Trading Gas Naturale quotazione grafico andamento previsioni 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Trading Gas Naturale Quotazione grafico andamento prezzi previsioni 2020

Fare trading online oggi è diventata un’attività molto popolare. Oggi prenderemo in considerazione una tra le materie prime più note: parleremo del trading gas naturale quotazioni, prezzi e grafico con le previsioni 2020 – 2021.

Cos’è il gas naturale?

Il gas naturale è un combustibile fossile formato da materia vegetale morta intrappolata tra i depositi di roccia in profondità sotto la superficie terrestre.

Il suo componente principale è il metano, che è un composto chimico con un atomo di carbonio e quattro atomi di idrogeno.

Il gas naturale contiene anche alcuni liquidi di gas idrocarburi e gas non idrocarburi.

La formazione di gas naturale è iniziata milioni di anni fa.

I resti di animali e piante morte si sono decomposti e hanno formato spessi strati di materia organica che si sono mescolati con sabbia e limo.

Nel corso del tempo, ulteriori depositi di sabbia e roccia coprirono questo materiale e lo seppellirono profondamente sotto la superficie terrestre.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

La pressione e il calore hanno trasformato questo materiale organico nei combustibili fossili che usiamo oggi.

Parte della materia si è trasformata in carbone, alcuni si sono trasformati in petrolio e altri in gas naturale.

I più grandi Paesi del mondo estraggono e trattano annualmente centinaia di miliardi di metri cubi di gas naturale.

Questa materia prima svolge un ruolo fondamentale nella produzione di energia elettrica e funge da fonte di combustibile per case, industrie e uffici pubblici e scuole.

Quotazione Gas naturale Grafico

Qui sopra puoi vedere in tempo reale la quotazione del Gas Naturale aggiornata come sottostante di un CFD, contratto per differenza quotato a Chicago USA.

Si tratta del prezzo aggiornato dalla borsa di Futures e derivati più famosa al mondo per quanto riguarda le materie prime come oro e petrolio e ora anche di criptovalute .

Ricordiamo che con i contratti per differenza chiamati brevemente CFD è possibile investire al rialzo oppure al ribasso facendo quindi speculazione finanziaria .

Quotazione gas naturale in Borsa

Oggi esistono 2 borse principali nelle quali viene negoziato il gas naturale a livello mondiale.

La prima borsa è il NYMEX (New York Mercantile Exchange) forse la più importante ed è situata a New York USA.

La seconda borsa è il NBP la cui sigla significa National Balancing Point dell’IPE ossia del International Petroleum Exchange che ha sede invece a Londra in Inghilterra.

Ci sono poi altri mercati e borse avente minore importanza che sono per citarne qualcuno, il TTF dei Paesi Bassi o quello di Zeebruge in Belgio, ma queste non sono comprese nella lista delle piattaforme di trading tradizionali.

Gli asset che si possono trattare sono quelli presenti e listati presso la borsa del NYMEX la cui quotazione e prezzo è espressa in dollari americani.

Il prezzo e la quotazione del trading Gas naturale sono determinati da molti fattori e non solo il prezzo del petrolio ne modifica il prezzo.

Ricordiamo che il Natural Gas è un idrocarburo o carburante e c’è una quantità finita al mondo e questo ne determina il prezzo oltre che la quantità delle scorte invernali, dato che si utilizza moltissimo per il riscaldamento civile.

Ad influenzare il prezzo poi ci si mette anche il corso dei dollari americani che quotano appunto questa commodity o materia prima.

Prezzi storici quotazione gas naturale in Borsa

L’analisi storica del trading gas naturale è molto importante quando si esamina l’andamento di un asset.

Questo ci da innanzitutto la visione di insieme dei momenti in cui avviene il rialzo e il ribasso dovuto alla stagionalità per esempio.

Negli ultimi anni abbiamo avuto molte fasi rialziste e ribassiste la cui ultima l’abbiamo avuta a fine 2020 causata da problemi di scarsità di approvvigionamento durante la stagione invernale.

Il massimo storico lo si ha avuto a febbraio 2020 dove l’asset ha toccato ben oltre 6 mila dollari.

La tendenza al ribasso poi è iniziata e sta continuando ancora oggi, a parte il picco appunto di cui abbiamo parlato a fine 2020.

L’unità di misura del gas naturale è il mmBtu che equivale a 1 milione di BTU e cioè al British Termal Unit.

Andamento previsione prezzi gas naturale 2020-2021

Se vogliamo parlare delle previsioni per il 2020 e 2021 del gas naturale, ovviamente ci si aspetta un rialzo, dato che i prezzi ora sono abbastanza pressati verso basse quotazioni dopo il picco di fine 2020.

Il gas è poi estremamente volatile soprattutto a causa dei tumulti politici dovuti al fatto che difficilmente è un prodotto che si può stoccare e che viaggia tramite grosse condutture dalla zona di perforazione estrazione a quella di consumo.

Dicerto conviene sempre investire in Gas Naturale, proprio perchè i prezzi sono bassi e con l’utilizzo dei derivati tramite i contratti per differenza, ti viene concessa anche una leva finanziaria che abbassa la tua esposizione.

Quando si parla di speculazione e di previsione di prezzo del gas naturale dobbiamo anche prendere i considerazione il petrolio che attualmente ha un prezzo relativamente contenuto.

Molti speculatori sono passati infatti a negoziare il Natural Gas invece che il petrolio per i prezzi bassi di quest’ultimo.

Le previsioni degli enti di controllo governativo americano dicono che si prevede un leggero aumento di prezzo dell’ordine del 5/6% a causa della bassa quantità stoccata attualmente.

Ricordiamo che è un bene di consumo anche stagionale e quindi i prezzi tendono ad aumentare durante la stagione fredda.

Molto importante è svolgere una analisi tecnica dei grafici tramite degli indicatori di ipervenduto e ipercomprato come l’RSI.

Il target di prezzo per i prossimi anni potrebbe essere volatile ma ancorato attorno a quotazioni da 3.300 dollari per BTU.

Nella pagina di analisi di TradingView puoi controllare le previsioni sul gas qui https://it.tradingview.com/symbols/OANDA-NATGASUSD/ dove vengono prese in considerazioni le minacce e le potenzialità di un nuovo rialzo o ribasso.

Cosa modifica il prezzo del gas naturale?

I prezzi del gas naturale oscillano tra il valore di 5 dollari e 2,5 dollari per BTU.

Da diversi anni non si è superato questo massimo e questo è l’intervallo medio su cui si muovono i valori massimi e minimi del gas naturale.

Grazie alla volatilità del prezzo e alle leve finanziarie fornite dalle piattaforme di trading è possibile fare dei guadagni, ma fai sempre attenzione ad utilizzare la leva finanziaria e il moltiplicatore con parsimonia, perchè grandi guadagni possono portare anche a grandi perdite dovute all’alta leva.

Come abbiamo detto il prezzo del natural gas viene modificato da due fattori principali:

  • la quotazione del petrolio
  • la quotazione del dollaro che ne determina il prezzo

Non scordiamo poi che il prezzo del gas subisce numerose fluttuazioni dovute alle scorte e alla quantità prodotta nel tempo.

Essendo un prodotto poco stoccato e distribuito tramite delle condutture e poche navi cisterna, attualmente la domanda ne determina il prezzo dato che l’offerta è più o meno stabile.

I maggiori produttori di gas sono la Russia e i Paesi del Medio Oriente oltre gli Stati Uniti e anche l’Italia che però ne estrae sempre meno.

I problemi politici con la Rublo della Russia negli anni passati ne aveva determinato la risalita dei prezzi.

Come dicevamo essendo un prodotto utilizzato soprattutto per la produzione di energia elettrica e per il riscaldamento, significa che durante la stagione fredda i prezzi aumentano dato che i Paesi importatori non ne stoccano abbastanza per affrontare gli aumenti delle domanda.

Poi non c’è un soggetto produttore come l’OPEC per il petrolio per cui la quotazione è in balia della domanda e dell’offerta nel mercato.

Il trasporto di questo idrocarburo avviene attraverso gasdotti che creano sempre più di frequente degli attriti politici.

Come funziona il Trading Gas Naturale

Quando si prende in considerazione la speculazione delle materie prime o commodities come si chiamano in inglese, sempre di più si discute dell’andamento del Gas Naturale.

La sua volatilità abbastanza elevata ne determina la sua richiesta e sempre più trader professionisti lo ricercano come asset di trading.

Per operare sul Gas bisogna negoziare dei derivati che si chiamano CFD di cui abbiamo parlato sopra.

Si negoziano quindi futures e anche degli ETF .

Per operare con i futures basta operare con una piattaforma di trading online.

Uno delle piattaforme più popolari in gas naturale è Investous per fare 2 esempi popolari.

Operare con questi 2 broker è gratuito e non ci sono commissioni fisse di gestione degli asset.

Puoi operare con una demo gratuita:

Ci sono poi altri broker che hanno basse commissioni come Trade.com e Avatrade.it

Fai sempre attenzione alla volatilità di questo asset e controlla sempre il calendario economico che è segue i rapporti sullo stoccaggio a livello mondiale dell’idrocarburo.

Si può investire sia a livello giornaliero che a medio termine, ma sempre prendendo in considerazioni i fattori che ne influenzano i prezzi.

Questi fattori sono:

Il prezzo del petrolio è importante, perchè spesso i giacimenti di gas naturale sono vicino a quelli di petrolio.

Come investire sul gas naturale con il trading online

Come dicevamo per investire e speculare sul Gas Naturale puoi utilizzare sia i futures derivati e contratti per differenza che gli ETF energetici.

Operare con i derivati è molto popolare proprio perchè puoi operare sia al rialzo che al ribasso.

Puoi operare tramite la piattaforma Investous anche con un conto demo gratis .

Ai giorni nostri grazie all’avvento di internet possiamo speculare in borsa con solo un PC e una piattaforma di trading.

Questo ha notevolmente semplificato le contrattazioni che possono essere eseguite anche con delle app di trading e con uno smartphone.

Investous (clicca qui per il link ufficiale) ti permette di investire nelle materie prime con una leva finanziaria e anche su altri asset molto popolari come forex , azioni , indici e criptovalute .

Non scordiamo gli ETF che ultimamente hanno catturato l’attenzione di molti trader perchè sono un’ottima combinazione di fondi di investimento con buone percentuali di crescita.

Con Investous.com per esempio puoi speculare sui combustibili e oltre 200 altri asset di borsa finanziari.

La quotazione del gas avviene dunque in tempo reale su questi mercati finanziari al pari di tutte le altre materie prime e energetiche, anche se subisce l’influenza della speculazione così come anche quello di altri fattori esterni di cui abbiamo parlato prima.

In buona sostanza con queste piattaforme di trading online oggi è possibile investire sulle materie prime senza passare per un intermediario bancario che è molto costoso.

Le piattaforme di trading ti permettono anche di analizzare le serie storiche e gli andamenti a breve, medio e lungo termine.

Molti broker utilizzano le analisi della Trading Central , una società finanziaria molto quotata.

Ricorda che puoi utilizzare la strategia della vendita allo scoperto anche sul trading di materie prime.

Investire sul gas naturale con i futures e CFD

Per speculare e comprare e vendere Gas naturale sempre più trader utilizzano le piattaforme di trading gas naturale e i contratti per differenza.

Ovviamente per avere un guadagno bisogna intuire l’andamento dell’asset in oggetto sia in ribasso che in rialzo.

Operare con i CFD è molto interessante perchè si possono fare le vendite allo scoperto e quindi guadagnare quando il mercato è ribassista.

Cosa che non è possibile fare con i canali tradizionali bancari o di gestione separata.

Il valore del CFD è correlato direttamente al prezzo della materia prima sottostante e nel caso specifico al prezzo del gas naturale.

Molti broker di trading online danno la possibilità di investire in questi settori con la leva finanziaria, in maniera tale che possono anche moltiplicare i potenziali guadagni.

Apri un conto trading su Investous (clicca qui per il link ufficiale) e investi sul gas naturale!

Allo stesso modo con cui sono amplificati i guadagni, si aumentano anche i rischi di potenziali perdite.

Qui sotto ti elenchiamo alcuni broker che permettono il trading di idrocarburi sia con il trading CFD che opzioni.

Clicca su ciascun link per accedere alle opinioni e alle recensioni aggiornate degli italiani.

Ogni link riporta ad un forum dettagliato e aggiornato.

Trading Gas Naturale Quotazione Prezzo Tempo Reale

Fare trading online, al giorno d’oggi, è diventata un’operazione estremamente comune. Tra le tante opzioni di investimento, troviamo il petrolio, l’oro ed ovviamente anche il trading online del gas naturale. È proprio di quest’ultimo che ci occuperemo con questa mini guida.

Quando si parla di gas naturale, va specificato che la sua composizione è formata soprattutto dal metano, anche se in realtà ci sono componenti minori quali etano, propano, pentano e butano.

Vedremo insieme, quindi, come fare a fare trading tramite le numerose piattaforme online, qual è la sua quotazione al momento e quali sono le previsioni future sul prezzo.

Quotazione Gas naturale Grafico

Qui sotto puoi consultare la quotazione del Gas Naturale in Tempo Reale. Si tratta del prezzo aggiornato fornito dalla piattaforma di trading regolamentata Plus500. Ricordiamo che con Plus500 è possibile investire al rialzo oppure al ribasso con una grande offerta di mercati finanziari, tutti differenti tra di loro.

Trading Online Gas Naturale: come fare trading

Quando si parla di trading sulle commodities è più che ovvio parlare anche di investimenti sul gas naturale. La pratica di questa negoziazione è adatta specialmente per i broker più esperti e navigati, dato che la volatilità del prezzo legato al gas naturale può comportare rischi elevati. Allo stesso tempo, però, può consentire di effettuare notevoli guadagni in rapide operazioni giornaliere. I modi per procedere inerenti al gas naturale sono la negoziazione di futures oppure di ETF.

Un modo è quello di fare trading in futures sul gas naturale attraverso i broker online. Un esempio è il popolare broker Plus 500 (il tuo capitale è a rischio) che consente di fare trading di contratti sul gas naturale. Plus500 è completamente gratuito, non applica commissioni ed è facile da utilizzare. E’ disponibile un conto demo (completamente illimitato) con cui è possibile fare trading con soldi virtuali, in modo da prendere confidenza con la piattaforma e incrementare le proprie conoscenze di trading.

Oltre a Plus 500, comunque, potreste scegliere anche Markets.com come piattaforma online. Markets.com propone ai suoi broker l’investimento in CFD su azioni, materie prime e pertanto anche sul gas naturale. Il livello di conoscenza è adatto per soddisfare le esigenze degli investitori più esperti, ma anche per tutti gli utenti alle prime armi.

Conoscere a fondo il mercato del gas naturale è molto importante per capire le dinamiche dei prezzi nel trading di questa importantissima materia prima e per analizzare per tempo determinati avvenimenti di portata mondiale che possono influenzare un investimento fatto online.

Le repentine variazioni (dunque l’estrema volatilità) possono essere molto drastiche e quindi si consiglia di seguirle con molta attenzione dato che possono portare eccellenti guadagni sia che si esegua un investimento giornaliero, sia che si faccia trading online a lungo termine, con l’obiettivo di monetizzare in futuro.

Al fine di investire a lungo termine oppure fare trading online sul breve termine, è importantissimo avere bene in mente, almeno a grandi linee, quali fattori influenzano il prezzo del gas naturale sul mercato globale.

Va considerato, ad esempio, il fattore atmosferico dei paesi che comprano o consumano. Dato che il gas naturale viene utilizzato soprattutto per riscaldare, un inverno con temperature molto alte non può che far scendere la domanda e, di conseguenza, scenderà anche il prezzo del gas.

Un altro fattore da tenere sotto controllo è dubbio il prezzo del petrolio, che influenza per diversi motivi praticamente tutte le materie prime. Il prezzo del gas e il prezzo del petrolio vanno di pari passo perché gas e petrolio si trovano nei medesimi giacimenti quindi quando viene richiesto più petrolio, ci sono anche più giacimenti di gas.

ETF sul gas naturale

Le quotazioni del gas naturale oscillano negli ultimi tempi tra il valore di 5 dollari e 2,5 dollari. Tranne qualche raro rialzo questo è il range medio su cui si muovono i valori massimi e minimi del gas naturale. Nonostante questo esistono in ogni caso degli eccellenti margini per ottenere dei benefici in termini di guadagno dato che molti broker permettono di operare con leve anche molto azzardate. Anche in questo caso il consiglio è sempre quello di fare trading con estrema parsimonia perché agendo in questo modo (con leve alte) si può ottenere di più e si possono originare perdite significative per il proprio investimento.

I broker più esperti spesso scelgono di fare trading su gas naturale attraverso dei futures sugli ETF, ossia gli Exchange Traded Funds. Gli ETF non sono altro che fondi comuni d’investimento, negoziati nei mercati e caratterizzati da una gestione passiva dato che mutuano l’andamento di un indice. Avendo a disposizione questi strumenti è possibile fare trading a costi ridotti in molti settori dell’economia mondiale: dalla pura e semplice liquidità ai mercati obbligazionari, dai mercati azionari alle materie prime come oro, petrolio e, per l’appunto, gas naturale.

Gli ETF inerenti alle materie prime replicano gli indici di una materia prima accuratamente scelta dal broker.

Tra i vantaggi dell’investimento in gas naturale tramite ETF c’è quello di ottenere informazioni minuto per minuto e dalla loro stabilità rispetto allo stock individuale.

Grazie ad essa si dispone di una notevole scelta di stock per contrastare un momento di particolare volatilità del mercato, dove si può perdere denaro in poco tempo.

La migliore piattaforma per il trading con ETF è Plus500: clicca qui per tutti i dettagli.

Andamento prezzi e previsioni gas naturale 2020

Vale la pena investire quest’anno sul mercato del Gas Naturale? Conviene fare trading con la materia prima NG quest’anno?

La U.S Energy Informations Administration, con la sua previsione a breve termine sull’energia, ha incrementato le previsioni per produzione di Gas Naturale nel 2020.

In effetti, solo da Settembre, l’EIA National Energy Modeling System ha incrementato le sue previsioni per la produzione del 2020 di poco più del 5.3 Bcf/d oppure del +6.3%.

EIA Previsioni Gas Naturale 2020

Nonostante la più bassa quantità di gas immagazzinata durante l’inverno negli ultimi 15 anni, l’inizio dell’inverno ha consentito l’incremento dei prezzi per i contratti in arrivo, nonostante i prezzi sul lungo termine sono rimasti al ribasso.

C’è stato inoltre anche un trading molto aggressivo, che ha aiutato a spingere i prezzi al rialzo per il mese di Gennaio, Febbraio, e Marzo 2020 verso livelli che sono stati definiti “gonfiati”.

Il crollo del prezzo del Petrolio ha inoltre aiutato i trader a muoversi verso il mercato del Gas Naturale.

Dato che il mercato del Gas Naturale è di gran lunga inferiore a quello del Petrolio Greggio, l’influenza dei trader “trasferiti” è stata molto superiore.

I prezzi sono saliti così tanto, che l’indicatore dell’RSI (Relative Strenght Index) è salito da oltre il livello di 90 (al di sopra di 70 l’indicatore si trova in fase di ipercomprato).

Per quanto concerne le previsioni di prezzo per il Gas Naturale, l’EIA mantiene la sua previsione sul livello di 3.20 dollari USA, al ribasso rispetto al prezzo medio di 3.29 dollari per il 2020.

Come investire sul gas naturale

Desideri investire nella materia prima del Gas Naturale? Come abbiamo già in precedenza affermato, tramite la piattaforma di Plus500 è possibile investire sia al rialzo che al ribasso senza alcun tipo di commissioni.

Oggi, per trarre vantaggio dall’andamento del Gas Naturale è sufficiente avere un computer collegato ad Internet oppure anche un semplice smartphone (iOS oppure Android). Plus500 infatti, consente di investire nei mercati delle materie prime, forex, indici, azioni e criptovalute senza muoversi da casa.

Con i contratti per differenza, sarà quindi possibile acquistare o vendere unità di gas naturale e chiudere la “trade” a mercato nel caso in cui il mercato si sarà mosso nella direzione desiderata, realizzando un profitto.

Non solo è quindi possibile acquistare il mercato del Gas Naturale, ottenendo profitti nel caso in cui il prezzo sale, ma anche venderlo al ribasso quando il prezzo scende.

Su Plus500 è possibile usufruire inoltre di tool di analisi e segnali di trading efficaci ed estremamente vantaggiosi per i trader principianti. Se vuoi iniziare con Plus500 oggi, clicca su questo link.

Quotazione gas naturale in tempo reale

Grafico dei prezzi gas naturale oggi, in tempo reale: andamento dei prezzi gas naturale per trovare opportunità di investimento 2020.

Prezzo gas-naturale oggi

Grafico gas-naturale in tempo reale

Quotazione gas naturale, prezzo in tempo reale

Analisi Tecnica gas-naturale

Gas Naturale: cos’è e mercato

Il gas naturale è una materia prima che viene estratta in varie parti del mondo, soprattutto in Russia, Iran e Stati Uniti. In quanto forma di energia molto diffusa, potremmo tranquillamente affiancarla al petrolio. Se prendiamo gli Stati Uniti, ad esempio, esistono aree del paese in cui le infrastrutture dei gasdotti sono abbondanti, altre invece in cui si opta per l’olio di scisto, a seconda dei casi.

La quotazione gas naturale non interessa solo coloro che, con questa forma di energia, ci si scaldano in inverno, ma anche i tanti investitori che cercano un modo per guadagnare denaro.

Investire in gas naturale può essere un modo unico per diversificare il proprio portafoglio con un investimento che potrebbe avere dei rendimenti interessanti, ma che al tempo stesso è soggetto a molta volatilitá.

Vediamo insieme come funziona il rendimento del gas naturale, che vantaggi ha questa materia prima e che previsioni prezzi futuri gas naturale potremmo avere.

Investire sul gas naturale: CFD, futures e ETF

Per chi volesse investire sul gas naturale, il modo migliore di farlo è tramite i CFD (contratti per differenza), la soluzione più economica da un punto di vista delle commissioni.

I CFD, cioè i contratti per differenza, sono un metodo piú agevole e facile per investire gas naturale. Sono dei contratti con i quali è possibile guadagnare denaro investendo praticamente su ogni tipo di asset, incluso nel gas naturale.

Il valore dei CFD è correlato direttamente al prezzo della materia prima sottostante e molti broker online danno la possibilitá di investire con la leva finanziaria, in maniera tale da moltiplicare i potenziali guadagni (attenzione perché anche le perdite potrebbero essere moltiplicate).

INVESTI IN GAS NATURALE CON I CFD
APRI CONTO GRATIS

Ad onor del vero, diciamo che gli investimenti si possono fare anche acquistando futures e ETF.

I primi sono dei contratti a cadenza mensile che consentono a chi li possiede di impegnarsi ad acquistare, alla scadenza, la quota di asset che viene stabilita nello stesso. In questo caso, per poter guadagnare denaro con i futures, chi investe deve prevedere correttamente la direzione del prezzo fino alla scadenza del contratto stesso.

I secondi sono dei fondi che includono le azioni di imprese direttamente legate al mercato del gas naturale, i cui valori sono direttamente influenzati da quelli della materia prima.

Per poter investire al meglio, è importante conoscere da cosa sono influenzate le quotazioni e quali sono le previsioni.

Quotazione gas naturale, da cosa dipende

Per investire gas naturale è importante sapere come sono influenzati i prezzi di questa materia prima.

  • Il prezzo viene determinato sia dal mercato che da decisioni di tipo politico
  • I picchi di utilizzo, durante la stagione fredda, portano di solito ad un aumento dei prezzi
  • se uno dei paesi estrattori di gas naturale soffre di instabilitá politica o ha problemi economici di vario genere, i prezzi gas naturale ne risentono.

Da tenere presente anche che non esiste un’organizzazione politica che gestisce questa materia prima, come l’OPEC fa con il petrolio, e quindi la quotazione natural gas viene lasciata molto di piú al mercato e alla politica.

A questo occorre aggiungere che è difficile stoccare gas naturale, quindi diventa complesso aumentare subito la produzione in caso di necessitá improvvise, e che il trasporto della materia prima non è facile come con il greggio e richiede la costruzione di nuovi gasdotti, che spesso portano a tensioni di carattere internazionale.

Le previsioni 2020 del natural gas sono positive, nel senso che si potrebbe continuare a vedere un trend in salita, anche se, andando più nel medio / lungo periodo, alcuni esperti del settore prevedono un calo dei prezzi. Per saperne di più, leggi le previsioni sulla quotazione del gas naturale.

Tenete presente anche che il prezzo è volatile e molto legato ad eventi di mercato, o politici, che è difficile prevedere, per cui, se investite usando i CFD, assicuratevi sempre di farlo con gli stop loss per proteggervi dalle perdite.

Investire in gas naturale, le conclusioni

Scegliere di investire nel gas naturale è una buona diversificazione degli investimenti e lo si può fare anche partendo da un investimento minimo di 100 euro, che con l’effetto leva può tranquillamente arrivare a valere 10.000 euro.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Quanto puoi guadagnare con le opzioni binarie?
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: