Penny stock cosa sono lista Italia broker

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Come Comprare Penny Stocks Senza Intermediari

Una Penny Stock è un’azione scambiata pubblicamente ad un prezzo molto basso, di solito sotto i 5$ o anche sotto 1$. queste azioni sono generalmente associate a piccole aziende ed essendo così economiche, rappresentano un’opportunità per enormi guadagni. Il lato negativo è che le penny stocks non hanno liquidità e la deboli posizioni di mercato delle aziende e i loro fragili equilibri finanziari le rendono investimenti rischiosi, soggetti ad una perdita totale. È meglio comprare questo genere di azioni senza un intermediario, perché non sono scambiate sugli indici maggiori come il NASDAQ o il NYSE. La natura speculativa necessita di un controllo in prima persona, che si può ottenere meglio con un servizio di brokeraggio online.

CFD: cosa sono e come si usano per investire in Borsa

Pubblicato: 20 Novembre 2020 – Modificato: 28 Novembre 2020 – di Redazione

I CFD sono uno strumento derivato particolarmente indicato per investire in azioni. CFD è un acronimo inglese che significa Contratti per Differenza. Questo tipo di contratti nacquero, per la prima volta, negli anni ’90 e furono inventati da alcuni broker che operavano sulla Borsa di Londra. Nello specifico, nacquero per i vantaggi fiscali che concedevano rispetto al possesso materiale dell’azione.

Tuttavia, da subito fu chiaro che i CFD avevano un enorme potenziale d i loro vantaggi andavano ben oltre il semplice risparmio in materia fiscale. Infatti, in pochissimo tempo i CFD divennero lo strumento preferito da molti trader per investire sulla Borsa, sul forex, sulle materie prime o su qualunque altro asset finanziario quotato su un mercato.

Di seguito una lista di Broker regolamentati che permettono l’operatività con i CFD.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

Di seguito, una lista delle migliori piattaforme regolamentate per investire con i contratti CFD in totale sicurezza.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

CFD: Cosa sono

Il termine CFD, come detto in precedenza, è l’acronimo di Contract for Difference e rappresenta un contratto che viene stipulato tra il broker e l’investitore. Da un punto di vista tecnico, un CFD è uno strumento derivato che permette di replicare fedelmente l’andamento di un asset finanziario come valute forex, commodities, azioni di borsa e persino indici.

Dunque invece di acquistare un’azione e poi rivenderla, come si faceva in passato, il trader può acquistare attrraverso il Broker un certo numero di contratti al rialzo. E’ molto conveniente fare trading usando un CFD piuttosto che acquistando direttamente l’azione proprio perché in questo modo si può guadagnare sia quando il prezzo dell’azione sale sia quando scende.

Inoltre, esistono CFD che hanno come sottostante un indice intero. In questo caso è possibile investire direttamente sull’andamento di una Borsa o di un comparto in modo semplice, veloce e senza costi.

CFD: Come funzionano

Come abbiamo già descritto in precedenza, l’utilizzo del CFD è molto semplice. Occorre selezionare il bene che si intende acquistare/vendere ed in seguito entrare a mercato sul nostro Broker regolamentato.

Per garantirci le migliori condizioni operative, i broker seri offrono degli strumenti per gestire il rischio insito nelle operazioni di Trading Online. In che modo? Mettendo a nostra disposizione lo Stop Loss ed il Limit Order. Attraverso questi due strumenti è possibile gestire il rischio dovuto ai movimenti rapidi di mercato.

Analizziamoli maggiormente nel dettaglio:

Stop loss – Rappresenta un livello di prezzo fissato dal cliente su una determinata posizione che, se viene raggiunta, chiude automaticamente una posizione al prezzo desiderato.

Limit Order – Rappresenta un tipo di ordine che viene eseguito ad un prezzo migliore rispetto al prezzo di mercato. In altre parole, si usa per tenere aperta una posizione profittevole. In questo modo possiamo guadagnare di più dopo che il prezzo ha raggiunto un determinato livello di profitto.

CFD: Tutti i vantaggi di questo strumento

I vantaggi di usare i CFD per fare trading in Borsa sono notevoli. Sono alla base delle tecniche per guadagnare in Borsa. Abbiamo accennato, in apertura, che il CFD fu inventato per risparmiare sulle tasse che si devono pagare quando si negozia direttamente un titolo. Il CFD è da sempre uno strumento estremamente conveniente. Analizziamo nel dettaglio tutti i vantaggi di questi innovativi strumenti finanziari.

Ottieni subito demo gratuita illimitata

Investi in borsa copiando automaticamente i migliori

Zero Commissioni

Operando con i CFD non si devono mai pagare commissioni sull’eseguito. I migliori broker di CFD, come Plus500 o eToro, traggono il loro profitto da un piccolo spread, cioè una differenza di solito molto piccola, tra il prezzo a cui è possibile comprare l’azione e il prezzo a cui è possibile vendere.

In questo modo, il broker ottiene la giusta remunerazione ma anche il trader è soddisfatto perché paga molto meno rispetto alle tradizionali commissioni sull’eseguito. Inoltre il meccanismo dello spread è virtuoso: il broker guadagna di più quando anche il trader guadagna e quindi tutti i broker di CFD cercano di mettere i clienti nella migliore condizione possibile per guadagnare.

Possibilità di vendita allo scoperto

Un vantaggio molto grande del trading CFD sta nel fatto che garantisce la possibilità di guadagnare sia quando il prezzo dell’azione sale, sia quando scende. La cosa importante da fare è posizionarsi nella maniera giusta, al rialzo o al ribasso.

Effetto leva

Ancora, i vantaggi del CFD trading non finiscono qui. Quando si fa trading online di CFD è possibile operare con un effetto leva. In pratica, il broker inserisce un ordine per importi superiori a quello realmente rischiato dall’utente. Ad esempio, se il trader sceglie di operare con un effetto leva di 400, i suoi profitti saranno 400 volte superiori.

Protezione del capitale

I migliori broker CFD, come ad esempio Plus500, garantiscono sempre la protezione totale del capitale dell’utente. Nel caso in cui l’ammontare totale delle perdite superi la somma utilizzata dall’utente per la singola operazione, il broker chiude automaticamente l’operazione.

Se l’utente vuole avere garanzie maggiori, può impostare uno Stop Loss indicando la perdita massima che è disposto a subire. L’utente può indicare anche un Take Profit, cioè un livello di profitto che determina la chiusura automatica dell’operazione.

Possibilità di esercitarsi su un Conto Demo

Molte piattaforme di trading online offrono inoltre un conto di trading demo gratuito, con il quale è praticamente possibile fare trading con i CFD con soldi virtuali. In questo modo si potrà fare pratica senza dover mettere a repentaglio soldi veri. Sono tanti i Broker che offrono un Account Demo gratuito e senza vincoli, come ad esempio Investous oppure eToro.

Basso capitale iniziale richiesto

Solitamente, il capitale iniziale minimo per le altre forme d’investimento richiede quote molto alte. Anche per questo motivo si tende a pensare che i mercati finanziari sono roba per ricchi. Sbagliato! Infatti, con i CFD è possibile iniziare anche con capitali estremamente bassi. Alcune piattaforme come Iq Option permettono di aprire un conto di Trading con soli 10 euro.

Ulteriori vantaggi rispetto all’investimento tradizionale

E’ doveroso notare come solo quando si fa trading di CFD si può avere la certezza garantita che Stop Loss e Take Profit vengano rispettati. Facciamo un esempio pratico:

Nel caso in cui acquistiamo materialmente un titolo azionario, è comunque possibile impostare un livello di Stop Loss. Questo significa che al raggiungimento di un dato livello di perdita, il titolo viene messo in vendita. Ma che cosa succede se non c’è nessuno pronto a comprarlo? Il titolo rimane in possesso del trader e le sue perdite si ingigantiscono. E’ un caso tipico che si verifica quando i mercati vanno nel panico.

E’ molto semplice perdere soldi in questi casi ed è questo il motivo per cui è molto meglio utilizzare i CFD per investire in Borsa: in questi casi, il broker esegue lo Stop Loss sempre e comunque! Questo poiché agisce da market maker. Purtroppo, ricordiamo che l’investimento in CFD non è previsto da piattaforme bancarie tradizionali, come Hello Bank.

CFD: Un esempio pratico

Per capire meglio tutti i vantaggi del trading di CFD, prendiamo in considerazione un CFD avente come sottostante un’azione di Banca Intesa. Supponiamo che la quotazione iniziale sia di 2,89 euro per azione.

Compriamo un CFD al rialzo, con effetto leva di 400. Il nostro investimento è di 100 euro, impostiamo nel caso anche Stop Loss e Take Profit. Dopo qualche ora, supponiamo che l’azione è aumentata del 2%. E’ un profitto che ci piace e decidiamo di chiudere l’operazione. Il nostro profitto base sarà l’2% di 100 euro e cioè 2 euro, ma visto che abbiamo operato con un effetto leva di 400, il nostro profitto complessivo sarà appunto di 800 euro (profitto moltiplicato per effetto leva).

In pratica, rischiando al massimo 100 euro abbiamo guadagnato ben 800 euro. Ricordiamo anche che un’operazione con i CFD non può determinare una perdita superiore alla somma investita sulla stessa. Tuttavia, nessuno ci vieta di impostare degli Stop Loss più stringenti. Ad esempio, avremmo potuto comunicare al nostro broker che eravamo disposti a perdere al massimo 50 euro.

E’ opportuno ricordare che impostando lo Stop Loss in maniera troppo stretta si perdono importanti probabilità di profitto. Soprattutto quando si opera con una leva molto alta, può succedere che una normale oscillazione del prezzo, anche piuttosto contenuta, possa determinare la chiusura anticipata dell’operazione. Di conseguenza, anche la perdita di un profitto potenziale magari elevato.

L’impostazione corretta dello Stop Loss è parte importante della definizione di una corretta strategia di trading CFD. Nel prossimo paragrafo, ne analizzeremo un paio.

CFD: Le migliori strategie di Trading

Ci sono vari tipi di strategie che possono essere utilizzate per fare trading con i CFD. Il consiglio migliore è sempre quello di impostare un piano di trading prima e seguirlo fedelmente senza deviazioni.

Il trading è pieno di strategie che funzionano, non a caso i guru della finanza sono noti per essere molto ricchi e condurre uno stile di vita agiato. Di certo, siamo stati tutti dei principianti. Per questo motivo, abbiamo inserito in questa guida i 5 errori più comuni di chi inizia ad investire. Per noi di Investire In Borsa è importante condividere con i neofiti del settore le esperienze avute e mettere in guardia i giovani Trader da potenziali errori.

Inoltre, non possiamo dimenticare il fatto che i Trader possono anche scegliere di affidarsi al Trading Automatico. Meccanismo ideato e brevettato da eToro, è attivo dal 2007 e ad oggi sono decine di migliaia i Trader che lo utilizzano in tutta Europa.

Per iniziare, analizziamo due semplici strategie che sono alla base del Trading con CFD.

Money Management

Si tratta di una tecnica estremamente semplice da applicare che consente di evitare di limitare fortemente le perdite in caso di operazioni che vanno male e di massimizzare i profitti quando invece le cose vanno bene. Come funziona il money management quando si fa trading di CFD?

E’ molto semplice: è sufficiente suddividere il capitale totale a disposizione in piccole parti. Ad esempio, una suddivisione ideale del capitale è quella in tranche pari al 2% del totale. Su ogni operazione CFD si investe quindi solo il 2% di tutto il capitale inizialmente disponibile.

Questa semplicissima strategia di trading CFD garantisce che anche in caso di operazione che non va a buon fine, le perdite sono minuscole rispetto al capitale totale. Il Money Management è alla base di ogni investimento redditizio. Se si opera con intelligenza e con piattaforme di qualità, la grande maggioranza di operazioni chiude in profitto e quindi i profitti superano largamente le perdite.

Trading system

In questa strategia è necessario indicare il punto in cui si vuole uscire dal mercato, sia in caso di perdita che di profitto. Con piattaforme di altissima qualità come eToro o Investous, infatti, è possibile specificare direttamente lo Stop Loss, ossia un livello di perdita massimo. Allo stesso modo, è possibile specificare un Take Profit, cioè un livello massimo di profitto che si intende incassare sulla singola posizione.

Specificando sempre sia Take Profit che Stop Loss sarà possibile ottenere il massimo controllo sul nostro trading di CFD.

CFD: Come iniziare a studiare

Per chi è intenzionato a fare trading di CFD, segnaliamo uno dei migliori ebook disponibili: è quello regalato dal broker Investous. Questo ebook è veramente molto apprezzato in Italia, è stato scaricato centinaia di migliaia di volte. E’ un corso facilissimo da comprendere, anche per chi non ha molta esperienza di trading, anzi è perfetto anche per chi parte davvero da zero.

Inoltre è completamente orientato alla pratica, quindi non ti fa perdere tempo con la teoria. Infine è completamente gratuito: tenuto conto che la maggior parte dei corsi di trading online è costosa (ci sono percorsi che costano anche 7.000 euro), questo è un grandissimo vantaggio.

Insomma, nel giro di pochi giorni sarà possibile maneggiare con dimestichezza la materia ed effettuare delle previsioni di borsa degne di professionisti del settore.

Aprire un conto Trading con CFD

Aprire un conto di trading CFD è veramente facile e immediato. Basta selezionare il broker e inserire pochi dati personali. I migliori broker sono gratuiti, autorizzati e regolamentati e offrono la possibilità di operare anche in modalità demo, quindi con denaro virtuale.

La modalità demo è fondamentale per esercitarsi sul trading e aumentare l’esperienza prima di cimentarsi con il denaro reale. Ricordiamo che le piattaforme bancarie come Widiba non offrono questa opportunità.

Di seguito, alcuni Link diretti per iscriversi in modo gratuito alle piattaforme Demo dei migliori Broker:

Il nostro suggerimento è quello di testare le Demo di ognuna di queste piattaforme. Sono gratuite e senza nessun vincolo.

In questo modo, sarà più facile scegliere la piattaforma più adatta alle nostre esigenze ed iniziare ad operare con denaro reale solo sul Broker che ci piace di più.

CFD: Conclusioni

Chiudiamo questa nostra analisi sui CFD con una raccomandazione: è meglio evitare di cercare informazioni sul trading di CFD sui forum. Purtroppo i forum non sono sottoposti ad alcun tipo di controllo editoriale e sui forum possono scrivere tutti. Questo significa che è possibile trovare post deliranti che accusano di truffe o comportamenti scorretti broker CFD che in realtà sono autorizzati e regolamentati da CONSOB o dalla britannica FCA.

Al contrario, sono presentati come broker assolutamente onesti delle piattaforme che sono chiaramente delle truffe. Ne abbiamo scovate diverse nei mesi scorsi, come Pt Banc oppure TheNewsSpy. Per un Trading profittevole, il primo passo è quello di affidarsi esclusivamente a Broker regolamentati.

Anche a livello di strategie di trading CFD è molto meglio non fidarsi di quello che si trova scritto sui forum: il rischio è di utilizzare strategie assolutamente fallimentari. I migliori Broker mettono a disposizione materiale didattico, Tutor e veri professionisti a nostra disposizione. Sarà facile apprendere i segreti del Trading sui mercati finanziati senza incorrere in sedicenti guru del settore.

In conclusione, il Trading con i CFD rappresenta la migliore opzione per investire con successo sui mercati finanziari.

Piattaforme di Trading: Le Migliori per investire in Borsa

Pubblicato: 2 Aprile 2020 – Modificato: 19 Aprile 2020 – di Redazione

In questa esauriente guida offriremo le soluzioni più adatte a tutti coloro desiderosi di investire in Borsa con profitto attraverso le migliori piattaforme di Trading.

Uno dei segreti del successo per coloro che guadagnano sui mercati finanziari è proprio la scelta della piattaforma di trading. Ad oggi, ci sono numerosi Broker specializzati che offrono servizi di altissima qualità per il cliente.

Inoltre, nella nostra rassegna saranno presenti esclusivamente piattaforme certificate e regolamentati dai maggiori organismi Europei. La sicurezza dei nostri fondi è il primo passo verso un investimento profittevole.

Quindi, quali sono le migliori piattaforme per il trading in Borsa? Abbiamo analizzato i pregi e difetti delle migliori ed adesso siamo pronti per analizzarle una ad una.

Migliori piattaforme di Trading per investire in Borsa [Lista Aggiornata]

Nella tabella che segue andremo ad elencare le migliori piattaforme di Trading in assoluto, per qualità del servizio offerto e per gli Standard di sicurezza ottenuti.

Ognuna di queste piattaforme consente di fare trading senza commissioni, sono regolamentate FCA, CySEC e CONSOB. Sono quindi assolutamente sicure e permettono di investire in borsa gratuitamente attraverso un conto demo o reale.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Migliori Piattaforme Trading Forex per fare Trading Online in tutta sicurezza

Uno degli aspetti cruciali per la carriera di un Trader risiede nella scelta della giusta piattaforma di Trading. Non è un aspetto da sottovalutare, anzi. Stiamo infatti parlando dell’intermediario che ci darà accesso al mercato, ogni giorno ed in ogni operazione lanciata. Insomma, una scelta da effettuare con grande cura al fine di individuare il Broker con i migliori strumenti finanziari (come i CFD), con un vasto numero di Asset negoziabili, con commissioni nulle e con chiarezza e trasparenza circa le modalità sia di deposito che di prelievo.

Qualsiasi Trader, principiante o esperto, dovrà quindi scegliere con molta cura la piattaforma di Trading dove operare.

Cos’è quindi un Broker? Si tratta di un intermediario tra il cliente (ovvero il Trader) ed i mercati finanziari. Grazie alle licenze ottenute ed agli strumenti finanziari di cui dispone, ci permetterà di effettuare operazioni di compravendita sui mercati in modo rapido, veloce e sicuro. Per fare ciò, alcuni Broker hanno sviluppato una piattaforma propria, come eToro. Altri, come ad esempio Trade.com, si appoggiano alla Metatrader, estremamente utilizzata in questo mondo.

A livello generale, “broker” e “piattaforma” indicano quindi la stessa cosa: il miglior alleato per il Trader.

Investire in borsa con le piattaforme online

Informarsi su portali come Investire In Borsa è il primo Step per imparare a giocare in Borsa da casa, con criterio e professionalità. Non dimentichiamo che questa attività si è aperta solo da pochi anni al grande pubblico. Infatti, in passato l’attività di investire era appannaggio solo di facoltosi personaggi con ingenti capitali da allocare sul mercato.

In seguito, l’avvento di Internet e dei Broker CFD ha rivoluzionato le cose.

Infatti, ad oggi è possibile investire sui mercati con vantaggi un tempo impensabili. Ecco i principali:

  • Fare Trading senza commissioni
  • Possibilità di investire piccoli capitali
  • Operare comodamente da casa
  • Totale autonomia nella gestione del tempo
  • Possibilità di generare ottimi profitti

Ovvio, prima di iniziare ad investire occorre avere una formazione base di qualità. In generale, conoscere i mercati dove si opera è un grande vantaggio che ci permetterà di investire i nostri soldi con criterio. Purtroppo, ancora oggi sono parecchie le persone che si improvvisano investitori con l’unico risultato di perdere tempo e denaro.

Inoltre, aspetto non secondario, sarà fondamentale selezionare esclusivamente le piattaforme regolamentate. In questo modo, ci metteremo al riparo dalle numerose truffe presenti sul Web.

Piattaforme di Trading online: Recensioni

Tutte le piattaforme presenti nella tabella iniziale rappresentano il meglio in termini di investimenti sui mercati, in termini di qualità ed affidabilità. A livello generale, ci sono delle condizioni imprescindibili che i Broker devono avere per entrare nella fascia “alta” della categoria. Scopriamo quali:

  • Piattaforma pratica ed intuitiva
  • Licenze ed autorizzazioni da parte degli Enti regolatori
  • Servizio di assistenza clienti di alta qualità
  • Zero costi fissi e commissioni limitate solo allo Spread

Analizziamo adesso nel dettaglio caratteristiche e peculiarità di ogni Piattaforma, al fine di aiutare il Trader ad effettuare la scelta migliore tra le opzioni proposte.

Piattaforma di Trading eToro

eToro è probabilmente il broker più conosciuto al mondo. Nato nel 2007 per mano di Yoni Assia, è la prima scelta per i trader alle prime armi. Da sempre questo Broker si caratterizza per qualità ed innovazione, in particolare per il suo brevetto di Social Trading.

eToro è sicuro?

Rispondiamo subito in maniera chiara: eToro è una piattaforma estremamente sicura. Gode dell’autorizzazione ad operare da parte di ben tre enti:

A tutto ciò, dal 2020 si aggiunge anche l’autorizzazione della Consob ad operare in Italia.

Insomma, stiamo parlando di una delle società di Trading più regolamentate e sicure al mondo. Inoltre, un altro segnale di grande sicurezza e dato dalla sua Community composta da milioni di trader che ogni giorni operano su eToro, da ogni angolo del mondo.

Come funziona eToro

Il funzionamento di questo Broker è molto semplice. Premesso che si può iniziare con un conto Demo illimitato e gratuito, il deposito minimo per investire sui mercati reali è decisamente basso: $200. Si inizia con una Piattaforma Web intuitiva ed user-friendly, da utilizzare sul Web o attraverso una App per smartphone.

Gli Asset negoziabili su eToro sono davvero numerosi:

Il tutto, ovviamente, negoziabile attraverso i pratici ed economici CFD. Inoltre, ancora pochi lo sanno, da Giugno 2020 è possibile acquistare materialmente le principali criptovalute e conservarle all’interno del Wallet proprietario di eToro, denominato eToroX. Questa opportunità è più unica che rara nel territorio Italiano, segnale della grande qualità della struttura aziendale.

Tuttavia, il vero motivo della fama di eToro risiede nel brevetto denominato Social Trading, attraverso il quale milioni di Trader proveniente da tutto il mondo possono entrare in contatto tra loro per condividere opinioni, news e strategie operative. Ancora, aspetto davvero rivoluzionario, nel copiare in automatico l’operatività dei Top Trader presenti nella piattaforma.

eToro Assistenza clienti

Come ogni piattaforma di Trading che si rispetti, ovviamente anche eToro dispone di un efficace servizio di assistenza clienti, attivo 24 ore su 24 dal Lunedì al Venerdì. Le modalità per entrare in contatto con gli operatori sono due:

  • Telefono
  • Chat in tempo reale

Commissioni eToro

Punto di forza di eToro, le commissioni fisse su questa piattaforma sono azzerate. Non ci sono costi di apertura, di gestione o sull’eseguito. L’unico costo riguarda lo Spread, ovvero il differenziale tra prezzo Bid ed Ask sulla piattaforma; tuttavia questo è un aspetto necessario per il funzionamento di ogni piattaforma.

Quindi, durante l’operatività non ci sono costi fissi da sostenere. Le uniche commissioni, di matrice extra-operativa, sono solo due:

  • Operazioni di gestione prelievo ($25)
  • Trader inattivi da oltre un anno ($10)

eToro Demo

Come già anticipato, questo Broker offre anche l’opportunità di formarsi su un conto Demo. Considerati i numerosi servizi di investimento e la vastità di Asset a disposizione, il Trader avrà tutto il tempo per prendere dimestichezza con la piattaforma ed esercitarsi ad essere profittevole nel minor tempo possibile.

La modalità Demo replica fedelmente tutte le attività presenti in versione Real ed è illimitata e gratuita.

eToro Recensioni

In media, il tasso di soddisfazione dei clienti eToro è molto alto. Sul Web si trovano recensioni positive in tema di qualità del servizio offerto e soprattutto commenti molto positivi per il Copy Trading, vero fiore all’occhiello della piattaforma.

Anche su Trustpilot, noto sito di recensioni verificate, i commenti sono per la gran parte positivi.

eToro Truffa?

Su internet se lo chiedono in tanti, eppure come è facilmente intuibile la risposta è univoca. eToro è un Broker serio, professionale e di alta qualità, tra i migliori al mondo.

Operando con eToro si può vivere un’esperienza di Trading estremamente sicura.

Piattaforma Trading Investous

Investous è una piattaforma di trading online tra i Leader mondiali del mercato. Un sito Web chiaro ed efficace, con un’eccellente grafica e con in vista l’elenco delle recensioni positive dei suoi numerosi clienti.

Nata come piattaforma di opzioni binarie, in seguito ha spostato il suo Business verso i contratti CFD, con particolare specializzazione sul Forex. Ad oggi, conta un vasto Asset di strumenti negoziabili e negli ultimi mesi si sta concentrando molto sul trading di criptovalute.

Caratteristiche principali di Investous

Questo Broker si contraddistingue per un servizio complessivo di alto livello, una piattaforma come la Metatrader, Spread bassi e zero commissioni fisse. Altro aspetto molto apprezzato dai clienti è il deposito minimo di solo €100. Inoltre, può contare su un ottimo servizio clienti e su una procedura molto snella in materia di registrazione. Una volta inseriti i dati, sarà possibile iniziare ad investire in Borsa già dopo pochi minuti.

Investous Conto Demo

Ovviamente, coloro che vogliono prima fare pratica e verificare il corretto funzionamento della piattaforma, possono farlo grazie ad un Account Demo gratuito e senza vincoli. Infatti, una volta arrivati nella fase di registrazione, sarà possibile scegliere di utilizzare la Demo prima ancora di inviare i documenti richiesti.

In questo caso, avremo a nostra disposizione una Metatrader con un Account virtuale di $100.000 per iniziare subito a giocare in Borsa.

Investous Corso

Aspetto molto apprezzato di questo Broker, il suo eccellente corso formativo sotto forma di Ebook, scaricabile quindi in Pdf. Si tratta di un corso con centinaia di Download, dal momento che gli utenti apprezzano particolarmente la facilità di lettura e la vocazione pratica che permette di apprendere da subito ad operare quantomeno su un conto Demo.

Gratuito e disponibile anche per coloro che ancora sono clienti della piattaforma, è scaricabile in questo Link

Investous Recensioni

Anche in questo caso, le recensioni sono ottime. Non può essere diversamente, dal momento che stiamo parlando di un Broker Leader a livello Europeo di contratti CFD e con migliaia di clienti attivi, i quali ogni giorno operano con professionalità su questa piattaforma.

Investous Contatti

Dal momento che si caratterizza per un’eccellente servizio di supporto e assistenza alla clientela, di seguito inseriamo i dati dove poter contattare la struttura per info e specifiche tecniche:

Piattaforma Trading Trade.com

Trade.com è un nome commerciale gestito da Trade Capital Markets (TCM) Limited (ex Leadcapital Markets Limited), che è autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, numero di licenza 227/14.

La regolamentazione da parte della CySEC è in grado di fornire un livello di sicurezza estremamente elevato, grazie al rispetto totale delle normative europee MiFID.

Trade.com recensioni

Questa piattaforma si caratterizza per un alto livello di soddisfazione dei suoi clienti. Infatti, al suo interno è possibile riscontrare servizi di investimento che ben si rivolgono sia ad una clientela alle prime armi che ad esperti del settore.

Infatti, su questa piattaforma sono offerti più di 1000 mercati differenti, suddivisi in otto tipologie di asset class:

  • Forex
  • Criptovalute
  • Indici
  • CFD
  • Materie Prime
  • ETF
  • Live Stocks
  • Bonds

Trade.com Deposito Minimo

Trade.com mette a disposizione un conto di trading demo gratuito ed illimitato. Inoltre, per iniziare ad investire davvero su questa piattaforma è necessario un deposito di soltanto 100 euro.

Inoltre, questo Broker mette a disposizione dei suoi clienti un ampio ventaglio di piattaforme di trading, sia per chi vuole investire dal proprio computer fisso che per chi desidera investire in movimento con le app di trading per smartphone.Di recente, sono state inserite anche le app per iOS ed Android

Piattaforma Trading Plus500

Plus500 è un veterano del settore. Stiamo parlando di un Broker certificato e quotato alla borsa di Londra. Piattaforma operativa da numerosi anni, Plus500 è stato il pioniere dei contratti CFD su larga scala. Infatti, quando investire in Borsa era ancora un’attività per pochi, questo Broker ha aperto le monde ai piccoli investitori proprio grazie alla diffusione dei CFD.

Ancora oggi, è una piattaforma molto utilizzata e Leader nel settore del Trading Online.

Plus500 come funziona

Questo Broker è dotato di piattaforma proprietaria per operare, dai contorni pratici ed intuitivi. Sono tantissimi i Trader che iniziano a muovere i primi passi nel Trading proprio su Plus500. Per farlo, il deposito iniziale è di solo €100. Specifichiamo che come da regolamentazione vigente, Plus500 offre la protezione del saldo nell’eventualità di bilancio negativo.

Cosa significa? Il Trader non può perdere più di quanto effettivamente versa nella piattaforma. La leva offerta è fino ad un massimo di 1:300 per i Trader professionisti ed 1:30 per i Retail, come da normativa ESMA.

Plus500 Commissioni

Il Broker offre Spread variabili e più bassi della media del settore. Ovviamente, essendo variabili, sarà importante prestare attenzione alla quotazione più recente ogni qualvolta si è in procinto di aprire una posizione.

Non ci sono commissioni fisse, oltre lo Spread non si è tenuti a pagare nulla. Ovviamente, nello Spread includiamo il rollover che si manifesta quando teniamo una posizione aperta da un giorno all’altro.

Plus500 è sicuro?

Trattandosi di una piattaforma autorizzata FCA e CySec, è estremamente sicuro. Inoltre, è presente anche nei registri della Consob sotto la voce “intermediari autorizzati senza succursale”.

Nel 2020 l’utile complessivo è stato superiore ai 400 milioni di Dollari. Insomma, solidità e sicurezza a servizio del Trader.

Plus500 Bonus

Uno degli aspetti che hanno reso celebre Plus500 è stato il Bonus che veniva erogato ai nuovi clienti. Consisteva in un credito utilizzabile per il trading pari a $25. In altre parole, era quindi possibile iniziare a giocare in Borsa su un conto reale senza investire denaro di tasca propria.

In seguito, le recenti normative ESMA e MiFid hanno limitato le opportunità per i Broker di concedere Bonus ai clienti. Di conseguenza, ad oggi questa soluzione non è più attuabile.

Opinioni sul Broker

I clienti che utilizzano ogni giorno Plus500 sono molto soddisfatti del servizio ricevuto. La sua clientela è molto ampia, parliamo di milioni di Trader attivi in tutta Europa. Di conseguenza, è un ottimo campione per un riscontro generale circa la qualità della piattaforma.

Commenti positivi anche per il sistema di deposito e prelievo. Rapido ed efficace, entro 48 si hanno i soldi disponibili sul conto.

Piattaforma Trading Iq Option

La piattaforma Iq Option è stata lanciata nel 2020, con l’obiettivo di diventare leader nel settore delle opzioni binarie. Grazie ad un’interfaccia estremamente chiara, era possibile speculare al rialzo o al ribasso sull’andamento di un titolo, all’interno di un lasso di tempo che poteva durare dai 60 secondi ai 7 giorni.

In seguito, la direttive ESMA hanno limitato il trading binario e ad oggi solo i Trader con la qualifica di “professionisti” possono operare con questa metodologia di investimento.

Iq Option è sicuro?

Questo Broker non ha mai fatto notizia per problemi di nessun tipo. Si è sempre contraddistinto per solidità e trasparenza. Facente capo al gruppo Iq Option Europe LTD, è autorizzato ad operare dalla FCA. Ecco gli estremi della sua regolamentazione:

  • Numero registrazione HE327751
  • Licenza 247/14

Tutti questi dati sono verificabili nella sezione “Contatti” presente nel sito Web. Ad oggi, Iq Option è una soluzione sicura per investire in Borsa con i contratti CFD.

Piattaforma Iq Option

Pur essendo nata come piattaforma per opzioni binarie, nel corso degli anni l’evoluzione ha riguardato anche l’interfaccia grafica della piattaforma. In passato semplice e con pochi dettagli, ad oggi presenta un gran numero di strumenti tecnici per effettuare analisi corrette come dei veri professionisti.

Tutti i principali indicatori sono presenti nella piattaforma, tra cui:

Una caratteristica specifica della piattaforma riguarda le criptovalute. Attraverso Iq Option è possibile speculare sulle principali crypto con i CFD oppure acquistarele direttamente, grazie all’Exchange proprietario. Ne consegue che sarà possibile prelevare i profitti anche in Bitcoin o altre crypto.

Iq Option Conto Demo

Come caratteristica delle principali piattaforme di trading, anche Iq Option permette di utilizzare un conto Demo gratuito.

L’ambiente di trading è simile in tutto e per tutto alla versione “Reale” della piattaforma. Sarà quindi possibile operare in tutta tranquillità per scoprire tutti i segreti di Iq option. In seguito, sarà sufficiente verificare i proprio dati per aprire un conto reale.

Iq Option deposito minimo

In materia di apertura conto, Iq Option gioca la sua carta migliore: il deposito minimo di solo €10. Insomma, sarà possibile iniziare ad operare con una cifra davvero bassa ed investire in Borsa con una modalità decisamente accessibile.

Opportunità molto apprezzata soprattutto dai Trader alle prime armi, aggiungiamo che Iq Option ha un occhio di riguardo anche per Trader più esperti. Vediamo come.

Conto Vip

I Trader professionisti che vogliono ricevere il massimo del servizio offerto possono scegliere di aprire un conto Vip con un deposito di €3.000. In questo modo, si sentiranno trattati da veri VIP come il nome della tipologia del conto promette. Spread vantaggiosi, assistenza personalizzate, servizio di analisi tecnica e tanti altri servizi per vivere un’esperienza del tutto professionale sui mercati finanziari.

Quant’è il Prelievo Minimo su Iq Option?

Con un deposito minimo di solo €10, il prelievo minimo sarà altrettanto basso. Nello specifico, pari a €2. Si tratta del deposito minimo tra i più bassi in assoluto nel panorama del Trading mondiale.

In massimo 24 ore il Denaro sarà trasferito o versato sul nostro conto e per ottemperare alle nuove direttive Europee occorrerà richiedere il prelievo sullo stesso conto o carta di credito dal quale è stato effettuato il versamento.

Piattaforma Trading XTB

Questo Broker si è affacciato da poco sul mercato Europeo eppure è già un colosso del settore. Con migliaia di clienti in tutto il mondo, XTB è una soluzione ottimale per chi inizia ad investire e vuole farlo ottenendo il massimo dai propri investimenti.

Inoltre, è una piattaforma regolamentata dalla FCA Inglese, la più alta istituzione in materia di regolamentazione a livello Europeo.

XTB Deposito Minimo

Il grande vantaggio di questo Broker è dato dall’assenza di deposito minimo. Sarà quindi possibile operare su XTB anche con soli €10. Questa opportunità rende la piattaforma molto attraente soprattutto per chi è alle prime armi e vuole fare esperienza “sul campo”.

XTB Trading automatico

La piattaforma utilizzata è la Metatrader e ci sono decine di Asset su cui negoziare. Di conseguenza, è possibile adottare la modalità di Trading automatico inserendo Expert Advisor direttamente nella piattaforma.

XTB Commissioni

Come da copione per Broker di alta gamma, anche XTB offre l’opportunità di negoziare senza costi fissi. Niente commissioni sull’eseguito o spese di vario genere, l’unico costo da considerare è lo Spread.

Rientra quindi tra le piattaforme che applicano la formula “zero commissioni” con grande vantaggio per il cliente.

XTB Demo

Aspetto da non demandare in secondo piano, con XTB è possibile fare trading in modalità Demo con le stesse condizioni di mercato del conto reale. Opportunità eccellente per investire in Borsa senza rischi, apprendendo tutti i trucchi ed i segreti del mestiere di Trader.

Piattaforme Trading Italiane: Lista Migliori

Alla luce di quanto scritto fino ad ora, riproponiamo la tabella riepilogativa con tutte le principali condizioni di trading applicate dalle piattaforma italiane. Specifichiamo anche che per “italiane” intendiamo Broker con sito web tradotto nella nostra lingua e servizio di assistenza clienti in Italiano.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Ovviamente, sono caratteristiche soggette a modifiche o offerte promozionali. Sarà quindi utile cliccare nel Link della piattaforma che ci interessa e verificare direttamente dalla Home Page del Broker se sono presenti ulteriori servizi o promozioni.

Tuttavia, quali sono le piattaforme Italiane al 100%? Quelle che hanno sede e ragione sociale nel nostro Paese? Ecco le principali due.

Piattaforma Trading Fineco

Considerata una piattaforma Italiana di qualità, Fineco non è presente nella nostra sezione dedicata ai migliori Broker dal momento che è più simile ad una banca che ad una piattaforma specializzata in trading. Infatti, per investire in Borsa con loro occorre essere correntisti della banca.

A ciò, aggiungiamo commissioni fisse molto più alte rispetto ai Broker recensiti nei paragrafi precedenti e spese sull’eseguito che vanno inevitabilmente a ridurre il profitto lordo del Trader.

Queste caratteristiche sono simili a tutte le piattaforma trading di estrazione bancaria. Per questo motivo, non sono presenti nella lista dei “Migliori Broker”.

Ti potrebbe interessare la nostra recensione completa su Fineco.

Piattaforma Trading Directa SIM

Questa piattaforma ha introdotto il concetto di Trading online in Italia. Infatti, già dal 1996 Directa offre i suoi servizi ai Trader nostrani. I prodotti finanziari sono numerosi, così come la scelta delle piattaforma di trading da poter utilizzare,

Con sede a Torino, Directa si caratterizza per essere molto attiva nelle collaborazioni con le Università di tutti Italia. Tornei di trading e materiale formativo di qualità hanno sempre caratterizzato questo Broker tricolore.

Purtroppo, anche in questo caso la presenza di commissioni fisse ci ha portato ad escludere Directa dalla lista delle migliori piattaforme.

Ti potrebbe interessare la nostra recensione completa su Directa.

Piattaforme Trading 2020 Previsioni Future

A seguito delle Direttiva ESMA e dei regolamenti imposti dalla MiFid, il mondo del Trading è sempre più regolamentato e sicuro. Alcuni aspetti hanno suscitato polemiche, come l’eliminazione dei Bonus di benvenuto oppure la leva massima drasticamente ridotta a 1:30.

Tuttavia, quello che ne sta risultando è un riavvicinamento di molte persone al trading online. Con la garanzia di maggiore stabilità ed una sensibilizzazione sui rischi che si corrono dal giocare in Borsa, gli utenti sembrano essere più propensi ad investire il proprio denaro da casa e con piattaforme autorizzate.

Ad oggi, i Leader indiscussi del settore sono i Broker specializzati in CFD. Per anni sono stati un passo avanti rispetto alla concorrenza proveniente dalla banche, forti anche di una regolamentazione (e quindi sicurezza) uguale in tutto e per tutto.

Eppure, il nostro focus sulle previsioni future lo rivolgiamo proprio alla piattaforme di origine bancaria. La motivazione? Consapevoli del ritardo accumulato, c’è molto fermento tra le principali istituzioni di credito Europeo, desiderose di colmare il Gap con la concorrenza e di riprendersi quote di mercato e di clientela.

Il 2020, tra le altre cose, ha visto Fineco inaugurare l’operatività con i CFD. I costi sono ancora elevati e lo spread è da migliorare, tuttavia è un chiaro segnale della tendenza ad aggredire il mercato dei contratti per differenza.

In odore di cambiamenti anche la Danese Saxo Bank, da anni presente sul mercato con una poco convincente proposta di trading online. Ancora, l’olandese Degiro sta puntando sulle basse commissioni (basse, non nulle) per provare ad attrarre clientela in tutta Europa. Si prevede che le sue offerte arriveranno nel 2020 anche in Italia e Spagna.

In tema di commissioni basse, impossibile non citare Robinhood. Ancora sconosciuto ai più, questo Broker statunitense sta riscuotendo un successo incredibile per via della sua formula rivoluzionaria: zero commissioni e….zero spread. Purtroppo, al momento non è presente in Italia.

Tuttavia, vale la pena tenerlo d’occhio per il 2020.

Siti Trading Affidabili: ce ne sono davvero?

Come anticipato, la tendenza è in chiaro aumento. Le norme per operare in questo settore sono sempre più vincolanti e di conseguenza, alla lunga, sopravviveranno esclusivamente Broker sicuri, professionali e di qualità.
Sarà sempre più difficile trovare pubblicità di piattaforme non autorizzate. Certo, le truffe continueranno ad esistere.

Tuttavia, anche grazie ad una sensibilizzazione della clientela in materia di investimenti e relativi rischi, l’obiettivo è rendere il mondo del trading ancora più sicuro ed affidabile.

Piattaforme Trading Bitcoin e criptovalute

Il Boom delle criptovalute, datato 2020, non è di certo passato inosservato. Ad oggi, le crypto sono un Asset a tutti gli effetti e sempre più gestori di fondi istituzionali stanno inserendo Bitcoin&soci all’interno dei portafogli di investimento.

Di conseguenza, una piattaforma che si rispetti, non può che fornire ai clienti l’opportunità di negoziare in CFD su questo Asset volatile ma dalle potenzialità di profitto estremamente alte. Certo, le crypto sono tantissime. Sulle migliori piattaforme si troveranno solo le principali, caratterizzate da maggiore stabilità.

Ecco un esempio:

Queste ed altre criptovalute potranno essere negoziate in modalità diretta, attraverso l’acquisto di CFD come su Trade.com, oppure inserite all’interno di un vero portafoglio di investimento, come nel caso del Crypto Copy Funds a marchio eToro.

Piattaforme Trading Professionali

L’elenco presente in questo articolo comprende tutte le migliori piattaforme professionali per investire in Borsa al meglio ed in sicurezza. Lo ripetiamo ancora una volta.

Quindi, se vi state chiedendo qual è la migliore piattaforma professionale, la risposta dipenderà per buona parte dai servizi aggiuntivi di cui si intende usufruire. Qualche esempio? Ecco a voi:

  • Copy Trading di eToro
  • Spread bassi su Trade.com
  • Deposito minimo ridotto su XTB

Insomma, ogni Broker a parità di sicurezza, si caratterizza per fornire un servizio di alta qualità al cliente. Ne consegue che la domanda da porsi, piuttosto, è la seguente: “Come faccio a scegliere il miglior servizio?”.

Ecco la risposta nel prossimo paragrafo.

Piattaforme Trading Demo

Di certo, utilizzare un Account Demo ci permette di scoprire nel dettaglio quale dei servizi aggiuntivi ad alta qualità fa al caso nostro. Inoltre, un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che trattandosi di piattaforme gratuite, sarà possibile aprire una Demo su ogni piattaforma di interesse e testarla nel tempo.

Il nostro consiglio è aprire tre o anche quattro account demo ed iniziare ad operare su di essi. Sarà un aspetto cruciale per capire se una piattaforma fa al caso nostro e di conseguenza selezionarla per giocare in Borsa con soldi reali, una volta che saremo pronti e preparati.

Quotazioni in Borsa

Alcune società sono “semplici” piattaforme di Trading, altre sono dei veri e propri colossi quotati in Borsa. Un esempio? Plus500 ha fatto da apripista, dal momento che è quotata sulla Borsa di Londra dal 2020.

Ancora, XTB fa parte del gigante finanziario X-Trade Brokers, società quotata al Warsaw Stock Exhange (WSE). Le previsioni dicono che presto anche altre società Leader nel settore del Trading Online sceglieranno la strada della quotazione in Borsa.

La nostra redazione terrà gli occhi aperti per aggiornare i lettori su tutte le novità in merito.

Se le società di Trading quotate sono ancora poche, al contrario sono numerose quelle che scelgono di associare il proprio Brand ad una squadra di calcio. Scelta vincente e di grande ritorno economico, le collaborazioni in questo ambito sono numerose.

Vediamo qualche esempio:

  • Investous è Sponsor della Juventus
  • Plus500 è Main Partner dell’Atletico Madrid

A queste collaborazioni ne possiamo aggiungere altre, come Capital.com legato al Valencia e Markets.com all’Arsenal. Insomma, il binomio tra calcio e piattaforme di Trading è sempre più forte.

Trading Online

Nelle prossime righe analizziamo meglio l’oggetto delle piattaforme recensite in questa guida, ovvero il Trading Online.

Cos’è il Trading Online?

Definiamo il Trading Online come l’attività di compravendita sui mercati finanziari di Asset negoziabili.
Per investire in borsa speculando sui mercati, le strade sono essenzialmente due:

  • Rivolgersi alla propria banca
  • Utilizzare una piattaforma specializzata in CFD

Nel primo caso, ci saranno costi da sostenere come il deposito titoli, l’imposta di bollo e le spese di istruttoria.
Nel secondo caso, come ormai abbiamo ben capito, i costi fissi da sostenere sono nulli.

Come fare Trading Online

Altrettanto semplicemente, sarà possibile scegliere una delle tante piattaforme contenute nella tabella presenta in questa guida e selezionare il Broker più adatto alle nostre esigenze, magari dopo aver letto la relativa recensione.
Attraverso un conto Demo o Reale, sarà possibile giocare in Borsa nel giro di poche ore.

Trading Online Guida

Prima di lanciarsi nell’investimento vero e proprio, sempre meglio avere una solida base formativa. Per orientarsi al meglio nella vasta scelta di corsi e guide che è possibile reperire sul Web, specifichiamo che il corso più apprezzato dagli utenti, almeno in Italia, è quello offerto sotto forma di Ebook da Trade.com.

Completo, gratuito e scaricabile in Pdf, questo corso è un’ottima base per iniziare ad investire in Borsa con professionalità e successo.

Che differenza c’è tra negoziare con i CFD e comprare azioni o titoli azionari in maniera tradizionale?

Il CFD, acronimo di Contract For Difference, è uno strumento finanziario derivato che replica fedelmente l’andamento di un Asset sottostante. Quindi, il Trader non acquisisce la proprietà effettiva dell’azione, semplicemente specula sull’oscillazione del suo valore.

Al contrario, la modalità di acquisto tradizionale è un processo più lungo che comporta una serie di costi legati al fatti di diventare, di fatto, azionisti di una determinata società.

Infine, con i contratti CFD è possibile utilizzare la leva, per massimizzare i nostri profitti. Specifichiamo che si tratta di una modalità di investimento riservata a Trader più esperti.

Tassazione nel trading con CFD

Tutte le piattaforme presenti nella nostra tabella hanno la sede legale ed amministrativa in Europa, tuttavia fuori dai confini Italiani. Ne consegue, che non è possibile applicare il cosiddetto “regime amministrato”. Quindi, i profitti generati non vengono tassati e quando si procede al prelievo non ci sarà nessuna tassazione al riguardo.

Ovviamente, i nostri eventuali redditi da capitale andranno comunicati in fase di dichiarazione dei redditi al fine di pagare le imposte vigenti sul territorio nazionale.

Cos’è il Trading Binario?

Specifichiamo subito una cosa. Il Trading di opzione binarie è stato vietato dalla Direttiva ESMA e di conseguenza tutti i clienti cosiddetti “Retail” non possono operare con questa modalità.

In ogni caso, le opzioni binarie consistono nel negoziare un Asset sottostante in modalità dinamica ed innovativa. A differenza del tradizionale CFD, permettono di selezionare l’andamento di un titolo in un pre-determinato lasso di tempo. Le possibilità di Trading sono essenzialmente due:

  • Opzione alto/basso
  • Opzione tocca/non tocca

Quindi, si sceglie un titolo da monitorare e sarà possibile puntare su uno dei due aspetti sopra elencati in un orizzonte temporale che va dai 60 secondi fino ad una settimane.

Una vera e propria “puntata” che permette di giocare in Borsa in modo adrenalinico e con Target temporali scelti a piacimento.

Ancora una volta, ricordiamo che solo i Trader qualificati come “Professionali” possono accedere a questo mercato.

Migliori Piattaforme di Trading Opzioni Binarie

Fino al 2020 era possibile giocare in Borsa con questi strumenti derivati definiti “binarie” ma ad oggi sono poche le piattaforme che permettono ancora di farlo.

Come ricordato, a patto di essere investitori professionali, è ancora possibile operare con le opzioni binarie su Iq Option. Oppure, curiosamente la banca Fineco ha da poco inaugurato un prodotto derivato dal nome “KnockOut”. Con questo sistema, è possibile operare con leva 1:100 e scegliere l’opzione Up o Down. Insomma, proprio come le tradizionali opzioni binarie.

Conclusioni

Ad oggi il mercato è pieno di piattaforme di trading di qualità ed assoluta sicurezza per gli investitori. Affidarsi ad operatori poco noti o, peggio, non regolamentati, è davvero un qualcosa che non ha più senso.

In seguito l’avvento dei CFD, le piattaforme di Trading sono diventate sempre più professionali e con servizi di altissima qualità per il cliente. Inoltre, anche gli standard di sicurezza sono aumentati. Ciò significa che per ricevere l’autorizzazione ad operare, i Broker devono superare Test molto stringenti in materia di patrimonio e solvibilità.

In definitiva, affidarsi a queste piattaforme vuol dire investire in totale sicurezza e con la garanzia dei più alti standard di qualità. Inoltre, tutte questi Broker offrono due tipologie di conti:

  • Conto Reale
  • Conto Demo Gratuito

Di seguito, riportiamo la lista di piattaforme di trading certificate per iniziare ad operare al meglio e con profitto.

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

In primis deve essere regolamentata, non deve applicare commissione fisse e deve avere Spread bassi.

Grazie al lavoro della Consob nel nostro Paese sono presenti numerosi Broker certificati e professionali. Nella lista dei migliori Broker sono elencati i più convenienti.

Tra i professionali, quelli che hanno il maggior numero di clienti sono eToro ed Investous.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: