News della settimana per guadagnare con Forex e materie prime

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

News della settimana per guadagnare con Forex e materie prime

Venti di guerra = petrolio alle stelle!

Certo l’incipit è parecchio d’effetto, ma quello che sta succedendo in medio oriente e in Europa orientale è preoccupante soprattutto perchè sta passando un po’ in sordina anche a causa del mondiale di calcio che sta coprendo mediaticamente ogni altro avvenimento. Dopo l’escalation di violenze in Iraq e l’interruzione della fragile tregua in Ucraina, sono di nuovo messi a dura prova gli equilibri mondiali e i nervi degli operatori dei mercati che hanno reagito chiudendo le posizioni e provocando un fine di settimana al cardiopalma su un po’ tutti i principali mercati mondiali. Tra tutti, la vera cartina di tornasole delle tensioni nell’est, il petrolio, ha fatto registrare nuovi massimi con il brent che schizza fino a 114 per poi ritracciare a 113 in queste ore.

Intanto da questa settimana l’Eurotower interrompe il processo di sterilizzazione della liquidità generata dal programma SMP. Tale mossa, comunicata da Mario Draghi la settimana scorsa, va nella direzione di sostenere la ripresa dei finanziamenti all’economia reale in Europa e come sostiene anche Coeuré, dovrebbe essere sufficiente, insieme alle operazioni di LTRO “mirate”, per non dover ricorrere ad un programma di stimolo quantitativo a sfavore del quale si è espresso anche Weidmann che ha dichiarato la sua contrarietà.

I movimenti del mercato della Settimana

Settimana intensa dal punto di vista dei dati macro già da oggi alle 11:00 con il dato sull’inflazione europea (anno su anno) che dovrebbe mostrare una stabilizzazione a 0.5%: dati Eurostat diffusi oggi hanno confermato la lettura flash di maggio con una variazione tendenziale dello 0,50% per l’inflazione dell’Eurozona ed un calo dello 0,10% su mese dal +0,20% di aprile.

Martedì 17 alle 3:30 la pubblicazione dei verbali della RBA australiana e a seguire in mattinata alle 10:30 il dato sull’inflazione nel Regno Unito attesa in lieve flessione a 1.7% rispetto al precedente a 1.8%.

Alle 11:00 l’indice ZEW tedesco sulla fiducia del settore economico atteso in recupero a 35.0 rispetto al 33.1 della rilevazione precedente.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Nel pomeriggio dagli Stati Uniti alle 14:30 i dati sui permessi edilizi attesi a 1.055 milioni, leggermente inferiori al dato precedente a 1.059 milioni e il dato core sull’inflazione d’oltreoceano attesa stabile a 0.2% mese su mese.

Mercoledì 18 alle 10:30 in Gran Bretagna la pubblicazione dei verbali del MPC e a seguire in serata alle 20:00 negli Stati Uniti il FOMC e la conferenza stampa del governatore della FED Janet Yellen alle 20:30.

Giovedì 19 a mezzanotte e 45 il dato sul PIL trimestrale neozelandese atteso in recupero a 1.2% rispetto allo 0.9% della rilevazione precedente. In mattinata alle 10:30 nel Regno Unito il dato sulle vendite al dettaglio attese in flessione a -0.5% rispetto al 1.3% della rilevazione precedente. Alle 16:00 negli Stati Uniti la pubblicazione del Philly FED manifatturiero atteso in calo a 14.0 rispetto al 15.4 della rilevazione precedente.

Venerdì 20 alle 14:30 i dati canadesi su inflazione core attesa stabile a 0.2% e vendite al dettaglio core attese in recupero a 0.4% rispetto al precedente a 0.1%.

Mercato Forex e materie prime le protagoniste della settimana

Settimana di crescita per tutti gli indici più importanti. Il Dax, spinto anche dal calo della coppia Eur/Usd che incide positivamente sulle esportazioni europee, chiude la giornata di venerdì con +0.92% con un incremento su base settimanale del 1.27%. Segue Piazza Affari, se pur con tono minore, che grazie soprattutto alla seduta di venerdì chiude la settimana in positivo dello 0.39% a quota 22.529. A Wall Street continua la crescita del Dow Jones che si riavvicina ai massimi storici, con il target dei 18.000 ad un passo, mentre Standard & Poors, nonostante il calo degli ultimi giorni, registra un bilancio settimanale positivo con un incremento di 0.95%. L’Asia prosegue il graduale recupero dopo la crisi estiva, come dimostrano l’Hang Seng – in perdita stamattina dello 0.96% – e il Nikkei 225 – guadagnati altri 2 punti percentuali in mattinata – per i quali la settimana scorsa si è registrato un incremento vicino al punto percentuale.

Nel comparto delle materie prime è stata una settimana difficile per le due commodities più attive a livello globale. Il rafforzamento del dollaro frena la domanda di materie prime , rendendo queste’ultime più costose per tutti i compratori residenti al di fuori degli Stati Uniti. Ed infatti il petrolio registra un calo su base settimanale di quasi 5 punti percentuali, chiudendo la seduta di venerdì a 44.29 dollari. L’oro è crollato al minimo degli ultimi 3 mesi, dopo il rilascio dei dati americani. Il mercato aurifero ha chiuso a 1.087 dollari, con un calo del 4.72% nell’ultima settimana.

Nel mercato Forex la coppia Eur/Usd si è dimostrata protagonista della settimana, dove prosegue la partita a scacchi tra Mario Draghi e Janet Yellen. Il mercato delle valute ha reagito come ci si aspettava al rapporto rialzista sulle buste paga dei settori non agricoli rilasciato venerdì. L’intero paniere di valute in coppia con il dollaro ha registrato un andamento nettamente a favore della moneta statunitense come dimostra l’euro – dollaro che chiude la seduta a 1.0741, con un calo del 2,40% rispetto alla settimana precedente. Confermano il trend anche le coppie Gbp/Usd (-2.46%) e Usd/Jpy (+2.11%).

Dal punto di vista macro economico, il calendario questa settimana offre meno spunti rispetto alla precedente. Particolarmente attesa la giornata di mercoledì per l’area inglese – indice dei salari e sussidi di disoccupazione – e venerdì per l’area americana – indici di vendita e di consumo mensili -.

Nella giornata di oggi è opportuno monitorare la riunione dell’eurogruppo prevista per le 15:00, e i rendimenti dei Buoni del Tesoro americani che verranno rilasciati alle 17:30.

In seguito trovi una analisi dei principali cambi valutari (Eur/Usd, Gbp/Usd, Eur/Jpy) di oggi 6 novembre.

Analisi tecnica sul cambio EUR/USD

Il trend principale si trova in una fase di assestamento laterale.
In ottica intraday il livello dei prezzi è probabile che testi il supporto posto a 1,0744; in caso di rottura i prezzi potrebbero subire un’accelerazione ribassista con target posto a 1,0735 Qualora questo supporto non venisse sfondato è probabile che il livello dei prezzi ritracci fino alla resistenza posta a 1,0797

XAU/USD e Indice Dollaro USA Analisi 4 Ottobre 2020

Venerdì, dopo aver trascorso la maggior parte della giornata spostandosi lateralmente in un canale al di sopra del livello di $ 1,500, la coppia XAU / USD (Oro) ha fluttuato bruscamente durante le prime ore di negoziazione, mentre i mercati … Continua a leggere →

USD/JPY, EUR/USD, GBP/USD Forex Analisi 20 Settembre 2020

In Giappone, secondo i dati pubblicati dal Ministro degli Interni e delle Comunicazioni, il tasso annuale d’inflazione è sceso da 0.6% a 0.3% ad agosto. Gli analisti si aspettavano invece un tasso d’inflazione invariato a 0.6%. Il tasso annuo di … Continua a leggere →

Euro EUR/USD Forex Analisi Tecnica e Fondamentale 13 Settembre 2020

In questi giorni sono stati numerosi gli investitori che si stanno chiedendo per quale motivo la valuta unica abbia effettuato un rally. Questo rialzo è arrivato subito dopo che la Banca Centrale Europea ha tagliato il tasso d’interesse di 10 … Continua a leggere →

Oro (XAU/USD) Analisi 6 Settembre 2020

Metalli tra cui l’oro e l’argento si sono mossi negativamente durante la sessione odierna, principalmente a causa delle prese di profitto e di un sentiment del mercato positivo. Tutti e due i metalli hanno reagito positivamente ai dati circa l’annuncio … Continua a leggere →

XAU/USD (Oro) Analisi 30 Agosto 2020

Durante questa sessione del 30 agosto, l’oro è scambiato in modalità di consolidamento appena sopra il livello di 1.520 dopo che il metallo giallo ha registrato due giorni consecutivi di ribassi. XAU / USD è ora a 1.527, prevalentemente invariato … Continua a leggere →

Dollaro USA Analisi 23 agosto 2020

Durante questa settimana daremo uno sguardo al Dollaro USA ed alla questione tassi d’interesse. Continua a leggere per saperne di più sul biglietto verde. È ampiamente previsto che il capo della Fed procederà con la riduzione dei tassi a settembre. … Continua a leggere →

Analisi NFP: Dollaro USA e Materie Prime 2 Agosto 2020

L’oro e altri metalli come argento e rame hanno reagito al ribasso dopo la pubblicazione dei Non Farm Payrolls (Libri Paga non Agricoli) di luglio per gli Stati Uniti. L’avversione al rischio sta conquistando gli investitori. Infatti, i dati pubblicati, … Continua a leggere →

Analisi Tecnica Materie Prime e Forex 19 luglio 2020

Gli accadimenti che stanno contribuendo al rialzo di oro e argento sono principalmente le tensioni geopolitiche nel Medio Oriente con dichiarazioni sia di Iran che degli Stati Uniti e la cattura da parte degli Stati Uniti della petroliera Grace 1 … Continua a leggere →

Analisi Forex USD/JPY 5 Luglio 2020

La coppia USD / JPY ha superato quota 108 durante le prime ore di trading della sessione americana di venerdì, toccando 108,60 il livello più alto da metà giugno. I mercati forex, durante queste ultime ore della settimana di trading, si … Continua a leggere →

Analisi Forex 28 Giugno 2020

Il mercato forex è stato perlopiù incerto oggi a fronte dell’imminente G20. Le notizie che sono giunte sui mercati sono state nettamente differenti rispetto alle aspettative circa il meeting tra Trump e Xi ad Osaka, Giappone. Il Wall Street Journal … Continua a leggere →

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: