Strategia Price Action – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Guadagnare seguendo la tecnica del Price Action

Home » Didattica Trading » Guadagnare seguendo la tecnica del Price Action

Strategie di price action: tecniche e strategie di price action sul forex o indici di borsa per studiare i grafici senza uso di indicatori. Questa tecnica di trading oggi viene utilizzata da molti traders i quali riescono ad ottenere, se saputa utilizzare, notevoli guadagni.

Ma che cos’è la price action?

La price action è una tecnica di trading che si basa nell’osservazione dell’azione del prezzo senza l’utilizzo di indicatori ma soltanto cercando dei pattern di inversione come ad esempio le Pin Bar.

Il concetto di price action non è molto complicato ed è accessibile a tutti. In molti credono che per fare trading bisogna avere dei prerequisiti particolari e che non tutti si possano affacciare a questo mondo. Questa tecnica di trading in particolare dà la possibilità di diventare un trader di successo a chiunque.

Unisciti al nostro canale Telegram https://telegram.me/wetrading dove troverai analisi forex e segnali trading gratis

Uno dei principali vantaggi del trading con la price action è il fatto che non servono indicatori da utilizzare ma bisogna soltanto osservare il prezzo stesso. L’introduzione di altre variabili come gli indicatori al pattern grafico, secondo i sostenitori di questa tecnica, possono soltanto nuocere ai traders.

Gli indicatori sono soltanto degli algoritmi che disegnano delle linee nel grafico dei prezzi che utilizzi e servono per aiutare i traders ad analizzare il mercato e prendere delle decisioni, ma in realtà nella maggior parte dei casi questi confondono i traders nell’attuazione delle loro strategie. Molto spesso addirittura, a causa della loro lentezza alle variazioni di prezzo, gli indicatori compromettono in modo serio l’esito del trading facendo ad esempio acquistare sul mercato dopo che l’intero rally è concluso.

Nell’immagine in basso osserviamo un comune grafico di trading che utilizza i principali indicatori. Come possiamo osservare il grafico si presenta molto confusionario e non facile da comprendere.

Price action: grafici puliti senza indicatori

Nell’immagine sotto invece troviamo un grafico pulito, senza l’utilizzo degli indicatori. Come si può notare possiamo sin da subito capire ciò che sta realmente accadendo nel mercato e tracciando le linee di supporto e resistenza il risultato sarebbe ancora migliore. Nel grafico in questione troviamo le medie mobili che servono per definire il valore medio di mercato, le quali vengono spesso utilizzate con le strategie basate sulle price action.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

I principali vantaggi dei grafici resi puliti dagli indicatori sono senza dubbio fondati sulla chiarezza del mercato e possono aiutare veramente a costruire delle strategie con basso rischio ed alte opportunità di trading.

Studia i Grafici con la Metatrader (Apri un conto Demo Gratis ora!)

Price action forex o trading indici?

La price action può essere utilizzata sia per le strategie forex sulle principali coppie di valute e sia per il trading sugli indici di borsa come il DAX. Ciò che vi raccomandiamo di fare è trovare i pattern di price action più affidabili sui timeframe daily e poi eventualmente scendere nei timeframe minori. Perchè un segnale trading di price action sul grafico daily è più affidabile di uno sul grafico H1. Quindi una volta individuato il vostro punto di ingresso e la direzione del trend su D1 potrete valutare di entrare nella stessa direzione anche su timeframe minori.

Pattern price action utili

Uno dei pattern di price action più utilizzati è la Pin bar ovvero la candela pinocchio.

Ne abbiamo parlato già diverse volte nei webinar forex gratuiti con XM e con Optiontrade e puoi approfondire queste lezione sulle pin bar qui:

Ma le news sono utili per gli investimenti?

Sicuramente essere informati sulle principali notizie economiche non fa male, ma fondare la propria strategia ed orientare le proprie scelte di trading basandosi sulle news economiche è sbagliato.

Purtroppo le notizie sono imprevedibili e fanno spostare drasticamente il mercato nel giro di pochi istanti, quindi non è preferibile stressarsi a seguirle.

Strategia Price Action

Volete conoscere un’altra strategia per poter operare con le vostre opzioni binarie? E allora leggete quest’altra piccola guida e tutto vi verrà svelato. Questa strategia è chiamata comunemente nel gergo finanziario Price Action ed ha una media difficoltà quindi anche i principianti possono provare ad applicarla però è necessario prima ricordarsi alcuni concetti base sul Fibonacci e sui rintracciamenti. Questi 2 concetti erano stati spiegati in un precedente articolo ma se siete deboli i memoria vi farò un piccolo riassunto.

Prima di tutto vi dico che stiamo parlando di analisi tecnica quindi tutto quello che andiamo ad applicare si basa sui grafici e la loro interpretazione come appunto i rintracciamenti di Fibonacci. Dunque i rintracciamenti di Fibonacci si basano su un concetto particolare che prende in esame una sequenza di numeri dove ognuno di essi è la somma dei numeri precedenti. Fibonacci (il creatore di questa strategia) sosteneva che questo tipo di teoria era possibile osservarla in natura ad esempio per prevedere la percentuale di riproduzione di alcune specie animali e addirittura anche di alcune piante. Una teoria un po’ stramba diciamo. Ma come vi ho accennato alcuni traders illuminati sono riusciti ad applicare la teoria di Fibonacci all’analisi tecnica.

Il metodo dei rintracciamento Fibonacci si basa su una sequenza di numeri del tipo: 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, ecc. Come avrete potuto notare ogni numero è la somma dei numeri precedenti. Tali numeri vengono presi in esame per stabilire il movimento del mercato. Il rintracciamento di Fibonacci gira soprattutto attorno al rapporto del numero 1.1618 e 0.618 che è esattamente il suo inverso, questi numeri potete anche sotto forma di percentuale. Il motivo per cui vengono presi in considerazione questi due numeri è il fatto che questa proporzione si verifica molto di frequente nei mercati finanziari e quindi qui si ha un altro esempio di come questa teoria si possa osservare in natura, in questo caso nella natura dei mercati azionari o simili, e quindi anche alle opzioni binarie siccome sempre di mercato finanziario si parla.

Adesso che vi ricordate meglio il concetto dei rintracciamenti di Fibonacci vediamo come applicare il metodo del Price Action sfruttando proprio i rintracciamenti, ma prima vorrei assicurarmi anche che abbiate ben in mente che cosa sono i rintracciamenti. Un rintracciamento non è altro che una inversione temporanea del prezzo, ovvero se in un primo momento ci sembra che il prezzo ha una variazione di tendenza quest’ultima sarà però temporanea e che durerà per poco tempo. Per spiegarvelo in modo un po’ come se il prezzo facesse un rimbalzo ed è proprio sfruttando i rintracciamenti che le nostre opzioni binarie potrebbero avere successo, vediamo come.

Come prima cosa da fare dovete piazzare i livelli Fibonacci sul grafico in questo modo: 38,2%, 50%, 61%. Dove aver piazzato i vostri livelli di Fibonacci ora dovrete piazzare sempre sul grafico anche 2 medie mobili esponenziali la prima impostata a 100 periodi e la seconda impostata a 200 periodi. Se non vi ricordate cosa sono le medie mobili potete leggere degli articoli precedenti in cui sono spiegati.

Piazzate un’opzione CALL: quando la media mobile esponenziale a 100 periodi supera la media mobile esponenziale a 200 periodi. Oltre a questo dovrete averne la conferma ed è proprio qui che ci vengono utili i rintracciamenti di Fibonacci perché la conferma la avremo quando si manifesterà un rimbalzo contro un livello di Fibonacci. Quindi ricapitolando per piazzare un CALL la media mobile a 100 periodi supera quella a 200 periodi e il prezzo rimbalzerà su un livello Fibonacci. A questo punto piazzate un CALL e siete a posto, o almeno si spera. Si consiglia di usare delle lunghe scadenze.

Piazzate un’opzione PUT, quando noterete che entrambe le 2 medie mobili avranno una tendenza ribassista e quindi un calo dei prezzi ma con un rimbalzo su uno dei livelli Fibonacci. Quando avverrà il rimbalzo sarà il segnale giusto per poter piazzare un PUT.

Tutto chiaro? E allora provate anche voi questa strategia su uno dei nostri miglior Broker di Opzioni Binarie e come vi dico sempre…in bocca all’opzione!

Migliore indicatore opzioni binarie per metatrader

Migliore indicatore opzioni binarie per metatrader

In questo articolo andremo a scoprire quello che secondo me e tanti altri traders è il:

Migliore indicatore opzioni binarie per Metatrader

Seguimi e faremo scintille. Sono diversi mesi ormai che sto a dire sempre le stesse cose. Non esiste un indicatore magico , un indicatore che a comando ti dice “guarda ora devi entrare qui e dare questa scadenza“, lo so che sarebbe bello ma mettiti nei panni di chi lo avesse, che prezzo potrebbe richiedere? Non sarebbe vendibile, farebbe fare la fortuna sua e di chi lo possedesse.

Torniamo sulla terra, bellissimo pianeta se non fosse per gli abitanti, compreso io. Andiamo a vedere una delle centinaia di immagini che ogni giorno creo dopo aver ricevuto segnali di trading dal mio migliore indicatore opzioni binarie per metatrader :

Guarda la semplicità di come lavora questa meraviglia, nel caso specifico nella coppia EurGbp ho avuto questo segnale di price action, io trado solo questi segnali applicati alle opzioni binarie, formatosi in corrispondenza del pivot point di giornata, vedi che dopo una fase di alti e ribassi, o di trade range come si dice, il prezzo è esploso in alto rompendo gli indugi e poi ha cercato di salire ancora oltre il punto di pivot per poi essere rigettato in basso.

Questo segnale di price action che si è formato e che puntualmente il Magic Pinbar Scanner , migliore indicatore opzioni binarie per metatrader 4 che puoi trovare, mi ha subito avvertito (vedi alert evidenziato) e puntualmente io, che stavo facendo altro lavoro, ho aperto il grafico corrispondente e mi sono messo a capire, sempre in base alla strategia che trovi allegata all’indicatore, come e se era possibile entrare a mercato con un’opzione Put.

Quando ricevi alert del tipo, l’unica cosa da fare è aprire i grafici e stare ad osservare i movimenti del prezzo, se siamo in trend e il segnale anticipa un cambio, oppure conferma lo stesso (tutte cose scritte nero su bianco all’interno della strategia allegata all’indicatore). Una volta che il segnale è diciamo così potenzialmente utilizzabile, aspettiamo che il prezzo faccia i suoi movimenti ben precisi ed entriamo con la scadenza sempre indicata dentro la strategia di trading.

Risultato? Bhe questo sotto!

Quello che voglio che tu capisca è che qui non stiamo parlando di magie o trucchi vari, qui stiamo parlando di price action, e basta! I segnali dati dal Magic Pinbar Scanner sono solo questo e nulla di più, ma solo in certe posizioni e solo a certe condizioni che sono il vero cuore pulsante dell’indicatore. Voglio dire che non ti segnala tutte le pinbar che si formano nei 140 grafici in real time, diventeresti matto tu ed io a spiegarti e non risolveremmo nulla. Il Magic segnala solo alcuni dei segnali di price action che si formano e solo a certe condizioni, filtra da solo moltissimi falsi segnali e ti propone solo quelli più realistici. Tu in base a quanto scritto nel pdf allegato sempre all’indicatore prendi posizione solo su quelli che rispettano la strategia di trading.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: