Strategia Camelback – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Spiegazione strategia Camelback per operazioni binarie

La strategia Camelback di Joe Ross è una strategia di trading molto conosciuta dai trader professionisti, ed oggi vi mostrerò come applicarla alle operazioni binarie.

Cominciamo col dire che si tratta di una strategia di trading che si adatta praticamente a qualsiasi tipo di time frame e questo volge a nostro favore in quanto, i trader di opzioni binarie spesso cercano strategie che si possono applicare sia a 1 ora che a 5 minuti o addirittura a 60 secondi.

Prima cosa da fare è prendere il grafico di un asset e cominciare ad inserire queste 3 medie mobili. Apriamo quindi i nostri grafici per opzioni binarie ed inseriamo queste 3 medie mobili

  • media mobile semplice a 40 periodi sui massimi (high)
  • media mobile semplice a 40 periodi sui minimi (low)
  • media esponenziale a 15 periodi

Come inserire le medie mobili nel grafico? Le dobbiamo andare ad inserire una alla volta

Dopo aver inserito la prima media mobile semplice andiamo sull’ingranaggio, come indicato dalla freccia nell’immagine che segue, per aprire il modulo nel quale andare ad impostare il periodo della media mobile, l’offset prima su high e poi per la successiva media mobile semplice su low, e su style per indicare il colore e lo stile della linea della media mobile.

Le due medie mobili semplici (SMA) le coloreremo entrambe dello stesso colore (verde) perché ci servono per individuare un canale che chiameremo No Trade Zone, ovvero un area all’interno della quale non effettueremo mai un trade perché per come è congegnata questa strategia potremmo aprire i nostri investimenti solo quando il prezzo si trova all’esterno di quest’area ed in determinate condizioni che andremo adesso ad esaminare.

Quindi andiamo ad impostare anche la media mobile esponenziale (EMA) a 15 periodi che coloreremo di arancione in modo da renderla bella evidente. Il risultato di questi nostri settaggi è il seguente:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

È una strategia che si può utilizzare sia per investimenti long che short e quindi nelle opzioni binarie possiamo applicarla sia con le opzioni call che con quelle put.

Strategia camelback per opzioni binarie put

Dobbiamo trovarci in un trend ribassista con la EMA che si trova in posizione obliqua diretta verso il basso. I prezzi devono trovarsi al di sotto del canale delimitato dalle due SMA e dobbiamo andare ad individuare il primo massimo locale. Per individuare il massimo locale occorre stabilire la prima candela che va a fare un massimo direttamente col corpo o meglio ancora con la sua ombra. Nell’immagine che segue vi renderete conto come quella individuata come massimo locale sia la candela ricercata.

Il nostro ingresso sarà alla rottura al ribasso del minimo registrato dalla candela del massimo locale. Quindi individuiamo la candela che registra un massimo locale e, non appena la candela successiva supera al ribasso il suo minimo che chiameremo livello di rottura, apriremo un opzione binaria put con scadenza pari a quella del time frame, o, a mio modestissimo avviso anche doppia. Praticamente se siamo in time frame a 1 ora io apro una put con scadenza a 2 ore così come se ci dovessimo trovare in un time frame a 30 secondi apro un opzione binaria put a 60 secondi o ancora se mi trovo in time frame a 60 secondi aprirò una put a 120 secondi.

Strategia camelback per opzioni binarie call

Stesso ragionamento del caso visto in precedenza ma a parti invertite. Praticamente dobbiamo trovarci in un trend rialzista, al di sopra del canale delle due SMA40 e al di sopra della EMA15 inclinata verso l’alto (più è inclinata al rialzo e meglio è). A questo punto dobbiamo individuare la prima candela che forma un minimo locale in questo trend rialzista e, una volta individuata, nelle candele successive dobbiamo essere pronti ad aprire un opzione binaria call non appena viene superato il livello di massimo della candela che ha fatto registrare il minimo locale. La scadenza che prediligo anche in questo caso è al doppio del time frame. Se siamo a un ora cercherò di aprire una call con scadenza a 2 ore.

Per investire con opzioni binarie a 60 secondi o a 1 ora potete scegliere praticamente qualsiasi broker regolamentato dalla nostra selezione dei migliori broker per opzioni binarie, mentre per investimenti tipo a 2 ore sicuramente 24option risulta più indicato perché per molti asset riesce a mostrare proprio questo tipo di scadenza che in molti altri non mostrano.

Molto spesso una delle difficoltà principali che si incontrano con questo tipo di strategie sta nel fatto che si riesce ad individuare con estrema precisione il livello di ingresso nel mercato ma non quello di uscita. Nelle opzioni binarie questo tipo di problema non esiste, o meglio, occorre individuare un tempo di uscita, una scadenza e non un livello di prezzo di uscita. Basta anche un solo micro pip in nostro favore che possiamo chiudere il nostro trade in profitto.

Ovviamente si tratta di una strategia che non fornisce alcuna garanzia di successo al 100% anche se molto spesso mi ha permesso di chiudere in profitto i miei trade. Potete divertirvi a controllare i grafici a ritroso dei vari esset per verificare quante volte si verificano queste condizioni e che tasso di successo raggiungono.

Per me rimane molto valida come strategia e, se volete, vi invito a condividere le vostre esperienze ed eventualmente a porre le vostre domande.

Strategia Camelback

In questa piccola guida cercherò di spiegarvi un’altra strategia che fa parte dell’analisi tecnica chiamata Camelback. Si tratta di una strategia poco conosciuta e non molto usata ma questo non significa che non sia efficacie. La sua applicazione ha una difficoltà di livello medio, non si tratta quindi di una tecnica complicatissima, basta solo osservare per bene i grafici e captare i segnali giusti. Mettiamoci a lavoro.

Preparativi della Strategia Camelback

Affinché questa strategia abbia successo è necessario che i prezzi abbiano un trend piuttosto deciso, quindi avere una direzione abbastanza forte o ribassista o rialzista. Quindi inizialmente le cose da fare possono essere 2: o scegliete un titolo che in quel momento ha un trend in rialzo o in ribasso, oppure scegliete un titolo che vi aggrada di più e lo tenete sott’occhio fino a quando non vi accorgete che il suo prezzo sta andando in una direzione precisa. Magari potete scegliere anche più titoli da seguire contemporaneamente, in questo caso meglio avvalersi del caro MT4 siccome ci dà ampie possibilità di personalizzazione dei grafici.

Una volta individuati i titoli su cui vogliamo operare abbiamo bisogno di inserire sul grafico 3 tipi di media mobile. Abbiamo già visto cosa sono le medie mobili. Queste 3 medie mobili bisognerà settarle una semplice verde a 40 periodi che evidenzia i minimi, una semplice sempre verde a 40 periodi che però evidenzia i massimi, mentre l’ultima rossa esponenziale settata a 15 periodi che evidenza le chiusure.

Applicazione della Strategia Camelback

Vediamo adesso la parte più interessante ovvero capire quando piazzare un’opzione Alto oppure basso. Prima di tutto vi spiego un po’ che cosa servono questi indicatori.

Le 2 medie mobili a 40 periodi ci servono per capire se è il momento o meno di piazzare la nostra opzione binaria, mentre invece la media mobile esponenziale a 15 periodi c’è ne darà la conferma dandoci un forte segnale. Ecco cosa dovete fare.

Piazzate un’opzione BASSO se il prezzo va a rompere il minimo della barra del massimo e se la media mobile esponenziale a 15 periodi non è piatta ma si muove insieme al trend senza andare a toccare le altre 2 medie mobili. Bisognerà avere quindi più o meno questa situazione nel grafico.

Piazzate un’opzione ALTO se il prezzo va a rompere il massimo della barra del minimo e se la media mobile esponenziale a 15 periodi non è piatta ma si muove insieme al trend senza andare a toccare le altre 2 medie mobili. Bisognerà avere quindi più o meno la stessa situazione del grafico sopra riportato ma al contrario ovvero in un trend rialzista.

Quando invece non bisogna fare nulla? Come regola generale non si dovrà operare nel caso in cui il prezzo si trova all’interno delle 2 medie mobili a 40 periodi, quindi dentro alle linee di colore verde e quando la media a 15 periodi ì piatta. Le scadenza da utilizzare per sfruttare al meglio la strategia Camelback devono essere di minimo 1 minuto, usare scadenza più corte non darebbe segnali precisi.

Potete provare ad applicare questa semplice strategia Camelback usando i nostri migliori broker di opzioni binarie.

Camelback: strategia e tecnica di scalping. Come Funziona?

In molti hanno conosciuto la tecnica Camelback Scalping leggendo il manuale di trading di Joe Ross. Per utilizzare questa tecnica è necessario una media del canale in movimento e una media mobile esponenziale al fine di mantenere le operazioni di trading in positivo.

Come funziona la tecnica Camelback Scalping?

Nell’introduzione di questa tecnica abbiamo visto come funziona la Camelback. Questa la possiamo definire come una tecnica di trading che, anche se fornisce l’entrata per pochi trade, nella maggior parte dei casi sono tutti degli ottimi trade. Dunque riescono a coprire bene almeno i costi del rischio assunto.

Per far funzionare nel migliore dei modi la tecnica di trading Camelback, abbiamo bisogno di 3 indicatori tecnici al fine di impostare il grafico. Questi sono:

  1. una media mobile esponenziale (EMA) a 15 periodi;
  2. una media mobile semplice (SMA) a 40 periodi da impostare sui massimi (high);
  3. una media mobile semplice (SMA) a 40 periodi da impostare sui minimi (low).

Nella maggior parte dei casi è sempre consigliabile utilizzare la piattaforma Metatrader 4, in quanto questa viene offerta dalla maggior parte dei broker Forex in aggiunta alle loro piattaforme di trading online. Prima di testare la piattaforma e la tecnica con un conto reale, consigliamo sempre di utilizzare un conto demo.

I broker di seguito riportati, offrono tutti la possibilità di attivare un conto dimostrativo, un conto demo, al fine di testare le proprie strategie di trading. Nel caso specifico è possibile anche testare la tecnica CamelBack.

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo

  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex – deposito minimo basso Prova GratisIQ Option opinioni
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 euro
Conto Demo ECN gratuito – data feed completo Prova GratisDukascopy opinioni
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova GratisIG opinioni
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA – leva finanziaria alta Prova GratisIC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex – deposito minimo basso Prova GratisIQ Option opinioni
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 euro
Conto Demo ECN gratuito – data feed completo Prova GratisDukascopy opinioni
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova GratisIG opinioni
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA – leva finanziaria alta Prova GratisIC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Premesso questo, passiamo a vedere come operare.

Dopo aver impostato il grafico secondo le regole descritte, non ci resta che aprire il grafico,. Notiamo come si sia formato un canale tra le 2 medie mobili semplici. Questo canale è definito come zona neutra. Di conseguenza, quando il prezzo si trova all’interno della zona neutra, non è consigliabile aprire posizioni in nessuna direzione.

Al contrario, invece, è consigliabile entrare nel mercato nel momento in cui i prezzi si trovano o al di sopra del canale (long) o al di sotto del canale (short).

Osservando ancora il grafico, possiamo notare oltre al canale che a volte la media mobile esponenziale è piatta. Questo si verifica nel momento in cui i prezzi sono in congestione. Nel caso in cui si verifica invece una ripresa ripida del prezzo, possiamo notare come si forma un trend che va in una delle 2 direzioni. Questi sono i 2 punti essenziali per entrare a mercato ed effettuare le operazioni di trading.

Entrata a mercato con la tecnica Camelback

E’ possibile entrare a mercato sia al rialzo, operando con un’operazione long nel momento in cui i prezzi si trovano al di sopra del canale, nel momento in cui avviene la rottura del massimo della barra che forma il minimo locale.

E’ possibile invece entrare a mercato a ribasso (short), nel caso contrario, ovvero quando i prezzi si trovano al di sotto del canale. Qui è il punto in cui avviene la rottura del minimo della barra che forma il massimo locale ed è il momento in cui entrare a mercato. Ma solo e soltanto se:

  • la EMA a 15 periodi non è piatta e forma un trend;
  • la EMA non si allontana dalla direzione del trade;
  • non si formano gap.

Come azzerare il rischio

Al fine di azzerare il rischio consigliamo di aprire un trade con una posizione almeno il doppio o che comunque si possa dimezzare. Questo ci consente di ottenere un profitto anche se minimo grazie ad una metà della posizione. L’altra invece, si lascia correre senza rischio; al massimo è consigliabile spostare lo stop loss sopra il punto di entrata.

Tecnica di scalping Camelback

Al fine di definire esattamente il funzionamento del camelback, riteniamo opportuno precisare che lo scalping è una tecnica operativa di trading online grazie alla quale è possibile aprire e chiudere posizioni finanziarie in un brevissimo arco di tempo. Questa tecnica si colloca all’interno delle tecniche di trading giornaliere.

Attenzione perchè lo scalping è interamente una tecnica di trading speculativa, dove i trader possono ottenere dei guadagni, semplicemente sfruttando i pip e ripetendo le operazioni in un periodo di tempo brevissimo.

Nel caso specifico, l’unico elemento di base necessario, è quello di identificare una tendenza, a prescindere dal fatto che sia rialzista o ribassista.

Quando il camelback non funziona?

Se quanto sopra è chiaro, dovrebbe essere altrettanto semplice e di facile comprensione capire quando sarebbe opportuno non utilizzare il camelback. Questo per il semplice fatto che la strategia potrebbe condurvi nell’errore.

Quindi, per evitare di cadere in errore, è opportuno che la strategia venga utilizzata solo se si è sicuri di essere in grado di individuare un trend rialzista o ribassista all’interno del mercato. Di conseguenza, se il mercato non è in trend, è bene stare lontano da quella tentazione.

Consigliamo inoltre di evitare di utilizzare la strategia camelback nel caso in cui la EMA 15 è piatta o i prezzi si muovono tra alti e bassi o peggio ancora siano situati all’interno del canale formato da SMA 40.

Camelback in sintesi

  • e’ possibile valutare l’entrare nel mercato sulle posizioni lunghe up ne caso in cui i prezzi sono al di sopra del canale; in questo caso si deve controllare la rottura del massimo della barra che forma il minimo locale;
  • è possibile valutare l’entrata nel mercato verso il basso, con operazioni corte, solo se i prezzi sono al di sotto del canale e la rottura che deve essere il contrario del caso precedente;
  • è necessario inoltre verificare sempre che la EMA 15 non è piatta e che sia in grado di formare una tendenza che non si discosti dalla direzione del trade. Come testare il camelback senza rischi.

A questo punto se il tuo interesse è quello di provare questa tecnica, ti consigliamo come anche detto in precedenza di farlo con un conto demo, scegliendo tra uno dei broker riportati di seguito.

In questo modo, potrai testare personalmente il funzionamento e nel caso testare anche le altre strategie di trading online. Il nostro consiglio è quello di non prendere mai tutto sotto gamba, anche perché il trading è pericoloso e puoi seriamente perdere tutto il capitale investito se non si utilizzano le giuste precauzioni o se non si da il giusto peso. Per questo è meglio testare prima tutte le strategie e fare il maggior numero di trade pratici.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: