Strategie opzioni binarie Dati Macroeconomici

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategia Dati Macroeconomici

Il mercato si muove seguendo delle regole ben precise, una delle regole è quella di reagire, in modo più o meno forte, a quelle che sono le pubblicazioni macroeconomiche dei vari paesi. La strategia dei dati macroeconomici ti permette di sfruttare al meglio le opzioni binarie e può essere integrata con altre strategie, infatti, tale strategia va seguita solo ed esclusivamente quando vi sono effettivamente delle pubblicazioni macroeconomiche importanti. Le pubblicazioni macroeconomiche riguardano esclusivamente gli asset valutari e non hanno alcun peso su altri asset, se non quelli relativi al mercato delle materie prime.

Che cosa sono i dati macroeconomici?

I dati macroeconomici sono delle statistiche che indicano le condizioni dell’economia di una nazione, stabilendo lo stato di salute di vari comparti economici, come ad esempio: industria, lavoro, mercato, commercio. Le statistiche vengono pubblicate sia da organi di governo sia da società private, ma non tutte hanno un forte impatto sul mercato. I dati macroeconomici più importanti sono:

Annuncio dei Tassi d’interesse

Le parti che decidono dei tassi di interesse sono le banche centrali, tali decisioni hanno ripercussioni sui flussi di investimento ed influenzano pertanto il valore relativo di una data valuta contrapposta ad un’altra. Tassi di interesse più bassi rispetto a quelli precedenti indicano un indebolimento della moneta, mentre tassi superiori risultano positivi per la valuta in oggetto. Speculando sui tassi di interesse si possono ottenere risultati positivi, soprattutto se si riesce a gestire in modo razionale il capitale a propria disposizione.

Prodotto Interno Lordo (PIL)

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il PIL, come probabilmente già saprai, rappresenta la somma di tutti i beni ed i servizi prodotti in una nazione nell’arco di un anno. Il dato riguardante il PIL di una nazione è pertanto di estrema importanza e suscita molto interesse nel mercato, tuttavia, gran parte dell’attenzione viene dedicata a due rapporti che precedono la pubblicazione del PIL:

  • Rapporto anticipato
  • Rapporto preliminare

Quando vi sono revisioni significative tra questi due rapporti statisticamente si verificano interessanti movimenti di mercato.

Indice dei prezzi al consumo

L’indice dei prezzi al consumo è il valore calcolato dalla differenza dei prezzi al dettaglio dei beni primari. L’aumento dei prezzi genera inflazione e quindi diminuzione del potere di acquisto della moneta. In condizioni normali l’aumento dei prezzi al consumo può portare ad un aumento del tasso di interesse, ciò si ripercuote positivamente sulla valuta oggetto di scambio.

Gli indicatori di occupazione sono fondamentali per stabilire se un’economica risulta sana e prospera o se vi sono rallentamenti nella macchina produttiva. Gli indicatori di occupazione generano sempre una grande volatilità delle quotazioni, che può ovviamente essere sfruttata con investimenti mirati.

Vendite al dettaglio

L’aumento o la diminuzione delle vendite al dettaglio, dato che viene rilasciato mensilmente, può essere una vera e propria opportunità per chi fa trading speculando sulle pubblicazioni macroeconomiche. Il dato indica sostanzialmente la spesa dei consumatori e l’andamento dei venditori al dettaglio, ciò, come è ovvio, si ripercuote positivamente o negativamente sull’economia di una nazione.

Bilancia dei pagamenti

Questo dato macroeconomico indica il rapporto tra la somma dei pagamenti ricevuti dalle altre nazioni e la somma dei pagamenti a favore delle altre nazioni. Una bilancia dei pagamenti positiva indica che vi sono più entrate provenienti dall’estero che uscite, quindi, la valuta in oggetto ne risulta più forte.

Politica fiscale e monetaria di un governo

I dati che rientrano in questa categoria sono sostanzialmente tutte quelle manovre atte a migliorare o comunque controllare la situazione economica di una nazione. Solitamente, quando si parla di politica fiscale, ci si riferisce alle conferenze delle banche centrali che, in base all’occorrenza, ricorrono a manovre finanziarie o economiche che creano occasioni di trading apprezzabili.

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

UNICO BROKER CONSIGLIATO PER INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE

Deposito minimo: 10€
✅Prova Live la Demo
✅ Conto VIP / Zero spese / Tornei / 200+ assets
Regolatore: CySEC ✔Recensione IQ Option
✔Opinioni IQ Option ►Vai al sito
APRI UN CONTO

A cosa servono i dati macroeconomici

I dati macroeconomici, come avrai già compreso, servono a stabilire la solidità di un certo settore economico e riscuotono un grande interesse in quanto sono in grado di muovere il mercato nel breve periodo e per breve periodo si intende dai 30 minuti ai 60 minuti.

I dati macroeconomici presentano alcune caratteristiche molto importanti che bisogna osservare.

La data di pubblicazione

La data di pubblicazione è fondamentale, infatti, i dati macro non sono pubblicati in modo irregolare, ma rispettano il calendario economico e, quindi, hanno una data ed un’ora in cui verranno rilasciati.

Impatto sul mercato

Vi sono dati macroeconomici che hanno un forte impatto sul mercato e dato che invece hanno un impatto meno rilevante. L’impatto dei dati viene misurato in base ai tori.

  • 3 tori: forte impatto
  • 2 tori: medio impatto
  • 1 toro: debole impatto

Ovviamente vanno valutati solo i dato che hanno un forte impatto, mentre per quanto riguarda quelli di medio impatto è opportuno verificare la reazione del mercato.

Per ogni dato macroeconomico vi è una previsione che viene fatta dagli analisti, la previsione è fondamentale in quanto va confrontata con il valore attuale del dato al momento della pubblicazione. Se il valore attuale si discosta dalla previsione le probabilità di una reazione del mercato sono alte, mentre se il valore attuale non si discosta dalla previsione la reazione del mercato è poco probabile.

Il valore attuale del dato è quello al momento della pubblicazione, questo va confrontato con la revisione e con il valore precedente. Il confronto più importante è quello che va fatto con la previsione degli analisti.

Il valore precedente è quello riscontrato nella scorsa pubblicazione del dato macro.

La pubblicazione dei dati macroeconomici può avere risvolti sia positivi sia negativi.

Le pubblicazioni positive sono quelle che hanno un riscontro positivo, ossia, quelle che spingono l’asset di riferimento a rialzo

Le pubblicazioni negative sono quelle che hanno un riscontro negativo nel mercato, ossia, quelle che spingono l’asset di riferimento a ribasso.

DATI MACROECONOMICI ED OPZIONI BINARIE

I dati macroeconomici possono essere sfruttati per investire sia in opzioni binarie call sia in opzioni binarie Put. La strategia da seguire è davvero molto semplice:

1º osservare il calendario macroeconomico giornaliero

La prima cosa da fare è quella di osservare il calendario economico giornaliero e verificare se vi siano delle pubblicazioni importanti da poter sfruttare nel corso della giornata.

2º attendere la pubblicazione

Attendi la pubblicazione del dato ed investi seguendo la direzione del mercato, che scaturisce da un dato positivo o da un dato negativo.

Acquisto opzioni binarie call

Si acquistano opzioni binarie call quando l’esito del dato è positivo

Esempio di trading live

Acquisto opzioni binarie Put

Si acquistano opzioni binarie Put quando l’esito del dato è negativo per la valuta quotata, in tal caso il dato è positivo per il dollaro USA e, quindi, negativo per la coppia eur/usd.

Esempio di trading live

Quali sono gli asset migliori?

Gli asset da monitorare sono quelli appartenenti al mercato valutario e quelli appartenenti al mercato delle materie prime, con particolare attenzione al petrolio.

Quali sono i time frame da utilizzare?

La strategia non ha bisogno di impostare time frame specifici, tuttavia è utile monitorare il time frame a 30 minuti in quanto la reazione del mercato alle pubblicazioni macroeconomiche dura statisticamente dai 30 ai 60 minuti.

SCADENZE OPZIONI BINARIE

Come abbiamo già specificato, la scadenza delle opzioni binarie va dai 30 minuti sino ai 60 minuti, scadenze più brevi sono da sconsigliare, ma è possibile valutare due scadenze di 30 minuti consecutive per lo stesso segnale di trading scaturito da una pubblicazione macroeconomica.

Il capitale da investire va gestito in modo razionale, infatti, risulta utile dedicare ad ogni opzione binaria solo ed esclusivamente il 5% del capitale depositato all’interno del tuo conto di trading. Se hai effettuato un deposito di 200€ devi dedicare ad ogni opzione binaria 10€.

Consulta il calendario macroeconomico nel nostro sito! All’interno della sezione calendario macroeconomico trovi il calendario macroeconomico aggiornato in tempo reale, inoltre, hai la possibilità di iscriverti alla nostra news letter per poter ricevere nella tua casella di posta le pubblicazioni macroeconomiche più importanti del giorno!

Di seguito la tabella con i broker di opzioni binarie consigliati per mettere in pratica questa strategia

Strategie opzioni binarie: Dati Macroeconomici

I dati macroeconomici rappresentano senza dubbio una grande risorsa per ogni trader che ambisce a far accrescere i propri profitti. Grazie a questa strategia d’investimento potrai regolarti sul movimento del mercato in base alla pubblicazione degli annunci economici in precisi orari e giorni.

Non tutte le notizie pubblicate nel calendario economico sono di particolare rilievo, e non tutte saranno quindi da prendere in considerazione per i tuoi investimenti: sarà di assoluta importanza valutare di conseguenza lo spessore del dato annunciato per capire se fare trading in opzioni binarie o se aspettare momenti potenzialmente più vantaggiosi.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Investous

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Deposito minimo basso
  • Demo gratis illimitata

87% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Dati Macroeconomici

Il mercato più importante è senza dubbio quello valutario, di cui a seguire potrai consultarne i dati; come puoi facilmente notare dal calendario economico qui sotto, i simboli rappresentanti i tori definiscono l’entità di ogni dato. Scegli quindi solo le notizie che registrano un impatto sul mercato importante, rappresentate da due o tre tori.

*Il calendario economico riportato è stato pubblicato da Investing.com

Devi sapere che avere questo portale sempre a portata di mano potrebbe fare la differenza: inseriscilo tra i tuoi siti preferiti, in questo modo potrai facilmente analizzare i dati macroeconomici ogni volta che ne avrai bisogno. Non dimenticare di inserire tra i preferiti anche il mio blog!

Dati macroeconomici: Alcuni consigli pratici

Innanzi tutto è necessario che tu sappia che i dati macroeconomici influenzano l’asset per un massimo di due ore, quindi ti consigliamo di utilizzare il grafico H1 e le opzioni binarie con scadenza a 60 minuti. Dopo aver sistemato il grafico con il giusto timeframe, dovrai necessariamente aspettare l’orario in cui verrà pubblicata la prima notizia macroeconomica. Nello step successivo sarà fondamentale prendere in considerazione due importanti aspetti:

  1. L’esito del dato
  2. Il movimento del mercato

Prima di operare, e decidere quindi se investire o meno, dovrai valutare la reazione del mercato; meglio aspettare che si verifichi la risposta di mercato, dopo di che potrai fare il tuo investimento in relazione alla direzione dei trend. Nello specifico dovrai acquistare opzioni di tipo Call quando il mercato reagisce in modo positivo; al contrario, dovrai acquistare opzioni di tipo Put nel caso il mercato reagisse in maniera negativa.

QUANTO INVESTIRE? Ti consigliamo di investire una percentuale massima del 10% del tuo denaro. In questo caso la strategia basata sui dati macroeconomici ti permette di investire più capitale in quanto la risposta del mercato è per la maggior parte dei casi molto coerente.

Deposito minimo:$100
Trade minimo:$24

Dati macroeconomici e microeconomici cosa sono?

Molti di voi avranno sentito parlare di dati macroeconomici e microeconomici soprattutto perché è possibile applicare strategie diverse in base a questi 2 tipi di dati. Però di sicuro molti principianti non avranno ancora capito che cosa sono. Per questo ci siamo noi di Opzioni Binarie Sicure a spiegarvelo, altrimenti cosa ci stiamo a fare?

I dati macroeconomici e i dati microeconomici non sono altro che delle statistiche che prendono in esame un insieme di dati per poter prevedere l’andamento futuro del mercato e fanno parte dell’analisi fondamentale siccome vengono studiati i meccanismi interni delle aziende o dei Paesi. Questi dati possono essere studiati sia nel complesso (dati macroeconomici) che singolarmente (dati microeconomici).

Dati macroeconomici

Vi ho detto che i dati macroeconomici sono dei dati statistici che prendono in esame dei valori nel loro complesso, per complesso intendo che vengono studiati tutti i dati di una Nazione intera come ad esempio il PIL, dati sui consumi, inflazione, tasso di disoccupazione, export/import e tanti altri parametri fondamentali di una nazione. Quindi ad esempio quando sentiamo parlare nei telegiornali del PIL significa che si sta parlando di macroeconomia.

Dati microeconomici

Al contrario i dati microeconomici sono quei dati che prendono in considerazione i consumatori nella loro singolarità.

Dopo avervi spiegato molto brevemente cosa sono questi 2 tipi di dati è facile intuire come i dati macroeconomici non sono altro che la somma dei dati microeconomici siccome sono proprio la somma di questi ultimi ad influenzare le sorti di un intero Paese.

Esistono alcune strategie da applicare sulle opzioni binare che sfruttano sia i dati microeconomici che i dati macroeconomici ma qui sa un po’ più nel complesso e magari lo vedremo una prossima volta, per il momento ci interessa capire la loro differenza.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: