tra i vettori sono nati a causa delle richieste di Etihad di tagliare posti di lavoro.

Raffaele Bonanni, segretario generale della Cisl, ha detto che il sindacato stava dando “un importante sostegno” per gli investimenti di Etihad in Alitalia

Lo scorso autunno, il governo italiano ha progettato un piano da 500 milioni di euro che prevedeva un aumento di capitale di 300 milioni di euro e 200 milioni di euro di nuove linee di credito. Tuttavia, l’importante investitore Air France- KLM, al momento, ha votato contro il piano di ristrutturazione. Secondo il piano, Poste Italiane ha deciso di sottoscrivere l’aumento di capitale per un importo di 75 milioni di euro, mentre le banche italiane, Intesa Sanpaolo e UniCredit, hanno detto che avrebbero messo fino a un massimo di 100 milioni di euro. Le denunce da parte dei vettori europei rivali non hanno tardato ad arrivare. Affermando che, questa strategia, equivale a un aiuto di Stato , un’accusa che il governo italiano ha negato con forza. La scorsa settimana , l’amministratore delegato di Air France -KLM Alexandre de Juniac ha detto che le richieste di Etihad sembrano essere più rigorose di quanto il vettore franco-olandese avesse richiesto. Secondo Air France, lo scorso novembre, il vettore considerato l’aumento della sua partecipazione in Alitalia, che in quel momento si attestava al 25 % , ma le sue richieste di cassa integrazione e la riduzione del debito sono state respinte.

Lavoro troppo instabile, gli italiani non fanno più figli

Italia ha registrato tassi di natalità bassi per molti anni, con gli esperti che non hanno difficoltà ad affermare che gli alti livelli della disoccupazione e dell’instabilità del lavoro che i giovani devono affrontare sta causando gravi problemi alle coppie. La scelta di avere figli avviene sempre più tardi nella vita. Allo stesso tempo, l’Italia ha una delle più antiche popolazioni del mondo ed è seconda solo alla Germania tra le 28 nazioni dell’Unione europea, sempre leggendo i dati Istat. In media , ci sono 151,4 italiani oltre i 65 anni, di conseguenza, 100 giovani sotto i 15. Solo la Germania ha una media età più anziana, con una media di 158 anziani ogni 100 giovani.

Questo è il terzo anno consecutivo di declino, anche se risultato inferiore rispetto al calo del 4% nel 2020

I tempi duri scaturiti dalla crisi economica stanno assumendo un pedaggio sul consumo dei consumatori, normalmente un elemento importante per la crescita economica. Tuttavia, lo scorso anno, il consumo è sceso del 2,6%. Il terzo anno consecutivo di declino, anche se risultato inferiore rispetto al calo del 4% nel 2020. Il reddito disponibile delle famiglie avanza del 1,1 % nel 2020 dopo il calo del 4,6% nel 2020 , l’agenzia ha aggiunto. L’Istat ha anche avvertito che l’Italia ha una “grande disuguaglianza nella distribuzione del reddito primario”. In realtà, ha detto che l’Italia ha il peggior record dell’Unione europea per quanto concerne la disuguaglianza di reddito, con ben 7,6 milioni di italiani che vivono in condizioni di grave degrado.

L’Istat ha detto che gli sforzi del governo nei paesi scandinavi condurranno l’UE a ottenere un forte miglioramento per quanto concerne l’uguaglianza dei redditi

Tutto questo non può che comprendere i guadagni delle famiglie e dei risparmi ed è stata misurata dopo che i programmi di sostegno governativi sono volti a uniformare i redditi delle famiglie. L’Istat ha detto che gli sforzi del governo nei paesi scandinavi condurranno l’UE a ottenere un forte miglioramento per quanto concerne l’uguaglianza dei redditi. Ovviamente, il discorso inerente il lavoro in Italia è sempre molto delicato. La paura più grande, ormai, non è data neanche più dalla disoccupazione, ma dalla reale possibilità di tenerselo il lavoro. Capita tutti i giorni che il titolare dia il benservito e, che se ne dica, quando ciò avviene, il dipendente ha davvero poco da fare.

Crisi del lavoro in Italia, andiamo ad analizzare i numeri di un tracollo senza fine

L’Italia fatica ad andare verso la ripresa economica. Gli sforzi vengono costantemente trattenuti da un alto tasso di disoccupazione, un tasso di natalità che, sta vivendo, davvero, uno dei suoi record più bassi, l’invecchiamento della popolazione e la fuga dei cervelli; Queste sono le cause di una crisi senza fine. Ad affermarlo è l’agenzia nazionale di statistica Istat che lo ha detto in un rapporto molto pessimistico pubblicato nella giornata di Mercoledì.

Secondo l’Istat , circa 6,3 milioni di persone erano disoccupate lo scorso anno

Secondo l’ Istat , circa 6,3 milioni di persone erano disoccupate lo scorso anno, e l’economia italiana ha perso 478 mila posti di lavoro rispetto al 2020 , il maggior calo dall’inizio della crisi economica iniziata nel 2008. Allo stesso tempo, il tasso di disoccupazione ha continuato ad aumentare, passando dal 10,7 % nel 2020 al 12,2% dello scorso anno, a circa il 12,7 % nei primi mesi del 2020 , l’agenzia, questo, lo ha detto nella sua relazione annuale.

Un numero esagerato di contratti part-time e temporanei sono saltati, lo scorso anno, del 22,1 % in un numero pari a 572.000

E in un rimodellamento significativo della forza lavoro, contratti part-time e temporanei sono saltati, lo scorso anno, del 22,1 % in un numero pari a 572.000. L’Italia sta lottando per emergere dalla peggiore recessione dalla seconda guerra mondiale e le speranze mostrare dalle statistiche all’inizio di questo mese hanno suggerito che l’economia rimane contratta, inaspettatamente, nel primo trimestre di quest’anno, dello 0,1% anziché mostrare l’espansione come primo pensiero. I giovani italiani sono quelli che più hanno patito le sferzate della crisi economica e, gli stessi giovani, stanno utilizzando la loro istruzione e la loro formazione per lasciare il paese e per lavoro altrove.

Il numero di bambini nati in Italia è sceso a un minimo record di 515.000 nel 2020

Circa 68.000 gli italiani si sono trasferiti nel 2020, il tasso più alto in un decennio e il 36 % al di sopra dei dati 2020. L’anno scorso, 2.435.000 di giovani in età compresa tra i 15 e i 29 erano nella categoria conosciuta come NEET – né subordinato all’istruzione, né ai programmi di formazione. Quel numero è salito dai 576.000 che registravamo nel 2008, ha detto Istat. Allo stesso tempo, il numero di bambini nati in Italia è sceso a un minimo record di 515.000 nel 2020, in calo di 12.000 unità rispetto al precedente livello più basso mai registrato dal 1995.

Morti sul lavoro, la strage degli operai suicidi è una macchia sull’anima del paese

La Confederazione italiana degli agricoltori (CIA), nella giornata di oggi, ha chiesto al governo di intensificare il piatto per aiutare le famiglie colpite dalla povertà e creare occupazione. Tutto questo dopo che l’Istat, con le sue statistiche nazionali bureau, ha detto che ci sono ben 7,6 milioni di italiani che vivono in condizioni di “grave deprivazione”. L’Istat, inoltre, ha dipinto un quadro sconfortante di un paese in cui le famiglie impoverite, molto spesso, hanno zero consumi e la disoccupazione crescente, in cui le persone sono costrette a vivere, impone la riduzione del cibo. I giovani italiani sono costretti ad emigrare per trovare lavoro. Questo è quanto ha detto la Cia in un comunicato (anche piuttosto inutile, se vogliamo..). Il numero degli italiani non in grado di poter acquistare regolarmente pesce o carne tutti i giorni è raddoppiata dal 6,7% al 12,3%, mentre il numero delle persone che si recano presso le opere di beneficenza per un pasto gratuito è salito del 10% rispetto allo scorso anno, secondo i dati della CIA. “Non c’è tempo da perdere. Il governo deve adottare misure rapide per sostenere le famiglie e l’occupazione giovanile”, ha concluso la CIA.

La tragedia della cassa integrazione, Maria Baratto ultima vittima di una tragedia annunciata

Hanno trovato il suo corpo quattro giorni dopo la morte. Lo stesso era riverso nella camera da letto, abbandonato in una pozza di sangue. Il suicidio è avvenuto mediante l’utilizzo di un coltello da cucina. La donna l’ha usato per trafiggersi l’addome. La posizione del corpo, con la mano protesa verso il telefono, lascia presagire un estremo tentativo di salvarsi la vita.
Maria Baratto, 47 anni, lavorava al reparto logistico della Fiat di Nola. La donna era da 6 anni in cassa integrazione. La scadenza era prevista nel prossimo luglio. La sua abitazione era sita ad Acerra (Napoli). La donna, nel suo ultimo scritto, ha accusato la politica di non far nulla. Stesse identiche parole di accusa rivolte alla Fiat e a Marchionne. Maria Baratto ha accusato le alte sfere di ”ricavare profitti soltanto sulla pelle dei lavoratori. Lavoratori costretti da troppi anni a vivere nella miseria di una cassa integrazione infinita e con la prospettiva di un futuro di disoccupazione”. Anche nel gesto più estremo, il togliersi la vita, appare difficile dare torto a Maria Baratto e a tutti quegli operai morti che non saranno definiti mai come “morti bianche” ma che, senza ombra di dubbio, sanno meglio di chiunque altro cosa voglia dire perdere la vita a causa del lavoro.

Le elezioni europee non sono una sorpresa ma l’attenzione per la disoccupazione è assente

Gli elettori europei hanno parlato – e quello che avevano da dire ha scosso il mondo del lavoro in tutto il continente per quanto riguarda la destra e alcuni partiti di estrema sinistra. Sono stati fatti progressi significativi nelle elezioni al Parlamento europeo.

Recenti sondaggi sull’opinione pubblica hanno indicato il malcontento tra gli elettori sulla scia di anni di stress economico e lavorativo

I risultati non sono una sorpresa, vi era una diffusa apprensione a Bruxelles, in vista delle urne in merito all’umore del pubblico e le sue implicazioni sia per l’orientamento futuro dell’Europa, sia per la politica nazionale. Recenti sondaggi sull’opinione pubblica hanno indicato il malcontento tra gli elettori sulla scia di anni di stress economico e lavorativo, con un crescente antagonismo verso l’immigrazione e le minoranze.

Un sondaggio del Pew Research Center ha rivelato una percezione diffusa all’interno dell’opinione pubblica che afferma che l’UE non ha orecchie per ascoltare le esigenze dei lavoratori

Ironia della sorte, questo contraccolpo elettorale è arrivato nonostante fosse evidente una leggera ripresa del sentimento economico positivo nella regione e, nonostante alcuni sondaggi indicassero un’attenzione più favorevole verso l’Unione europea come istituzione. Eppure, anche prima che i risultati mostrassero un’elezione dove, perfino il moderatissimo primo ministro francese Manuel Valls ha descritto come un terremoto, un sondaggio del Pew Research Center ha rivelato una percezione diffusa all’interno dell’opinione pubblica che afferma che l’UE è in movimento, invadente , inefficiente e senza nessuna intenzione di ascoltare.

Dopo un drastico calo sulla scia della crisi dell’euro, il sondaggio Pew Research , con la sua condotta a fine marzo e inizio aprile , ha scoperto che i vantaggi dell’UE sono diretti maggiormente verso la Francia, il Regno Unito e la Germania. E la fede in uno dei principi fondanti dell’Unione europea afferma che l’integrazione economica europea è un bene per i paesi europei stessi ma, quello che non dice, è che lo stesso, per quanto concerne il lavoro, funziona alla grande, soprattutto, con Regno Unito, Polonia e Germania.

Ma, altrove, i giudizi affermano che l’UE è ancora ben lontana dal tornare ai livelli pre-crisi. Gli italiani, in particolare, sono sempre più critici nei confronti dell’istituzione e sono divisi sulla possibilità di continuare a utilizzare l’euro come moneta. E i greci , che hanno maggiormente risentito della crisi economica, rimangono profondamente scettici nei confronti di molti aspetti del progetto europeo.

Finmeccanica ha vinto la sfida con l’India, l’Italia perde la sfida con la disoccupazione

La Difesa e il sistema aerospaziale sono state le chiavi di svolta del gigante italiano Finmeccanica. L’azienda che possiede l’elicottero AgustaWestland , ha detto che il tribunale di Milano ha “moderatamente accettato il reclamo” dal ministero della difesa indiano .

La società ha detto in un comunicato che la sentenza del tribunale consentirebbe all’India di poter incassare un importo di 228 milioni di euro ( 311 milioni dollari ). Questo è davvero il massimo per un paese che sperava di poter incassare una somma pari a € 278.000.000.

“L’AgustaWestland ha fatto valere i propri diritti al fine di recuperare i suddetti importi nel processo di arbitrato già avviato da tempo”

L’India aveva annullato l’accordo avvenuto a gennaio per acquistare 12 elicotteri di lusso. Il tutto, neanche a dirlo, tra le accuse che affermano che la società ha pagato tangenti per vincere il contratto da € 556.000.000 .

Nel mese di marzo, il tribunale di Milano si era pronunciata a favore dell’AgustaWestland, impedendo all’India di poter incassare garanzie per oltre € 278.000.000 .

L’India, di fatto, aveva sospeso il contratto nel 2020 dopo che gli investigatori italiani hanno cominciato a esaminando le accuse che vedevano l’AgustaWestland aver pagato tangenti per vincere l’appalto nel 2020.

I magistrati italiani sospettano che tangenti del valore di circa il 10 per cento della transazione , (una somma pari a 67,6 milioni dollari) sono state pagate ai funzionari indiani per far oscillare la quantità a favore di AgustaWestland, sempre secondo i resoconti dei media italiani. L’ azienda, ad ogni modo, nega ogni addebito e l’affare è in corso con l’arbitrato in India.

Cifre della disoccupazione: meno del 60 per cento degli italiani di età compresa tra i 20 ei 64 sono stati impiegati nel 2020, ben al di sotto della media UE del 68,3 per cento

La nuova figura vede l’Italia scivolare verso un tasso poco superiore al 59,2 per cento registrato nel 2002. Tra allora e il 2008 la situazione è costantemente migliorata per i lavoratori in Italia, fino a quando la crisi finanziaria globale ha colpito e portato a un costante calo dell’occupazione. Secondo i dati della Commissione Europea, l’Italia ha uno dei tassi di occupazione peggiori in Europa. Solo la Grecia, con il 53,2 per cento, e la Croazia (53,9 per cento) hanno avuto un andamento peggiore nel 2020. I dati indicano un crescente divario nord-sud in Europa.
Ma il tasso di disoccupazione del paese rimane a un livello record del 12,7 per cento ed è ancora peggio per i giovani , dove il tasso di disoccupazione ha colpito il 42,7 per cento tra i minori di 25 anni.

Il gruppo Trombini tira un sospiro di sollievo

Il gruppo Trombini finalmente è salvo. Anche la sezione fallimentare del tribunale di Ravenna, ha approvato la duplice proposta di concordato preventivata anche dal gruppo. Così, viene scongiurata la paura del fallimento per la ditta che costruisce i pannelli in legno rivolti al mercato dei mobili. Tuttavia, si tratta appena di un piccolo sospiro. Sono ancora con il fiato sospeso, invece, i 420 lavoratori che rimangono ancora in cassa integrazione fino a luglio, in virtù dei quali è stato già avviato il procedimento di mobilità.

Dalle parti di Torino sono presenti le aziende di Frossasco e Luserna San Giovanni che contano 118 e 36 lavoratori

I dipendenti, quindi, stanno vivendo tempi molto duri. Passando dal Piemonte fino ad arrivare alle Marche. Dalle parti di Torino sono presenti le aziende di Frossasco e Luserna San Giovanni che contano 118 e 36 lavoratori. Dipendenti della Annovati, azienda del gruppo in auge. Tutte le altre aziende dell’orbita Trombini sono la Rafal di Piangipane (situata a Ravenna), la Falco di Pomposa (posta a Ferrara) e la Raf la cui sede si trova a Pesaro. Nel mese di marzo 2020, le due aziende in cui venne diviso il gruppo, Trombini spa e Trombini srl, si trovarono davanti all’impossibilità di risolvere i debiti contratti con le aziende di credito, aziende che avevano richiesto un concordato preventivo e per i dipendenti era iniziata anche la cassa integrazione straordinaria.

Trascorso più di un anno, il 20 maggio 2020, tutti i 420 dipendenti della Trombini hanno avviato la procedura di mobilità

Tutte le principali fonti dell’azienda hanno precisato che si trattasse di un atto obbligatorio per legge in auge. Legge cui è in avvicinamento la data finale della cassa integrazione, presunta per il 23 luglio, ma che la ditta intuisce prorogare di circa sei mesi in virtù dell’ammortizzatore sociale. La presentazione della domanda sarà presente sul tavolo del ministero dello Sviluppo Economico. Un evento che ci sarà il prossimo 27 maggio. Vivendo altri sei mesi di cassa integrazione potremo avere un lasso di tempo maggiore per scovare il giusto acquirente. “Dalla ditta hanno confermato di avere ricevuto numerose offerte, anche se, a dire il vero, appaiono tutte piuttosto informali – afferma Marco Bosio della Fillea Cgil di Torino. La contrattazione più rilevante osserva una società cinese, che ha spedito i propri incaricati in Italia per un mese e oltre a apprendere le questioni del gruppo”.

Alitalia è vicina all’accordo con Etihad

Air France -KLM , che punta a essere il più grande azionista di Alitalia, ha visto la sua quota di calettamento arrivare a circa il 7 %

Air France – KLM è libero di vendere la sua partecipazione in Alitalia. Un progetto decisamente non felice a causa del suo collegamento previsto con Etihad, l’amministratore delegato di Banca Intesa Sanpaolo, la più grande delle parti interessate del vettore italiano, lo ha detto nella giornata di Venerdì. Air France -KLM , che punta a essere il più grande azionista di Alitalia, ha visto la sua quota di calettamento arrivare a circa il 7 % dopo aver scelto di non partecipare all’aumento di capitale dello scorso anno, ha espresso riserve circa l’affare che potrebbe vedere Etihad investire una somma pari a 500 milioni euro per prendere una grossa fetta della compagnia aerea travagliata.

“Abbiamo organizzato una operazione finanziaria finalizzata a coinvolgere Air France nell’aumento di capitale, ma ci hanno lasciato nei guai”

“Air France può dire addio ad Alitalia se vuole”, ha dichiarato Carlo Messina, l’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, che ha rilevato una quota di oltre il 20 % della compagnia aerea. “Abbiamo organizzato una operazione finanziaria finalizzata a coinvolgere Air France nell’aumento di capitale, ma ci hanno lasciato nei guai. Gli altri come noi ( gli altri stakeholder ) hanno dovuto sottoscrivere l’intero aumento di capitale”. “Ora si può provare. La speranza è che le cose possano andare per il meglio. Ho cercato in ogni modo di portarli a questo punto”. Le condizioni di Etihad per investire in Alitalia, comprese le richieste di tagli nella forza lavoro della compagnia italiana e del suo debito, hanno riferito del completamento della transazione.

Negati, intanto, i rapporti in cui si affermava che Etihad avesse risposto a una proposta di lettera di intenti proveniente da Alitalia in merito a un eventuale accordo

Air France -KLM ha recentemente affermato che pensava che Etihad potesse avere richieste e le regole in merito sembravano più severe di quelle che il vettore franco-olandese aveva chiesto lo scorso autunno in cambio di un aumento degli investimenti. Un altro alto dirigente di Intesa Sanpaolo , Presidente del Consiglio di Gestione , Gian Maria Gros – Pietro , ha negato i rapporti in cui si affermava che Etihad avesse risposto a una proposta di lettera di intenti proveniente da Alitalia in merito a un eventuale accordo.

Pensioni, la politica continua l’opera di scarica-barile

Secondo Maurizio Petriccioli, segretario della Cisl, il Fondo Pensione è “sbagliato e pericoloso”

Il futuro del Fondo Pensione in Italia è stato sotto il fuoco nemico per almeno un decennio. Il ministro Giulio Tremonti ha suggerito al COVIP l’annullamento dei senza mercato finanziari di Silvio Berlusconi. Un dato che è regolato dalla Commissione Nazionale.

L’attuale governo di Matteo Renzi è alla ricerca di un risparmio di circa € 5 miliardi entro il prossimo semestre

Nel caso in cui Berlusconi decidesse di lasciare i regolatori operare separatamente nei “migliori interessi dei risparmiatori e degli investitori”, più tardi, la somministrazione di Mario Monti, e il suo cosiddetto esecutivo che ha anche tentato la demolizione dell’Autorità nel 2020, avrebbe non poco da ridire. L’attuale governo di Matteo Renzi è alla ricerca di un risparmio di circa € 5 miliardi entro il prossimo semestre. Questo dato ablativo dovrà avvolgere il governo assumendo potenti e radicati sindacati del paese e trovare modi per ridurre i costi del servizio civile.

I sindacalisti stanno trovando un’ondata di sostegno da parte della popolazione

Come Berlusconi e il governo Monti, risulterà importante tagliare la bolletta del servizio civile, troppo onerosa del paese, sarebbe una soluzione rapida. Un’idea popolare con il FMI e la CE , ma in senso lato, potrebbe essere un pathos pericoloso per un governo di fronte. Potremmo assistere a una forte reazione da parte dei sindacalisti del paese. Autentici maestri dei poteri pubblici. I sindacalisti stanno trovando un’ondata di sostegno da parte della popolazione. L’italiano medio ha visto il tenore di vita precipitare negli ultimi anni. Le notizie sul tasso di disoccupazione di oggi è sempre nei pressi del più preoccupante 12,5 % e al 40 % per gli under 25. Sondaggi iniziali del governo parlano di 85.000 posti di lavoro all’interno del servizio civile. Ma questo è un ruolo che suscita davvero poca credibilità nei giovani italiani. Stando a quanto afferma, in particolar modo, il ministro del Lavoro Giuliano Ugo Poletti, ci si è ripetutamente messi in guardia nel corso dell’edizione 2020. L’arruolamento nel Servizio Civile risulterà essere molto utile perché, questo, sarà ancora un altro anno di “sofferenza per i disoccupati”.

Ma la sofferenza per i disoccupati da chi è creata?

Ancora si parla di preoccupazione per la disoccupazione. Un dato che può risultare anche ironico se si pensa a CHI dovrebbe risolvere il problema. Non ci rimane che attendere e capire l’evolversi dei “curiosi” problemi politici.

Ripresa del lavoro, i numeri provenienti dall’Europa non sono incoraggianti

La fragile ripresa economica della zona euro ha subito una battuta d’arresto nel primo trimestre, dopo una crescita più lenta del previsto. I sogni di ripresa nel mondo del lavoro sono sempre più utopici.
Il blocco della moneta unica ha avuto una crescita dello 0,2% tra gennaio e marzo, in linea con la crescita del trimestre precedente, ma deludendo le aspettative di crescita dello 0,4%. La debole performance sarà un’ulteriore pressione sulla Banca centrale europea; spinta a intervenire per incrementare la regione flagging, dopo mesi di speculazioni.

Peter Vanden Houte, economista presso ING, ha descritto i dati ufficiali come “tristi”

C’era un enorme divergenza di fortune. La Germania cresce con il tasso più veloce di tutti i 18 paesi, con il prodotto interno lordo in crescita dello 0,8%. E’ seguito da una crescita dello 0,4% in Europa. I tedeschi, al momento, sono la più grande economia di questo trimestre.
Il ritmo della ripresa è accelerato anche in Spagna, con una crescita dello 0,4% superando un aumento dello 0,2% del PIL nei precedenti tre mesi.
Nella parte inferiore della pila ci sono i Paesi Bassi, che hanno subito uno shock pari all’1,4% di contrazione del PIL, invertendo una crescita dell’1% nel trimestre precedente. L’economia del Portogallo si è ridotto dello 0,7%, dopo una crescita dello 0,5% negli ultimi tre mesi dello scorso anno.
Le economie francesi e italiane sono state trattate tutte in un colpo, con una crescita zero in Francia e una contrazione dello 0,1% in Italia nel primo trimestre. E’ seguito lo 0,2% di crescita e una crescita dello 0,1% nel quarto trimestre del 2020.

I funzionari statistici olandesi hanno detto che il forte calo del PIL è stata in gran parte determinato dal minor consumo di gas delle famiglie dovuto al inverno molto mite

La prova è che la ripresa lenta della zona euro stava perdendo slancio richiedendo ulteriori speculazioni che la BCE sarebbe stata costretta ad annunciare in maniera imminente e con misure di stimolo per respirare un po’. Questo dovrebbe rappresentare una nuova possibilità di lavoro dentro l’economia della regione.
Vanden Houte ha detto di aspettarsi un taglio di 0,1 punti percentuali in entrambi i tassi di interesse della zona euro e il tasso di interesse pagato sui depositi bancari alla riunione politica di giugno della BCE, in mezzo a una prospettiva di crescita più debole e la persistente minaccia di deflazione nella regione.

Andiamo ad analizzare cosa richiede Poste Italiane per offrirci un lavoro

Lavorare in Poste Italiane, il sono di tanti

È evidente che una marea di persone non desidera altro che di lavorare per Poste Italiane. Migliaia di richieste ma l’assunzione non arriva mai. È bene capire, dunque, quali sono i principali requisiti per poter lavorare in Poste Italiane.
Ecco, con grande semplicità, quali sono i requisiti per essere, almeno, “ascoltati” dai valutatori di Poste Italiane:
1) Il primo requisito è il diploma di scuola superiore con votazione superiore a 70/ 100;
2) La naturale idoneità medica generica;
Quelli qui sopra sono i requisiti generici per tutti coloro che intendono lavorare allo smistamento.
I requisiti per fare il portalettere, invece, sono i seguenti:
Dando per scontato che chi intende avanzare la propria candidatura per la guida del motomezzo aziendale deve avere i requisiti sopracitati, occorre anche essere in possesso di una patente di guida valida e l’idoneità alla guida del motomezzo aziendale (moto con 125 di cilindrata).

Ecco come fare per presentare la propria domanda di assunzione a Poste Italiane

Tra i tanti problemi che affliggono i candidati a Poste Italiane, con certezza, c’è quello di capire nel modo migliore come presentare la domanda. Ovviamente non si può soltanto presentare la propria domanda scritta presso i vari sportelli Poste Italiane. Molto più facile e conveniente visitare la pagina “Lavora con noi” presente sul sito aziendale. Il sito aggiorna in continuazione le posizioni aperte e, una volta individuata quella di nostro interesse, non dovremo fare altro che ricordare i requisiti che abbiamo elencato in questo post.

Lavorare in Poste Italiane, un desiderio per tanti, un privilegio per pochi

Sono in molti a domandarsi come mai lavorare in Poste Italiane sia un’ambizione così grande. Tanto per cominciare, molto probabilmente, siamo tutti ben consapevoli del fatto che non esiste una nazione che non dispone di un proprio servizio postale. Quindi, lavorare in questi lidi, significa avere maggiori certezze di continuità professionale in tal senso. Poi, ovviamente, lavorare alle poste non è il massimo della serenità. File interminabili agli sportelli, reclami su reclami. Problematiche molteplici da superare. Sono tanti i punti a sfavore che caratterizzano questo lavoro ma, tutt’ora, riuscire a guadagnare la sudata posizione vuol dire, davvero, aver scelto per il meglio e, ancora, aver avuto molta fortuna. Pertanto, nonostante i pro e i contro, auguriamo a tutti voi di poter avere un’occasione professionale presso Poste Italiane.

Posto fisso, ormai anche gli imprenditori puntano a ottenerlo

Il tanto sognato posto fisso non rappresenta una prerogativa esclusiva dei dipendenti

La prima cosa da fare, senza ombra di dubbio, è sfatare un mito: «Il tanto sognato posto fisso non rappresenta una prerogativa esclusiva dei dipendenti. Interessa non poco anche agli imprenditori. La verità è che le attuali condizioni lo sconsigliano vivamente. E persuadono ad avere la massima prudenza». Queste sono le affermazioni di Andrea Fortuna, il presidente dell’Associazione nazionale consulenti del lavoro. È la prima volta da quando è cominciata la crisi che arrivano, in tal senso, segnali positivi. «Il 2020, sicuramente, possiamo definirlo come l’anno del contratto a termine (43,31%), la percentuale del contratto a tempo indeterminato è minima (22,41%) così come il part-time (14,34%). Numeri significativi. Soprattutto quando consideriamo che con queste percentuali c’è anche un campione di 9.143 aziende che testate esclusivamente sul territorio lombardo. Stiamo parlando di un totale complessivo di 119.381 addetti. In questo modo, il ricorso alla cassa integrazione è, di fatto, dimezzato».

Questi sono i numeri che Fortuna ha mostrato nel Centro Stella polare di Rho, il primo congresso regionale dei consulenti del lavoro in Italia

Ecco quanto affermato:
«Quando andiamo a parlare del mercato delle assunzioni – afferma – parliamo di un settore che, nel giro di un anno, si è stabilizzato. Non possiamo parlare di impennate in positivo, ma la rovinosa caduta si è arrestata. Tra le regioni italiane, poi, la Lombardia ha mostrato i primi segnali di ripresa».
Elasticità, ma anche agevolazione. Questo è ciò che vogliono le imprese per assumere. A dimostrarlo sono i contratti a tempo determinato che hanno surclassato quelli a progetto (5,04%) per non parlare di quelli da apprendista (5,84%) e quelli sul lavoro accessorio (5,26%).
«Composizioni che prevedono grande elasticità – rimarca Fortuna – ma anche difficoltà di tipo amministrativo. Le ditte pretendono facilità, meno carichi fiscali e costi minori. Una volta modificate le politiche di crescita della nostra economia, ovviamente, le premesse positive non scarseggiano, potremo finalmente giungere a una svolta». Stando a quanto afferma una ricerca dell’Osservatorio sul settore del lavoro del Centro Studi dei consulenti del lavoro affiora che, «malgrado la crisi, appena il 34% delle risoluzioni sono avvenute a causa di licenziamento e ad ogni modo, considerando tutte le risoluzioni consensuali (7%) come effetto dell’espulsione voluta dal datore di lavoro, il dato rimane appena del 40%». Per quanto concerne, invece, gli ammortizzatori sociali, «un numero inferiore al 7% degli impiegati è attratto da questo strumento».

Come presentarsi a un colloquio di lavoro

Le prime impressioni possono svolgere un ruolo importante nelle sensazioni con cui un datore di lavoro percepisce il candidato. Quello che affermi durante la prima fase del colloquio può creare una grande differenza nel risultato – in un modo o nell’altro.
In effetti, alcuni responsabili delle assunzioni possono prendere la decisione di respingere un candidato sulla base di ciò che non ha fatto nel momento in cui, quest’ultimo, si è presentato. Ecco perché è importante prestare grande attenzione ai propri modi e pensare attentamente a come occorre presentarsi durante un colloquio di lavoro.

Come presentarsi a un colloquio di lavoro

Quando si arriva sul luogo del colloquio da soli, possiamo presentarci alla reception indicando il proprio nome e lo scopo della nostra visita. Per esempio: “Il mio nome è Giovanni Rossi e ho un colloquio in programma con Luca Verdi alle ore 11:00”.
Saremo accompagnati alla camera del colloquio o dove il gestore assumente uscirà per incontrarvi nella zona della reception. Ancora una volta, occorre prendere il tempo per presentarsi così l’intervistatore sa chi sei.
La prima cosa da fare è stringere la mano, anche se l’intervistatore non offre la mano per primo. E una buona etichetta includere una stretta di mano come parte della propria introduzione. Dite all’intervistatore che è un piacere conoscerlo, sorridendo con la sicurezza di fare contatto con gli occhi. Per esempio: “Sono Giuseppe Valeri, è un piacere conoscerla”.
Suggerimento: Per evitare le mani sudate, fermatevi in bagno appena prima dell’intervista, lavate e asciugate le mani con accuratezza. Se questo non è possibile, utilizzate un fazzoletto per asciugare le mani prima del tempo.

Durante l’intervista

Molti responsabili delle assunzioni inizieranno un colloquio con una domanda aperta come “Parlami di te”. Il nucleo della vostra risposta dovrebbe concentrarsi sugli elementi chiave nel vostro sfondo. Saranno quest’ultimi che vi permetteranno di eccellere nel lavoro per il quale vi state proponendo. Si dovrebbe attentamente analizzare il lavoro prima del colloquio in modo da poter rilevare gli interessi, competenze, esperienze e qualità personali che vi permetteranno di soddisfare tutti i requisiti necessari.
Naturalmente, i vostri commenti iniziali dovranno mostrare il vostro entusiasmo per il lavoro e l’organizzazione. Tuttavia, non esagerate e non spendete troppo tempo a parlare di voi stessi. L’intervistatore ha un ordine del giorno e il tempo è limitato, quindi, ridurre i tempi, vi può consentire di passare alla domanda successiva e mostrare una maggiore competenza.

Crisi del lavoro, il governo trova l’accordo con l’ Electrolux

L’accordo è nato con l’obiettivo di salvare i posti di lavoro, ha detto il ministro dell’Industria Federica Guidi

Il premier Matteo Renzi, nella giornata di Giovedì, ha firmato un contratto con l’azienda svedese produttrice di elettrodomestici Electrolux e mantenere i suoi quattro stabilimenti in Italia. L’accordo è nato con l’obiettivo di salvare i posti di lavoro, ha detto il ministro dell’Industria Federica Guidi. L’ azienda si è inoltre impegnata in un investimento di 150 milioni di euro per i quattro impianti, ha aggiunto. Pochi dettagli della transazione sono stati rilasciati, ma i funzionari hanno parlato di un “contratto di solidarietà ” che dovrebbe essere applicato e che vedrà il governo prendersi carico di una parte del costo del lavoro dei lavoratori .

L’azienda, a causa della crisi, aveva annunciato piani per tagliare gli stipendi dei circa 5.000 lavoratori

L’accordo è arrivato dopo che la multinazionale svedese, all’inizio di quest’anno, ha annunciato piani per tagliare gli stipendi dei circa 5.000 lavoratori nei suoi quattro stabilimenti italiani di circa il 15 % nel corso dei prossimi tre anni, spingendo l’allarme. La società ha detto che questo era l’unico modo per garantire che i propri prodotti , tra cui frigoriferi, aspirapolvere e lavatrici, riuscissero a competere con quelli prodotti nei mercati di basso livello salariale di tutto il mondo. Una volta che il principale esportatore mondiale di elettrodomestici , l’Italia, si colloca, oggi, al terzo posto dietro la Cina , che ha attirato oltre un terzo del mercato globale di 100 miliardi di euro.

Ernesto Ferrario: “aiutare la riduzione del costo del lavoro in Italia”

L’amministratore delegato della divisione italiana di Electrolux , Ernesto Ferrario , ha detto in una audizione al Senato relativa al settore in auge che, nel mese di febbraio, la società ha bisogno di “aiutare la riduzione del costo del lavoro in Italia”.

Contano solo i lavoratori e null’altro

È bene che il governo capisca che, qualsiasi sforzo, deve essere fatto in direzione della tutela dei lavoratori. Proprio nel momento in cui, per un breve periodo, il PIL si era sistemato, adesso, è ritornato in negativo. Non vorrei che, questa nuova problematica allontanasse nuovamente l’attenzione dal problema principale che caratterizza il nostro paese. Ovvero, la mancanza di lavoro. Non ci rimane che attendere e capire, finalmente, se il nostro paese può parlare di svolta.

Alitalia, informazioni sulla tutela dei lavoratori rare come mosche bianche

Ebitda (assolutamente in utile, privo di interessi, con grande attenzione a tasse e ammortamenti ) dovrebbe passare da 237 milioni di euro del 2020, a 694.000.000 euro nel 2023, secondo il rapporto

Carrier -based Golfo Etihad ha presentato un piano quinquennale per gli azionisti anziani di Alitalia e per ottenere intese che trasformeranno la compagnia aerea italiana in perdita in una “società a cinque stelle” almeno stando a quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero. Gabriele Del Torchio, amministratore delegato di Alitalia, avrebbe dovuto rispondere del piano nel corso di questo Giovedi, afferma il giornale. In un documento di 20 pagine che include i punti richiesti da Etihad, se si tratta di riuscire a ottenere 500 milioni di euro di investimenti in Alitalia, le previsioni delle compagnie aeree degli Emirati Arabi Uniti per Alitalia potrebbero consentire di tornare in utile nel 2020, questo è stato confermato da tutti gli organi di stampa. Il documento prevede, inoltre, che l’Ebitda (assolutamente in utile, privo di interessi, con grande attenzione a tasse e ammortamenti ) dovrebbe passare da 237 milioni di euro del 2020, a 694.000.000 euro nel 2023, secondo il rapporto .

Nel complesso, il piano strategico prevede sette nuove destinazioni, 16 nuovi collegamenti e mira a competere con Lufthansa in Germania nel nord Italia

Il piano citato dal quotidiano vedrebbe i voli internazionali in partenza da Roma Fiumicino e Linate di Milano aumentati, con sette nuovi collegamenti dalla capitale italiana in meno di tre anni e il miglioramento dei collegamenti che collegano Linate alle principali capitali europee. Nel complesso, il piano strategico prevede sette nuove destinazioni, 16 nuovi collegamenti e mira a competere con Lufthansa in Germania nel nord Italia. Una condizione fondamentale previsto dalla Etihad per un accordo con Alitalia riguarda i suoi debiti con le banche. Il vettore del Golfo vuole che le banche riescano a cancellare fino a 562 milioni di euro di debito, mentre 140.000.000 € in debito senior devono essere rimandati fino al 2021. I rapporti precedenti che Eihad sta anche cercando in Alitalia dovrebbero evitare numerosi tagli di posti di lavoro ma, all’interno delle ultime news, questa possibilità non è stata affatto menzionata.
Eppure appare anche scontato affermare che, il primo discorso da sostenere, sia quello della tutela dei posti di lavoro. Quante famiglie dovranno perdere il loro posto a causa di questa leggerezza? Alitalia, negli ultimi mesi, ha riservato notizie troppo fumose e pochissimi fatti. La gente vuole chiarezza.

Ripresa in Italia, si registra un’altra caduta

Come la più feroce delle malattie, la crescita negativa è tornata nel primo trimestre del 2020 , con il prodotto interno lordo ( PIL) caduto dello 0,1 % rispetto agli ultimi tre mesi del 2020 , l’Istat lo ha reso noto nella mattinata di oggi nella sua stima preliminare per il periodo. L’agenzia nazionale di statistica ha detto che il PIL è stato dello 0,5 % tornando alla crescita negativa del primo trimestre del 2020 , con il prodotto interno lordo ( PIL) caduto dello 0,1 % rispetto agli ultimi tre mesi del 2020. L’Istat, in data odierna, lo ha detto nella sua stima preliminare. L’agenzia nazionale di statistica ha detto che il PIL è stato dello 0,5 % nel primo trimestre di quest’anno rispetto allo stesso periodo nel 2020. Le cifre sono un duro colpo per le speranze italiane di vedere una forte ripresa economica dopo essere finalmente emersa dalla sua più lunga recessione dal dopoguerra appena la seconda metà dello scorso anno.

L’Istat ha detto che la sua stima preliminare per il primo trimestre ha mostrato che l’economia italiana è in una fase di “stagnazione”

L’economia in Italia è cresciuta dello 0,1 % nel periodo ottobre-dicembre del 2020 rispetto ai tre mesi precedenti, per il primo trimestre di crescita positiva in oltre due anni. L’Istat ha detto che la sua stima preliminare per il primo trimestre ha mostrato che l’economia italiana è in una fase di “stagnazione”. Con il PIL in Italia si prevede un aumento nel corso di quest’anno, seppur modestamente , da parte del governo , la Commissione europea e il OECD. Un dato che comunque sarà destinato a variare rispetto allo stesso periodo nel 2020. Le cifre sono un duro colpo per le speranze dell’Italia di vedere una forte crescita economica e una forma di recupero dopo essere emersa dalla sua più lunga recessione dal dopoguerra appena nella seconda metà dello scorso anno. L’economia in Italia è cresciuta dello 0,1 % nel periodo ottobre-dicembre del 2020 rispetto ai tre mesi precedenti e, questo, era stato il primo trimestre di crescita positiva in oltre due anni. L’Istat ha detto che la sua stima preliminare per il primo trimestre ha mostrato che l’economia italiana è in una fase di “stagnazione”. Il PIL in Italia prevede un aumento nel corso di quest’anno, seppur modesto. Dalla Commissione europea e dall’OCSE si attendono conferme

Renzi: “I criminali devono essere fermati , non il lavoro”

Renzi difende l’Expo nonostante l’ennesimo scandalo corruzione

L’Expo Milano 2020 è il “fiore all’occhiello del nostro Paese e non sarà fatto deragliare dai ladri”, il Premier Matteo Renzi lo ha detto al suo arrivo presso la sede della Fiera del mondo per mostrare il sostegno del governo; nonostante l’ennesimo scandalo corruzione. Come è arrivato, i manifestanti si sono riuniti all’esterno per chiedere al governo di destinare più risorse all’edilizia sociale e all’occupazione , piuttosto che a una mostra globale. Renzi ha detto che voleva “mostrare il suo volto” per dimostrare che il suo governo non permetterà la rovinosa battuta d’arresto del grande evento. “La logica negativa di coloro che dicono di fermare l’Expo è inaccettabile”, ha detto Renzi in una conferenza stampa .

Renzi: “I criminali devono essere fermati , non il lavoro”

“Non smetteremo di puntare sulle opere pubbliche. Lo Stato è più grande e più forte dei ladri”, ha aggiunto. “I criminali devono essere fermati , non il lavoro”. Giovedì scorso, sette persone sono state arrestate , tra cui il direttore della pianificazione degli appalti dell’Expo 2020, Angelo Paris. L’Expo prevede di attrarre 29 milioni di visitatori e miliardi di investimenti pubblici e privati. Parigi era al centro di una curiosa conversazione telefonica intercettata e rivelata dai procuratori nella giornata di Martedì. La conversazione avveniva nell’ottobre 2020 e ha coinvolto uno degli imputati , Gianstefano Frigerio, mentre raccontava al collega Sergio Cattozzo di stare rapportandosi con Parigi. Cattozzo ha riferito ai pubblici ministeri che egli era consapevole della corruzione in corso, e aveva i record nascosti di tangenti pagate .

Renzi ha visitato il sito dell’Expo e ha incontrato alti funzionari , tra cui l’amministratore delegato Giuseppe Sala

“Ho cercato di nascondere i documenti su cui ho scritto i conti e le tangenti “. Parigi, inoltre, stando a quanto riferito nella giornata di Lunedi dai pubblici ministeri , sebbene ci fossero “numerosi errori commessi” Non era una partecipante attiva nella corruzione. Renzi ha visitato il sito dell’Expo e ha incontrato alti funzionari , tra cui l’amministratore delegato Giuseppe Sala. “Siamo assolutamente convinti che l’Expo è una straordinaria opportunità”, ha detto Renzi in conferenza stampa. Lo scorso fine settimana , il premier ha chiesto a Raffaele Cantone, presidente dell’autorità nazionale anticorruzione, di mantenere una stretta vigilanza sull’Expo.

Il Premio Nobel Stiglitz: “Non sarà così che l’Europa risolverà il problema della disoccupazione ”

“Alcuni paesi hanno completato i programmi ausiliari con successo. Ma questo non significa che la crisi è finita e la nostra missione compiuta”

“La ripresa procede nel modo più corretto”, ha detto il capo del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde Handelsblatt. Ha citato l’allarmante livello di bassa inflazione e il credito bancario debole come sfide immediate e ha aggiunto che “Alcuni paesi hanno completato i programmi ausiliari con successo. Ma questo non significa che la crisi è finita e la nostra missione compiuta”.

I numeri della disoccupazione rimangono allarmanti nell’Europa meridionale. Dopo anni di programmi di austerità spinti dalla Germania , i tassi di disoccupazione vanno sopra il 13 per cento. La disoccupazione in età lavorativa per gli europei sotto i 25 anni si aggira al 50 per cento e i numeri più alti sono in Spagna, Grecia e Croazia .

Nella giornata di ieri l’Euro è sceso a un minimo di sette settimane contro il dollaro dopo che il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha detto che avrebbe tagliato i tassi sui prestiti nel mese di giugno.

La BCE spera che, abbassare i tassi, potrebbe stimolare i prestiti bancari alle imprese, promuovere l’ assunzione e stimolare la crescita economica

Il PIL pro capite per abitante , il valore dei beni e i servizi di un paese diviso per popolazione, continuano a rimanere al di sotto dei picchi pre -crisi per tutte le principali economie europee negli Stati Uniti.

Il più grande problema dell’Europa è l’occupazione . Joseph E. Stiglitz , premio Nobel per l’economia , ha recentemente pubblicato un avvertimento decisamente inquietante per l’Europa , chiedendo misure più ampie che, semplicemente, non dovrebbero fare altro che affrontare l’alto costo del lavoro.

“Quello che non funziona , almeno per la maggior parte dei paesi della zona euro, è la svalutazione interna – che è, sempre diretta verso il basso con il crollo dei salari e l’aumento dei prezzi. Questo perché aumenterebbe l’onere del debito per le famiglie, imprese e governi”. Stiglitz ha scritto queste parole la settimana scorsa, riflettendo sulle motivazioni che hanno portato Matteo Renzi a divenire il Premier del nostro paese.

Durante una visita a Roma la scorsa settimana , Stiglitz ha sottolineato che la depressione economica persiste in alcuni paesi della zona euro e che, se cambiamenti fondamentali sono rappresentati dalla regione, l’Italia si trova ad affrontare una generazione di europei (in assoluta età lavorativa) del tutto perduta. Non occorreva lui per capirlo ma quando a dirlo è un Premio Nobel la cassa di risonanza è molto più alta.

Jobs Act, il governo va a sbattere contro la Costituzione

Il governo italiano sta spingendo in Parlamento per un ambizioso piano di riforma del lavoro finalizzato a sostenere la creazione di nuovi posti di lavoro e per frenare il livello di disoccupazione del paese di registrazione ad alta così come la crescita sta riprendendo di nuovo in terza economia più grande d’Europa dopo una doppia recessione .Il cosiddetto “Decreto del Lavoro” è uno dei pilastri della più ampia Jobs Act del governo lanciata dal premier Matteo Renzi, ed è stata approvata dal Senato la scorsa settimana attraverso un voto di fiducia posto dal governo per accelerare l’approvazione del decreto e porre fine al caos politico innescato da alcune parti controverse del documento che hanno amareggiato gli alleati di governo e i sindacati.

Secondo la Costituzione italiana, tutti i decreti governativi devono essere votati e convertiti in legge da entrambi i rami del Parlamento entro 60 giorni altrimenti diventano automaticamente nulli

Il decreto del governo, autorizzato con 158 voti su 315, deve ora tornare alla Camera per l’approvazione definitiva . Per essere efficace, deve essere definitivamente convertito in legge da Lunedi 19 maggio. Secondo la Costituzione italiana, tutti i decreti governativi devono essere votati e convertiti in legge da entrambi i rami del Parlamento entro 60 giorni altrimenti diventano automaticamente nulli. In virtù di questo, l’urgenza del governo nasce dalla necessità di affrontare l’impennata del tasso di disoccupazione del paese , tra i più alti in Europa e attualmente al 12,7 % , il più alto dal 1977 , con la disoccupazione giovanile ferma al 42,7 % . Nonostante l’uscita dalla recessione, con una crescita del +0,8 % secondo i piani del governo , la disoccupazione rimane la massima urgenza.

La riforma introduce modifiche significative al quadro del lavoro in Italia

“La lotta contro la disoccupazione sarà una priorità assoluta ancora per molto tempo. Siamo fiduciosi che le misure contenute nel decreto lavoro portino alla creazione di nuovi posti di lavoro per la stabilizzazione dei lavoratori precari e incentivare le imprese ad assumere nuovi dipendenti. Questo dovrà essere un importante segnale e spianerà la strada alla Jobs Act”, ha spiegato una fonte. La riforma introduce modifiche significative al quadro del lavoro in Italia. Riforme volte a ridurre il numero di contratti di lavoro a tempo parziale e alla semplificazione delle norme, nel tentativo di ridurre la precarietà e l’eccessiva flessibilità del lavoro, che spesso si traduce in perdite di posti di lavoro.

Molte aziende stanno richiamando in servizio i pensionati, pro e contro

In questo modo, dopo Bosch e il gruppo Otto, anche Daimler ha deciso di puntare sull’esperienza

A quanto pare le ditte hanno deciso di rottamare un po’ troppo in fretta, anche a causa della crisi. In questo modo, dopo Bosch e il gruppo Otto, anche Daimler ha deciso di puntare sull’esperienza e sulle conoscenze specifiche di chi ha raggiunto la pensione nel corso di questi anni, richiamando già 100 persone in servizio. Ovviamente anche in Italia non poteva non succedere, con Bottega Veneta che ha deciso, in fretta e furia, di riprendere alcune delle sue “mani d’oro”.

Per quanto concerne, invece, i 100 re-impiegati, che prendono una paga esclusivamente giornaliera, hanno già raccolto 7.000 giornate lavorative

Appare strano dare un’occhiata alla bacheca della Daimler dove il capo del personale, Wilfried Porth, concede ai pensionati che lo desiderano, di iscriversi per rinfrescare la memoria dell’azienda e fare lezione alle nuove leve, si sono già iscritte circa 390 persone. Per quanto concerne, invece, i 100 re-impiegati, che prendono una paga esclusivamente giornaliera, hanno già raccolto 7.000 giornate lavorative.

Il progetto prende il nome di «Space Cowboys» e fa riferimento al famoso film di Clint Eastwood con Tommy Lee Jones e Donald Sutherland

Il progetto prende il nome di «Space Cowboys» e fa riferimento al famoso film di Clint Eastwood con Tommy Lee Jones e Donald Sutherland. Film in cui possiamo vedere un gruppo di ex piloti militari che viene spedito nello spazio per poter recuperare un vecchio satellite sovietico. Il progetto è partito da più di un anno e Porth sostiene che «l’idea è un pieno successo. I dipendenti approfittano dell’esperienza e del know-how degli Space cowboys, che accostano la loro esperienza a tutti i progetti e li tramandano ai colleghi più giovani».

Offrire l’opportunità ai pensionati di tramandare la propria esperienza alle giovani leve lavorative, senza ombra di dubbio, è una scelta molto più che ottima

L’idea è molto buona, anche se, ovviamente, necessiterebbe di alcune precisazioni. Offrire l’opportunità ai pensionati di tramandare la propria esperienza alle giovani leve lavorative, senza ombra di dubbio, è una scelta molto più che ottima. I giovani imparano prima a dare all’azienda ciò che vuole. I pensionati possono godersi la pensione rendendosi anche utili, ancora, a livello professionale. Ovviamente non si può parlare di tenere gli anziani a discapito dei giovani. Nel lavoro occorre il giusto ricambio generazionale e, se ciò non avviene, l’economia non va avanti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: